AWS: region ad Hong Kong nel 2018

AWS ha annunciato l'apertura di una nuova region ad Hong Kong, punto strategicamente importante per i cloud provider e l'economia reale/digitale.

La bandiera di Hong Kong, prossima tappa di AWS

Jeff Barr, storico curatore del blog AWS , ha annunciato recentemente il lancio di una nuova region AWS ad Hong Kong. Sebbene non vi sia ancora una data precisa, la finestra temporale di riferimento è un generico 2018.

In base a quanto pubblicato sul blog, l’idea di estendere la presenza di AWS nell’area sarebbe in fase di preparazione da almeno 3 anni:

As an evangelist, I get to visit many great cities in the world, and was lucky to have spent some time in Hong Kong back in 2014 and met a number of awesome customers there. Many of these customers have given us feedback that they wanted a local AWS Region.

In un articolo dell’anno scorso avevamo visto quali fossero i principali motivi alla base della popolarità di Hong Kong tra i data center e cloud provider, in sintesi il fatto di essere a “due passi” dalla Cina senza dover tuttavia sottostare ad alcune scomode normative previste dal Paese – non valevoli per via dello status di “regione amministrativa”. Diretta conseguenza di quanto appena detto è stato il boom del settore legato alla costruzione ed all’affitto dei data center, stimato per il 2015 nell’ordine dei 600 milioni di dollari.

Asia, l’ultima frontiera per i cloud provider

L’importanza dell’Asia è indubbiamente cresciuta negli ultimi decenni: dalla Cina fino all’India, senza dimenticare Singapore ed altre realtà in forte espansione demografica, è indubbio che l’Oriente si stia avvicinando a grandi passi (per alcuni lo è già) ai vertici di una figurata piramide socio-economica globale. Ecco perchè AWS ed altri provider “occidentali” sono impegnati in prima linea nell’area sia mediante la costruzione di nuovi data center che con il finanziamento di nuovi sistemi di cavi sottomarini.

Nel 2018, tenendo conto dell’inaugurazione della region cinese di Ningxia, AWS potrà contare su un totale di 8 region nell’area Asia Pacifico: Singapore, Beijing, Seul, Mumbai, Sydney, Tokyo, Hong Kong.

Fonte: 1

 

Facci sapere cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *