Vai al contenuto


Foto
- - - - -

Da Aruba Windows ad Aruba Linux, conviene?

aruba conviene linux windows

  • Per cortesia connettiti per rispondere
12 risposte a questa discussione

#1 gughi

gughi

    HTastinator

  • Members
  • 413 messaggi

Inviato 09 April 2007 - 10:08 AM

Buongiorno e buona Pasqua a tutti.
Vorrei commutare un account Aruba Windows in account Linux. Ho letto molto male dei server Win di Aruba. Per la verità, però, il sito in questione va come un treno, ha un uptime vicino al 100% e il server è velocissimo. Forse sono stato fortunato e sono capitato su un server abbastanza libero. Da qui il dubbio: passare al server Linux o rimanere come sto? Immagine inserita

#2 Luca

Luca

    /etc/init.d/brain restart

  • Administrators
  • 3284 messaggi

Inviato 09 April 2007 - 10:15 AM

se tutto funziona bene, perchè cambiare? :)

#3 TheVice

TheVice

    Community Manager

  • Moderators
  • 1210 messaggi

Inviato 09 April 2007 - 10:16 AM

secondo me se non hai problemi non conviene muoverti. Anche perchè se tutti ragionassero in quei termini i server windows sarebbero sempre quelli più scarichi e performanti. Se avrai problemi allora prendi pure in considerazione la migrazione, ma non prima di aver compreso il problema stesso !
"Era una persona seria, passava il suo tempo giocando."
(Lewis Carroll)


#4 usu

usu

    Community Manager

  • Moderators
  • 1809 messaggi

Inviato 09 April 2007 - 10:20 AM

Rimani lì per carità :asd:

#5 e-thomas.net

e-thomas.net

    Appassionato

  • Members
  • 129 messaggi

Inviato 09 April 2007 - 01:49 PM

Attualmente i server windows di aruba funzionano molto bene i problemi di service unavailable che li hanno colpiti in passato erano dovuti ad un bug di windows 2003 risolto proprio da microsoft.

#6 Shazan

Shazan

    Provider

  • Members
  • 1855 messaggi

Inviato 09 April 2007 - 02:02 PM

Il problema si risolveva facilmente isolando i siti in application pool separati, cosa che probabilmente stanno facendo adesso. Probabilmente tra i vari siti qualcuno mandava in crash IIS.

Io ho visto "Service Unavailable" soltanto durante i riavvii di IIS (cosa peraltro alquanto rara visto che solitamente basta fare un recycle del pool...), non avevo mai sentito parlare di questo bug...

Hosting, server dedicati, registrazione domini, cloud, VPS
http://www.noamweb.com - http://www.webhostingperte.com


#7 Ste

Ste

    HT Admin

  • Administrators
  • 7281 messaggi

Inviato 09 April 2007 - 02:06 PM

se ti trovi bene stai su quel server, soprattutto su aruba, quando cambi magari finisci su qualche server gia carico e iniziano i dolori :)

Hai un progetto o un servizio hosting che reputi interessante? Scrivi a HostingTalk.it e raccontaci tutto.
Segnalazioni e news: info@hostingtalk.it

Segui HostingTalk.it su FACEBOOK!

@twitter | Hosting News | Offerte Hosting | Recensioni hosting


#8 e-thomas.net

e-thomas.net

    Appassionato

  • Members
  • 129 messaggi

Inviato 09 April 2007 - 02:51 PM

Il problema si risolveva facilmente isolando i siti in application pool separati, cosa che probabilmente stanno facendo adesso. Probabilmente tra i vari siti qualcuno mandava in crash IIS.

Io ho visto "Service Unavailable" soltanto durante i riavvii di IIS (cosa peraltro alquanto rara visto che solitamente basta fare un recycle del pool...), non avevo mai sentito parlare di questo bug...


Ripeto che è stata prodotta una patch da parte di microsoft per risolvere il problema poi quello che bastava fare è un altro discorso.

#9 e-thomas.net

e-thomas.net

    Appassionato

  • Members
  • 129 messaggi

Inviato 09 April 2007 - 02:53 PM

Se volete sapere il mio spazio windows ha un uptime del 100% mentre il mio spazio linux ha un uptime del 99,99% (down: 2 min(s) 41 sec(s)/1)

#10 Shazan

Shazan

    Provider

  • Members
  • 1855 messaggi

Inviato 09 April 2007 - 02:53 PM

Puoi darmi ulteriori informazioni su questa patch? Può sempre essere utile.

Grazie

Hosting, server dedicati, registrazione domini, cloud, VPS
http://www.noamweb.com - http://www.webhostingperte.com






0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi