Hosting Solutions: nuove funzionalità per i piani hosting

Il provider ha recentemente inserito nuove funzioni per tutti i piani hosting Windows e Linux. Ecco i dettagli resi noti da Hosting Solutions.

Hosting Solutions

Hosting Solutions, provider fiorentino del quale abbiamo parlato recentemente in occasione del lancio della campagna pubblicitaria su LA7, ha annunciato l’implementazione gratuita di due nuove funzioni per tutti i piani hosting Linux e Windows presenti nel proprio portfolio: snapshot web e cron job.

Per quanto riguarda la prima funzione si tratta di un servizio in grado di ripristinare singoli file a partire da una versione precedente del portale (snapshot), consentendo di risolvere inconvenienti causati dalla cancellazione involontaria di file o dal danneggiamento provocato da malware o malfunzionamenti/guasti vari. Le copie di sicurezza, disponibili da pannello di controllo, consentono di ripristinare file da snapshot effettuati negli ultimi 7 giorni (snapshot giornaliero) e 4 settimane (snapshot settimanale).

Snapshot web Hosting Solutions

Uno screen del pannello di controllo Hosting Solution e della schermata di selezione dello snapshot

Cron Job, sempre accessibile e configurabile da pannello di controllo, permette invece di pianificare l’esecuzione automatica di un’attività (solitamente il richiamo di un URL) ad intervalli di tempo prestabiliti dall’utente. Come mostra lo screen reso disponibile dal provider, è possibile intervenire su vari parametri dell’attività in modo da pianificare la task più adatta alle esigenze del momento.

Cron Job Hosting Solutions

Uno screen dedicato stavolta al setup dell’attività da pianificare

Ricordiamo in chiusura che la funzione Cron Job è utilizzabile nelle seguenti modalità in base al piano hosting acquistato, ovvero:

  • Smart Linux: 1 Cron Job, con massima frequenza di 2 ore;
  • Silver Linux/Windows: 5 Cron Job, con massima frequenza di 1 ora;
  • Gold Linux/Windows: 10 Cron Job, con massima frequenza di 1 ora;
  • Platinum Linux/Windows: 15 Cron Job, con massima frequenza di 1 ora;
  • Enterprise Linux/Windows: 20 Cron Job, con massima frequenza di 1 ora;
  • Host Pointer: 1 Cron Job, con massima frequenza di 1 ora.

 

 

Facci sapere cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *