Nginx Plus, arriva il supporto ad HTTP2

La versione enterprise di Nginx riceve con l'aggiornamento R7 il pieno supporto ad HTTP2 - in arrivo a breve anche per la versione gratuita

Come funziona NGINX – Un’infografica per scoprirlo

Nginx Inc. ha rilasciato in questi giorni il secondo corposo aggiornamento (major update) per il noto web server open source  Nginx. L’aggiornamento R7 (R6 risale allo scorso Aprile) va ad espandere le funzionalità di Nginx Plus (variante a pagamento rilasciata per la prima volta nel 2013) implementando anche il pieno supporto ad HTTP2.

Ricordiamo che HTTP (HyperText Transfer Protocol) era ormai fermo alla versione 1.1 da oltre un decennio – entrò effettivamente in vigore nel 1999. Tra le principali novità di HTTP2, che si base in parte sul protocollo SPDY presentato da Google nel 2009 (ed inserito in Chrome per qualche tempo), l’arrivo della crittografia e del multiplexing – le pagine moderne richiedono una capacità computazionale maggiore e tale tecnologia consente di gestire più agevolmente richieste multiple di trasferimento dati.

Nginx Plus R7, secondo quanto affermato dallo sviluppatore Nginx Valentin Bartenev, sarò in grado di offrire prestazioni ancora maggiori (fino a 9 volte superiori) grazie ad HTTP2 ma soprattutto all’ottimizzazione del thread pool: “[è una funzionalità straordinaria] che consente a Nginx di raggiungere nuovi traguardi prestazionali eliminando uno dei più  noti “nemici” di lungo corso – blocking – in particolare nelle situazioni in cui [si ha a che fare] con considerevoli volumi di dati”.

In merito alla sicurezza, l’aggiornamento R7 introduce nuove funzionalità per load balancig e TCP proxy al fine di rendere più efficace il controllo degli accessi IP.

Per quanto riguarda infine la versione gratuita del web server, quando sarà effettivamente implementato il supporto ad HTTP2? “Molto presto” ha assicurato Patrick Nommensen (Nginx Digital Marketing Manager) dalle pagine del blog ufficiale.

 

 

 

 

Facci sapere cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *