Qboxmail: il servizio di email hosting cloud per rivenditori

Hosting Talk ha testato il servizio di cloud email hosting messo a disposizione da Qboxmail, una piattaforma orientata alla rivendita delle caselle email.

Qboxmail: configurazione iniziale del proprio account

Il pannello di gestione di Qboxmail permette di eseguire in piena autonomia tutte le operazioni necessarie alla gestione dell’intero servizio; sarà necessario richiedere assistenza solo nel caso in cui si verifichino problemi infrastrutturali e/o eventuali bug nel pannello di controllo.

Appena l’account cliente sarà attivo, sarà possibile eseguire il login nel pannello di controllo presente all’indirizzo  https://gestionemail.cbsolt.net. Per poter iniziare ad utilizzare il servizio è utile/necessario eseguire alcuni step:

  1. Crere un nuovo profilo Dominio (opzionale)
  2. Creare un nuovo profilo Manager (necessario la rivendita)
  3. Creare un account Manager (necessario per la rivendita)
  4. Aggiungere un dominio di cui si vuole gestire la posta
  5. Creare una mailbox per il dominio aggiunto

Qboxmail sin dall’inizio è stata pensata come una piattaforma orientata alla rivendita e, se si è rivenditori, è consigliabile andare a definire, come primi step, l’insieme di permessi da associare ai gestori del servizio (chiamati Manager) e direttamente ai domini.

Per ogni Profilo Dominio è possibile settare la quota massima impostabile per le mailbox che si andranno a creare, quante caselle è possibile attivare ed i protocolli/servizi utilizzabili dagli utenti POP, IMAP, SMTP e Webmail.

profilo-dominio

Successivamente si va a creare un “Profilo Manager”, ovvero scegliere quali permessi dare ad un futuro manager che andrà ad ereditare il profilo. Per ogni manager è possibile scegliere quanti domini potrà attivare e quali profili di dominio applicare agli stessi.

profilo-account

Per ogni Manager è possibile inserire dati anagrafici, scegliere uno dei Profili Manager creati in precedenza ed assegnare uno o più domini per i quali si potranno gestire le caselle di posta.

creazione-manager

Passiamo adesso ad inserire i domini di cui si vogliono gestire le caselle di posta attraverso Qboxmail.

Facci sapere cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *