Qboxmail: il servizio di email hosting cloud per rivenditori

Hosting Talk ha testato il servizio di cloud email hosting messo a disposizione da Qboxmail, una piattaforma orientata alla rivendita delle caselle email.

Qboxmail: l’assistenza clienti ed il SLA

L’assistenza clienti di Qboxmail è raggiungibile tramite ticket system ( https://support.cbsolt.net ) ed email, scrivendo a info@qboxmail.com per informazioni commerciali o a support@qboxmail.com per problemi di carattere tecnico. Per la sola assistenza commerciale, inoltre, è attivo il numero +39.0574026030. Un buon quantitativo di informazioni è reperibile anche dallo stesso sito web, dal quale è possibile prendere visione delle FAQ e della documentazione relativa al funzionamento del serivizio.

Durante i mesi in cui abbiamo provato il servizio abbiamo contattato il supporto tecnico solo per delucidazioni relative al funzionamento dello stesso e per un disservizio verificatosi a fine novembre/inizio dicembre sul servizio ETLive, periodo durante il quale è stata potenziata l’infrastruttura di gestione dei log al fine di velocizzarne l’analisi.

Cecchi Business Solutions fornisce un SLA del 99,9% con penale su Qboxmail, ma solo per coloro che sottoscrivono  contratti della durata minima di un anno solare. Nel caso in cui non venga rispettato l’uptime garantito a causa di problemi segnalati dall’utente e certificati dal sistema di monitoraggio del provider, si verrà rimborsati del 5% per ogni ora di disservizio fino ad un massimo del 100% dell’importo dell’ultima fattura pagata dal cliente. Ogni volta che si rileva un disservizio l’utente dovrà inviare una raccomandata al provider entro 8 giorni solari dalla rilevazione del disservizio, affinché quest’ultimo prenda in carico la segnalazione ai fini dell’applicazione di eventuali rimborsi.

NOTA: Dopo aver contattato il provider in merito ai punti contrattuali riguardanti la clausola SLA, ci è stato riferito che, con il nuovo sistema di fatturazione che sarà introdotto nei prossimi mesi (si prevede Marzo 2014), la clausola SLA sarà estesa a tutte le tipologie contrattuali.

Facci sapere cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *