Real Time Advertising: Quantcast spiega come funziona

Il Real Time Advertising è un nuovo canale marketing che consente di comprare impression mirate per raggiungere direttamente gli utenti di interesse

Real Time Advertising: Quantcast spiega come funziona

In un recente comunicato stampa, il nuovo Direttore Generale di Quantcast Italia, Ilaria Zamponi, ha spiegato cos’è il Real Time Advertising e quali sono i suoi reali vantaggi. Quantcast, l’azienda americana con sede in San Francisco, è specializzata in questo settore sin dal 2006, anno durante il quale da pioniera iniziava ad occuparsi di advertising online e rivelazioni dell’audience digitale.

Secondo Ilaria Zamponi fino al 2009 l’obiettivo dell’advertising online era quello di raggiungere l’audience nei posti in cui si sarebbe dovuto trovare e per far ciò si è puntato tanto sui contenuti. Gli inserzionisti hanno lavorato a stretto contatto con i web publisher e gli strumenti di Audience Analytics hanno permesso di comprendere chi stesse usufruendo di un determinato contenuto in un determinato momento. Questo modo di operare consentiva di creare profili demografici dei propri lettori, facilitando il posizionamento dei media advertising da parte degli inserzionisti.

Oggi secondo il Direttore Generale di Quantcast le tecnologie a disposizione hanno raffinato e migliorato la tecnica dell’online advertising, consentendo di conoscere in maniera più precisa il comportamento dei consumatori e fornendo molteplici punti di contatto con l’audience di riferimento.

Se fino al 2009 erano gli AD Network a fornire soluzioni di advertising ad alto impatto, fungendo da intermediari tra editori e inserzionisti, oggi ci sono i cosiddetti Ad Exchangeg, ossia piattaforme tecnologiche che facilitano l’acquisto e la vendita di spazi pubblicitari online in real time determinando il prezzo sulla base di una gara d’asta.

In un Ad Exchange gli inserzionisti hanno la possibilità di comprare impression mirate per raggiungere direttamente gli utenti di interesse. Ci sono diverse piattaforme tra cui scegliere, tra le quali social network, piattaforme mobili e video.

Come funziona il Real Time Advertising

Ilaria Zamponi nel comunicato afferma che i non addetti ai lavori potrebbero avere qualche difficoltà nel comprendere la tecnica del Real Time Advertising, nonostante questa sia oramai piuttosto diffusa. Per questa ragione ha scelto di spiegarla in 4 semplici passaggi:

  1. Ad ogni individuo viene associato un cookie anonimo. Quando questo visita un sito con spazi pubblicitari venduti tramite un Ad Exchange, la piattaforma si occupa di mandare un messaggio a tutti gli Ad Vendor e propone di fare un’offerta per l’Ad Impression che verrà presentata all’individuo. Gli Ad Vendor partecipano così ad un’asta, proponendo un’offerta se interessati.
  2. Come viene presa la decisione? Gli Ad Vendor devono fare delle previsioni sugli utenti che si celano dietro il cookie anonimo, sulla base dei dati a loro disposizione.
  3. In base all’interpretazione dei dati, dovranno prendere in esame tutte le campagne attive e scegliere se il profilo del cookie anonimo è compatibile con le strategie e gli obiettivi delle campagne in corso.
  4. Gli Ad Vendor se interessati devono fare un’offerta per l’Ad Impression indicando l’offerta che sono disposti a pagare. A questo punto l’Ad Exchange seleziona l’offerta vincente e mostra all’utente la pubblicità del vendor vincitore.

Tutto questo processo avviene in pochissimi millisecondi, proprio mentre l’utente sta caricando la pagina.

In un grafico pubblicato all’interno del comunicato stampa, Quantcast ha illustrato le piattaforme che si sono evolute nel corso del tempo per rendere questo nuovo canale di advertising funzionante.

advertising grafico

Il grafico mostra i rapporti tra i vari partner che partecipano al processo, ponendo in evidenza il flusso principale degli spazi pubblicitari attraverso l’intero ecosistema dell’online advertising.

Secondo Ilaria Zamponi, con l’avvento del Real Time Advertising le aziende hanno modo di fare pubblicità online con maggiore precisione, garantendo maggiore rilevanza e impatto.

Facci sapere cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *