Registrazione domini: i risultati del Q1 2017

Torna "The Domain Name Industry Brief", il report Verisign dedicato all'andamento del mercato dei domini. Ecco i risultati del primo trimestre 2017.

Verisign ha pubblicato in questi giorni il periodico report “The Domain Name Industry Brief”. I dati del primo trimestre 2017 sono sicuramente molto attesi dagli addetti ai lavori perchè in grado di dare preziose indicazioni su quel che sarà l’andamento generale del settore. Il rapporto si apre come sempre con un paragrafo nel quale sono riportate varie cifre e percentuali, in sintesi:

  • la base di domini registrati (tutti i TLD) raggiunge quota 330.6 milioni. Rispetto al q4 2016 la crescita è pari allo 0.4% (+1.3 milioni di domini). Su base annuale la crescita è del 3.7%;
  • i ccTLD passano da 142.7 milioni a 143.1 milioni (la cifra è da considerarsi parte dei 330.6 milioni citati nel punto precedente), in crescita dello 0.3%.

Non del tutto positivi i risultati del duo .COM e .NET: sebbene il primo abbia nuovamente superato la “soglia psicologica” delle 128 milioni di registrazioni (126.9 milioni nel q4 2016, 128.4 milioni al 31 Marzo 2017), il secondo è passato da 15.3 milioni a 15.2 milioni. Anche la somma delle nuove registrazioni .COM e .NET effettuate nel q1 2017 è in calo e passa da 10 milioni (q1 2016) a 9.5 milioni.

Registrazione domini nel q1 2017

La maggior parte delle estensioni nella top10 generale ha incrementato il numero di registrazioni totali rispetto al q4 2016. Le estensioni che hanno avuto un calo sono .TK, .NET e .XYZ. Fonte: Verisign.

Andamento dei ccTLD

Come evidenziato nel paragrafo precendente, la base di ccTLD registrati cresce dello 0.3% (+ 408,242 domini) su base trimestrale e dell’1.7% su base annuale. Rispetto al q1 2016 la top10 resta invariata :

ccTLD: classifica in base al numero di registrazoni totali. Fonte: Verisign.

Andamento dei gTLD

In calo anche la base di gTLD registrati che passa da 25.6 milioni (q4 2016) a 25.4 milioni. Nella seguente immagine i gTLD sono messi a confronto con la domain base globale:

Registrazione domini nel q1 2017

I gTLD rappresentano il 7.7% della domain base globale. Fonte: Verisign.

La sintesi del rapporto Verisign si chiude con il confronto tra i gTLD a tema geografico ed i corrispettivi ccTLD (es: .TOKYO e .JP). Rispetto al q4 2016 le percentuali restano invariate. Entrambi i gruppi presi in esame incrementano leggermente la rispettiva domain base (da 62.8 milioni a 63 milioni per i ccTLD; da 559,696 a 564,524).

Registrazione domini nel q1 2017

I gTLD geografici non riescono ancora a raggiungere l’1% del totale. Fonte: Verisign.

Fonte: 1

 

 

Facci sapere cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *