Werner Vogels ed il decimo anniversario di DynamoDB

Il database NoSQL DynamoDB compie dieci anni. Vogels, autore del paper che ne delineava le caratteristiche, è tornato a parlare delle origini del progetto.

DynamoDB

Nel 2007 Werner Vogels, attuale CTO AWS, pubblicava un paper dal quale sarebbe nato DynamoDB. In occasione del decimo anniversario, il CTO è tornato a parlare delle origini del progetto aggiungendo alcuni dettagli.

DynamoDB fu presentato per la prima volto all’ACM Symposium in occasione di un evento dedicato ai “Princìpi dei Sistemi Operativi” (Ottobre 2007). L’idea di Vogels e colleghi era quella di trovare una soluzione che permettesse di superare i limiti del database Oracle utilizzato da Amazon:

Our goal was to build a database that would have the unbounded scalability, consistent performance and the high availability to support the needs of our rapidly growing business. […]
We prioritized focusing on requirements that would support high-scale, mission-critical services like Amazon’s shopping cart, and questioned assumptions traditionally held by relational databases such as the requirement for strong consistency.

Il database NoSQL nacque quindi come “progetto interno” destinato a supportare i nuovi interessi della compagnia – che aveva debuttato l’anno prima nell’allora marginale mercato dei servizi cloud computing. Evidentemente soddisfatta del risultato e convinta delle potenzialità del prodotto, AWS pensò di presentarne successivamente una versione commerciale:

As we began growing the AWS business, we realized that external customers might find our Dynamo database just as useful as we found it within Amazon.com. So, we set out to build a fully hosted AWS database service based upon the original Dynamo design.

Stando alle dichiarazioni del CTO, quella di DynamoDB sembra essere una scommessa vinta perchè il servizio è oggi uno dei pilastri delle piattaforma AWS e vanta circa 100.000 clienti (tra i tanti Netflix, Airbnb, Adobe). I database NoSQL (mongoDB, couchbase etc.) ricoprono inoltre un importante ruolo nel mondo delle applicazioni web:

Ten years ago, we never would have imagined the lasting impact our efforts on Dynamo would have. What started out as an exercise in solving our own needs in a customer obsessed way, turned into a catalyst for a broader industry movement towards non-relational databases, and ultimately, an enabler for a new class of internet-scale applications.

Fonte: 1

 

 

Facci sapere cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *