Web Server: NGINX guadagna terreno

NGINX ottiene dei positivi risultati nell'ultimo report Netcraft aumentando quote di mercato, numero di siti attivi e computer collegati alla Rete. 

NGINX

Netcraft ha pubblicato la versione più recente del report che analizza la popolarità e l’utilizzo dei web server in Rete. In generale, lo studio osserva che il numero complessivo di siti è aumentato di circa 80 milioni di unità (1,153,659,413 ad Agosto 2016) mentre quello dei computer visibili in Rete è calato di 78,000 unità (5,980,524 web facing computer).

Le variazioni riscontrate sono andate naturalmente ad influire sui risultati dei principali web server: Microsoft (IIS) ha ottenuto ad esempio l’incremento più elevato di siti (66 milioni) mentre Apache ne ha persi circa 40 milioni. Nginx, alla base del web server cinese Tengine, ha guadagnato circa 28 milioni di siti. Andando ad osservare invece il numero di siti attivi si notano dei piccoli cali per Apache (-0.5%) e Microsoft (-0,8%) mentre Tengine e Nginx restano in attivo (+7.3% e +0.2%).

NGINX e risultati top 1 million

Quote di mercato nella top 1 milione: da notare il costante declino di Apache. Rispetto a Gennaio 2016 (puntini del grafico) Apache è calato del 3%, IIS dell’1%. Nginx ha guadagnato invece il 4%

 

Netcraft osserva inoltre che, per il mese di Agosto 2016, “la maggior parte dei computer visibili in Rete “scomparsi” utilizzano Apache, con un calo di circa 107,000 unità (3.8%) […]. Uno dei principali fattori che ha contribuito al calo è stato la perdita di un’ampia schiera di utilizzatori di dispositivi NAS su base Apache. Nonostante tali dispositivi abbiano registrato una crescita dall’inizio del 2016, questo mese ha visto un marcato declino. I dispositivi sono solitament connessi a linee internet “casalinghe” ed [i numeri sono quindi destinati a variare di mese in mese]”. Il maggior numero di web facing computer è stato invece ottenuto da Nginx con +24,000 unità che gli consente di toccare il 17% delle quote del mercato.

NGINX market share computer

Quote del mercato computer: rispetto a Gennaio 2016 (puntini nel grafico) Nginx sale del 3%, IIS del 2% mentre Apache cede il 2%

Il report segnala infine degli interessanti numeri per IIS 10, ultima versione del web server Redmond che esordirà ufficialmente con Windows Server 2016 a Settembre (la presentazione ufficiale avverrà probabilmente all’evento Microsoft Ignite). Netcraft afferma che circa 11,000 siti stanno già adoperando IIS 10.0, fruibile attraverso l’installazione di Windows Server 2016 technical preview 5 (TP5) o di IIS 10.0 Express su Windows 7 Sp1 o successivi – la maggioranza ha optato per la TP5.

 

Nginx market share siti attivi

Quote di mercato per siti attivi: da Gennaio 2016 (puntini nel grafico) Nginx ha gudagnato il 6% mentre Apache ha perso il 4%. Invariato il risultato di Microsoft IIS

Facci sapere cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *