Categorie
Domini

12 consigli per una campagna e-mail marketing di successo

Le competenze necessarie per effettuare una buona campagna di e-mail marketing sono sia tecniche, ovvero riguardano la conoscenza degli strumenti di editing ed invio delle e-mail, sia commerciali, nel senso che riguardano la conoscenza dei principi del marketing via e-mail. Con questo articolo vogliamo fornire alcuni suggerimenti relativi al secondo tipo di competenze, ovvero consigliare una metodologia di creazione e di impaginazione dei contenuti. Questa serie di consigli, derivati dalle best-practices, può essere organizzata in 12 punti diversi. Andiamo subito al sodo e vediamoli uno per uno.

1. Oggetto della mail

L’oggetto della mail deve essere il più breve possibile. Indicativamente conviene restare tra i 30 e i 50 caratteri. A titolo di esempio un buon titolo potrebbe essere “Un nuovo regalo per te: solo a Natale!” (38 caratteri), mentre un esempio di titolo troppo lungo potrebbe essere “Nuova promozione di Natale, scopri tutte le offerte e i prodotti gratis” (71 caratteri). Un oggetto breve suscita un senso di urgenza, che incoraggia il lettore a leggere subito la mail.

2. Posizione del logo

Negli ultimi anni sono stati compiuti molti studi di tracciamento dei movimenti oculari durante l’utilizzo del computer. Il comportamento dell’utente medio ha evidenziato che la maggior parte del tempo l’occhio si sofferma nella parte in alto a sinistra dello schermo. Questa è la zona dove siamo abituati a guardare più volte: è proprio qui (in alto a sinistra) che dobbiamo piazzare il logo della newsletter.

emails-02

Figura 1 – Zone maggiormente controllate dall’occhio umano

3. Larghezza del corpo

La nostra newsletter sarà probabilmente presentata nel formato HTML, con immagini di vario tipo. Ciò significa che avremo una larghezza predefinita o ottimale per il corpo della mail. Questa larghezza dovrebbe sempre essere inferiore ai 600 pixel. Una larghezza maggiore potrebbe costringere molti utenti a scrollare la barra di scorrimento orizzontale per leggere la mail, cosa che li scoraggerebbe quasi sempre dal proseguire la lettura. Questo è assolutamente da evitare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.