Categorie
Webhosting

1&1: atto secondo in Italia, lancia webhosting e cloud server

1&1, il colosso del webhosting da 2 miliardi di fatturato e oltre 6000 dipendenti, torna a parlare del suo programma per il mercato italiano. Quando entrò in Italia con la sua offerta Website, fu visto un po’ da tutti come un passo poco comprensibile, in molti si aspettavano infatti che fossero i prodotti hosting a essere da subito presentati alle aziende italiane, e invece solo ora si arricchirà il listino con il lancio di soluzioni di webhosting e di cloud computing. In una comunicazione alla stampa, il gruppo fa sapere che in data 10 Aprile i responsabili del dipartimento Hosting e del dipartimento Server di 1&1 presenteranno a Milano i prodotti “1&1 Webhosting” e “1&1 Cloud Server Dinamico“. 

Entrambi i prodotti sono in target con quello che sta proponendo il restante mercato italiano, tuttavia l’ingresso in questo campo potrebbe essere più difficile del previsto anche per un colosso come 1&1. Il cloud computing in particolare vede ora un numero di aziende davvero elevato e un ventaglio di soluzioni ampio, che dà al cliente davvero tanta scelta; il cloud server dinamico in particolare dovrebbe essere basato su un prodotto di casa Parallels, vista l’inclusione di Parallels Plesk (come l’offerta online nel sito internazionale) e i sistemi operativi supportati, in ogni caso potrebbe essere sempre una soluzione con tariffazione oraria e accesso root. 

Il mercato del webhosting italiano è molto frammentato, con la presenza di due colossi come Register.it e Aruba, che di fatto guidano le vendite. Sul fronte del cloud computing il discorso è diverso, Aruba è attualmente percepita come la più nota, anche grazie alla campagna in corso su più canali, e a seguire troviamo una serie di provider che nell’ultimo anno hanno lanciato soluzioni di cloud computing IaaS di alto livello, basate su OpenStack o VMware o Xen, e quasi tutte con un piano chiaro per il mercato italiano. 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.