Artera: l’e-commerce ha rivoluzionato la nostra azienda.

Ho incontrato Sergio Ravera, imprenditore comasco che ha saputo trasformare la sua Artera in un'azienda brillante, un hosting provider che ha saputo specializzarsi con il mercato dell'e-commerce, tanto nei servizi quanto nella consulenza. Oggi dice "La scelta fatta ci ha salvati e ci ha permesso di crescere anno dopo anno".

La specializzazione nel settore dell’e-commerce

L’e-Commerce è sicuramente il prodotto a cui viene data maggiore attenzione in Artera: “Abbiamo acquisito una grandissima esperienza sulle piattaforme più utilizzate, ed oggi riusciamo ad operare chiaramente anche di fronte alle richieste più complesse, tipicamente quelle di grandi gruppi che abbiamo seguito nel mercato italiano ma anche in quello estero.”.

La partecipazione a NetComm, il noto evento italiano dedicato proprio all’evoluzione della vendita online in Italia, ha dato modo ad Artera di affermarsi ancora di più come compagnia specializzata nella realizzazione di progetti e-commerce. “Ma in realtà non facciamo solo siti di e-commerce e webhosting, stiamo lavorando alla creazione di moduli dedicati, in questo momento ad esempio stiamo realizzando il primo gateway di pagamento per Magento per la banca BCC” aggiunge Claudio Bizzotto, Project Manager dell’azienda. Negli uffici di Artera vi è anche 100x100ufficio.it, una startup che ha da poco lanciato il proprio negozio online di cancelleria e articoli da ufficio proprio grazie alla presenza nella società di Artera che ha disegnato il sito e impostato la strategia di ingresso online. Ad oggi ci sono oltre 3000 clienti attivi ma il mercato potenziale, dice Sergio, è di ben 4 milioni di clienti solo in Italia. 

Tornando a parlare di e-commerce e webhosting, Sergio non nasconde anche qualche problema nella gestione: “I problemi arrivano quando si cerca di bilanciare il carico e le risorse, gli utenti sono abituati a sfruttare al massimo le risorse che forniamo loro e diventa poi complicato mantenere tutto il sistema bilanciato. Mi ritengo soddisfatto, nel tempo abbiamo imparato molto anche su questo fronte, siamo riusciti a creare piccoli moduli personalizzati che ci aiutano a gestire il carico“.

L’assistenza, quando si parla dei brand aziendali, si sposta anche sulla fornitura di supporto anche per gli stessi CMS, qualcosa che capita spesso mi dice Sergio, ma che di fatto non rappresenta un problema fino a che le domande sono facilmente risolvibili: “Riceviamo circa 40 ticket ogni giorno, e ad oggi riusciamo a gestire tutto senza alcuna difficoltà, con un tempo di risposta inferiore comunque alle 24 ore dall’apertura”