Categorie
E-Commerce

Il Sud-est asiatico la prossima frontiera dell’e-commerce

La Cina è uno dei mercati più sviluppati nell’ambito dell’e-commerce. Grazie al commercio mobile con WeChat, il predominio di Alipay e la spiccata predisposizione agli acquisti online, l’e-commerce cinese può considerarsi più evoluto rispetto ai mercati occidentali. Tuttavia ci sono delle buone ragioni per credere che la prossima corsa all’oro si giocherà nel sud-est asiatico e non in Cina.

Categorie
E-Commerce

Metodi di pagamento e-commerce: l’esempio Aruba

Uno dei problemi che maggiormente riscontriamo nell’avviare un’attività di e-commerce è la questione metodi di pagamento. La domanda più annosa che i piccoli e i grandi venditori si pongono riguarda le modalità con cui possono riscuotere il denaro dall’acquirente, la sicurezza della transazione e, soprattutto, l’affidabilità che riescono a mostrare al potenziale cliente nei servizi finanziari offerti

Categorie
E-Commerce

SEO per e-commerce: come gestirne gli aspetti facilmente

Quando si procede alla realizzazione e alla messa online di un portale di e-commerce, si spende tempo e denaro a progettare nei minimi dettagli alcuni aspetti come le strategie di marketing, le politiche sui prezzi e le promozioni, i tempi e le modalità di consegna dei prodotti e tanti altri aspetti di fondamentale importanza. D’altra parte, si trascurano altri fattori che sono in realtà determinanti per il successo di un e-commerce, come le ottimizzazioni SEO. In realtà, per un e-commerce redditizio, il perfezionamento SEO deve andare di pari passo con il marketing e le altre iniziative tecniche, in modo che ogni ottimizzazione venga condotta in armonia con lo sviluppo del progetto

Categorie
E-Commerce

Aruba E-Commerce: il template del nostro store – Parte 2

Ci eravamo lasciati con l’esplorazione delle modalità di progettazione avanzata del template per il nostro e-commerce. Già con la progettazione rapida abbiamo avuto l’opportunità di apportare diverse modifiche e tante personalizzazioni al template predefinito fornito nelle soluzioni e-commerce proposte da Aruba, ma possiamo fare un ulteriore balzo in avanti passando a uno stadio di personalizzazione più raffinato, operando un controllo maggiore su tutti i singoli elementi che compongono il template

Categorie
E-Commerce

Aruba E-Commerce: il template del nostro store – Parte 1

Uno degli aspetti più importanti di un e-commerce è il suo template, ossia la veste grafica che appare agli utenti quando si collegano al nostro negozio online. A volte, però, condurre una revisione grafica del template che adatti l’aspetto del nostro negozio alle mode e ai gusti del momento non è sempre facile, soprattutto se non abbiamo una buone dimestichezza con gli strumenti grafici. Questo assunto non vale nel caso in cui ci affidassimo a piattaforme di e-commerce pronte all’uso come quella proposta da Aruba

Categorie
E-Commerce

Integrazione e-commerce con eBay e Amazon: ecco le soluzioni

La maggior parte dei progetti e-commerce tralascia l’aspetto di integrazione con Amazon ed eBay, sia per questioni di costi, sia perché queste piattaforme, per essere redditizie, devono comunque essere seguite da vicino. esistono comunque delle alternative per la perfetta integrazione del nostro progetto di e-commerce con Amazon ed eBay, con sistemi capaci di offrire una visibilità e un’azione marketing congiunta.

Categorie
E-Commerce

La soluzione di Aruba per un sito e-commerce efficiente

Se per costruire il nostro sito e-commerce abbiamo pensato che la scelta più giusta, più vantaggiosa e meno onerosa, a fronte delle nostre esigenze, sia una soluzione di tipo hosted, possiamo allora pensare di rivolgerci a una piattaforma professionale e intuitiva come quella proposta da Aruba. Valutiamone insieme le cinque caratteristiche principali

Categorie
E-Commerce

E-Commerce, PMI e i 10 aspetti per un business efficace

Valutati gli indiscutibili vantaggi che un e-commerce apporta alle PMI e scelta la modalità con cui affrontare la realizzazione di un nuovo webstore, la maggior parte degli investitori crede che non vi sia null’altro da fare che procedere in modo operativo all’avvio del negozio online. Questa convinzione non solo è errata, ma rischia di trasformare il portale di e-commerce in un vero e proprio fallimento. Lungi dal volere che ciò accada, prima di procedere operativamente alla costruzione e pubblicazione del sito di vendita online, è importante valutare tutta una serie di aspetti di rilevanza fondamentale per avviare il business in Rete e per procedere in modo spedito verso il successo

Categorie
E-Commerce

Creare un e-commerce: 3 differenti approcci da scegliere

Comprese le potenzialità dell’e-commerce in Italia e appurato che non possiamo esimerci dal partecipare ai vantaggi che il commercio elettronico offre anche nel BelPaese, siamo vicini a un presa di coscienza inderogabile: dobbiamo aprire la nostra attività alla vendita online. Se i motivi di questa scelta sono chiari, non possiamo dire altrettanto delle modalità con cui potremmo sbarcare sul Web con il nostro business. L’obiettivo è la vendita su Internet, ma non siamo ancora ben coscienti sul come raggiungere questo fine, sui passi che dobbiamo percorrere e su come organizzarci al meglio. Regna un po’ di confusione, ma questo stato di smarrimento non deve in nessun modo scoraggiarci, anzi deve servire da propulsore per scoprire le opportunità offerte dall’e-commerce