Guida Magento Lezione 6 – Metodi di pagamento

Nelle precedenti lezioni della guida abbiamo visto come inserire i prodotti in Magento e come configurarli e personalizzarli suddividendoli per categorie e attributi. Dopo aver popolato il database dell’e-commerce, è giunto il momento di definire i metodi di pagamento, attraverso i quali saranno condotte tutte le transazioni di vendita online.

Guida Magento Lezione 5 –Gestione degli attributi

Siamo giunti alla quinta lezione della guida dedicata a Magento. Circa a metà del nostro percorso, siamo pronti per addentrarci sempre più all’interno delle funzionalità offerte dal CMS. Nella precedente lezione abbiamo visto come inserire nuovi Prodotti all’interno del portale di e-commerce e come suddividerli in Categorie. In questa lezione ci soffermeremo ancora per un po’ sulla voce di menu Catalogo, al fine di esplorare la gestione degli Attributi e concludere con la personalizzazione della descrizione prodotto.

Guida Magento Lezione 4 – Gestione catalogo prodotti

Nella lezione precedente della guida abbiamo familiarizzato con il pannello di controllo di Magento, scoprendo le principali funzionalità che questo CMS (Content Management System) è in grado di offrire. A questo punto, per poter dar vita all’attività di vendita online, è giunto il momento di popolare l’e-commerce, inserendo i primi prodotti con i relativi prezzi e descrizioni.

Guida Magento Lezione 3 – Come rendere Magento in Italiano

Nella precedente lezione della Guida abbiamo visto come effettuare l’upload di Magento sul server remoto e come procedere alla sua installazione. In questa lezione ci soffermeremo sul back-end, illustrando le funzionalità principali di Magento al fine di familiarizzare con uno strumento che è ritenuto, almeno al primo impatto, piuttosto ostile da gran parte degli utenti neofiti. Prima ancora di addentrarci nella configurazioni di base è bene, però, modificare la lingua del CMS, impostandola alla più amichevole lingua italiana. Vediamo come procedere…

Guida Magento Lezione 2 – Installazione dell’e-commerce

Nella lezione precedente abbiamo delineato tutte le caratteristiche principali che un server deve possedere per poter ospitare al meglio Magento, il Content Management System (CMS) tra i più utilizzati nell’ambito dell’e-commerce professionale. Il successo di un portale di vendita online, infatti, dipende non soltanto dalla grafica, dai contenuti e dall’ottimizzazione SEO, ma anche e soprattutto dal servizio di Hosting cui si fa affidamento. Inquadrato il provider di fiducia ed il piano Hosting che soddisfi le esigenze di Magento, non resta che procedere con il download del software e la sua installazione sul server remoto. I passi di seguito illustrati valgono anche per coloro che scelgono di installare il CMS sul proprio server in locale, al fine di testarlo prima di procedere con l’acquisto di un piano Hosting.

Guida Magento Lezione 1 – Introduzione e requisiti minimi di sistema

In questa guida dedicata a Magento illustreremo passo dopo passo tutte le operazioni da compiere per implementare e gestire un portale di e-commerce, non soltanto dal punto di vista grafico e della programmazione (gestione dei temi, dei moduli e così via), ma anche dal punto di vista commerciale (gestione delle vendite, delle consegne e delle fatture).

Rapporti di WooCommerce per analizzare l’andamento del portale. Lezione 10

I Rapporti di WooCommerce sono strumenti utili per monitorare l’andamento del proprio ecommerce e migliorare le strategie di business

WooCommerce: gestione degli ordini – Lezione 9 della Guida

La gestione degli ordini in WooCommerce, seppur semplice ed elementare, non ha nulla da invidiare ai classici software gestionali

WooCommerce: inserimento e gestione dei prodotti – Lezione 8 della Guida

WooCommerce trasforma il proprio sito WordPress in un portale di e-commerce. Ecco come inserire e compilare le schede prodotto