Come funziona il sistema DNS e come si gestisce un DNS server con Bind

Il Domain Name System (DNS) è uno tra i servizi meno compresi ma allo stesso tempo tra i più importanti di Internet. Il DNS è definito negli RFC 1034 e 1035, ed il ha il fondamentale ruolo di convertire i nomi degli host collegati ad una rete (Internet ad esempio) in indirizzi IP e viceversa. Nella pratica esegue una semplice traduzione. Gli esseri umani per loro natura sono portati a ricordare con più facilità stringhe di caratteri, nomi nella fattispecie, mentre i computer per la loro architettura devono gestire tutto con sequenze di numeri.

Ogni computer collegato ad una rete possiede un indirizzo numerico chiamato indirizzo IP, che identifica in modo univoco quella macchina, ed i computer hanno bisogno di questi indirizzi per poter comunicare. Prendiamo un esempio di navigazione su Internet. Nel momento in cui si digita nel browser un URL, come ad esempio www.hostingtak.it, il server DNS dell’Internet Provider, o del server tramite cui viene eseguito l’accesso ad Internet, traduce il nome mnemonico del sito nel corrispondente indirizzo IP 85.94.195.104, ed il browser lo utilizza per accedere alle informazioni richieste.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.