Crescita vertiginosa dei Mac: le vendite superano il 5% del mercato dei Pc

Dopo aver fatto registrare per cinque anni e mezzo un tasso di crescita maggiore rispetto a quello riscontrato nell'intero settore Pc, ora i Mac della Apple dominano il mercato toccando il 5,2% del totale, secondo i risultati di una ricerca condotta da Charlie Wolf di Needham. Per la prima volta in quindici anni, la vendita dei Mac supera il 5% e tale risultato arriva dopo il record di vendite fatto registrare nel trimestre che si e chiuso a settembre: ben 4,89 milioni di Mac venduti, con un aumento del 24,6% rispetto a quanto fatto registrare nello stesso trimestre dello scorso anno e con una crescita superiore a quella evidenziata dal settore.

Dopo aver fatto registrare per cinque anni e mezzo un tasso di crescita maggiore rispetto a quello riscontrato nell’intero settore Pc, ora i Mac della Apple dominano il mercato toccando il 5,2% del totale, secondo i risultati di una ricerca condotta da Charlie Wolf di Needham. Per la prima volta in quindici anni, la vendita dei Mac supera il 5% e tale risultato arriva dopo il record di vendite fatto registrare nel trimestre che si è chiuso a settembre: ben 4,89 milioni di Mac venduti, con un aumento del 24,6% rispetto a quanto fatto registrare nello stesso trimestre dello scorso anno e con una crescita superiore a quella evidenziata dal settore.

 

Charlie Wolf mette in risalto come la crescita della Apple può essere considerata davvero sorprendente se si pensa che il numero di Mac venduti nel terzo trimestre del 2011 è superiore al numero di Mac venduti prima del 2006. Ciò che sorprende di più però è il balzo in avanti fatto dai Mac nel settore business, dove si è avuta una crescita del 43,8 per cento nel trimestre appena concluso, quasi dieci volte maggiore di quella fatta registrare dal resto del settore Pc (4,8%). Tale crescita può essere spiegata dalla grande popolarità riscontrata da iPad e iPhone che hanno portato le aziende a prendere in considerazione l’acquisto dei Mac.

 

Note negative invece dal settore formazione, dove la vendita dei Mac ha fatto registrare una crescita del 2,9% appena, contro il +16,9% del settore: anche in questo caso un ruolo fondamentale è giocato dall’iPad che ha cannibalizzato il mercato.