Categorie
Internet

Da Febbraio la PEC gratis per tutti, il fallimento della legge per colpa degli ordini professionali

Il Ministro Brunetta rilancia nuovamente la PEC, la posta elettronica certificata che dovrebbe snellire le comunicazioni e renderle più sicure, soprattutto con la pubblica amministrazione. Da Febbraio 2010 Il Ministro ha detto che verrà attivata una casella di posta elettronica a tutti i cittadini italiani, in modo tale possano comunicare direttamente con la PA.

Un processo quasi completo? Tutt’altro, il Ministro ha affermato che la prossima settimana verrà scelto il provider che fornirà le caselle ai cittadini, dopo di che dovrebbe iniziare l’attivazione. Entro il 28 Novembre 2009 tutti i professionisti si sarebbero dovuti dotare di una casella di posta, ma nulla è accaduto, colpa per lo più degli Ordini Professionali che hanno ritardato il processo, non prendendo troppo sul serio la richiesta di legge.

Si tratta purtroppo dell’ennesimo annuncio relativo alla PEC, dopo la confusione che le nuove norme e, soprattutto, gli annunci, avevano introdotto a fine 2009.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.