Database e hosting Aruba: le funzionalità di MySQL e MSSQL

Ecco come gestire database multipli MySQL e MSSQL, utilizzando dei pannelli di controllo dedicati e integrati nei servizi di hosting prescelti

Hosting fa rima con database, perché sempre più spesso si va alla ricerca di uno spazio Web capace di gestire WordPress, Joomla, Drupal e i tanti altri CMS che vengono utilizzati per costruire i siti e i portali di e-commerce.

Così, quando si va alla ricerca di un hosting da usare con questa tipologia di CMS o con altre applicazioni Web, la semplice necessità di uno spazio Web si trasforma nell’esigenza di avere a disposizione un database adatto a supportare l’applicazione con cui si desidera lavorare.

La diffusione dei CMS e di molti altri strumenti online hanno fatto sì che i servizi di hosting si unissero così intimamente con i servizi di database a tal punto che la presenza o meno di un database diventa determinante per la scelta dell’hosting.

Servizi hosting e database inclusi e opzionali

Capita l’importanza che i database hanno assunto, provider come Aruba hanno pensato bene di offrire dei pacchetti che includessero già la gestione dei database come MySQL e MSSQL all’interno dell’offerta hosting, pur lasciando all’utente l’opportunità di acquistare questi servizi a parte, come opzioni in aggiunta ai propri prodotti già attivi.

Questa duplice natura commerciale dei database (disponibili in pacchetto, ma anche acquistabili in modo indipendente) permette a chiunque di usare più di un database associato al medesimo spazio hosting, agevolando così progetti a volte complessi, come i portali multisito, i siti multilingua e via discorrendo.

Di contro, questa scelta commerciale, che lascia ai clienti la libertà di scegliere e configurare i database di cui hanno necessità, viene valutata dai neofiti come una difficoltà nella gestione del database stesso. Non è detto che questa sensazione con alcuni provider non si riveli una triste realtà, ma la maggior parte delle volte è solo un preconcetto che si dissolve non appena si mette a mano agli strumenti di configurazione dei database che i provider mettono a disposizione.

In questo contesto, Aruba è un chiaro esempio di come si possano offrire database come servizi aggiuntivi, ma la cui gestione si integra perfettamente e senza difficoltà all’interno di qualsiasi pacchetto hosting prescelto.

Prima di proseguire, a chi deve fare una scelta hosting in base ai database è opportuno ricordare che il linguaggio di integrazione predefinito per il database MySQL di Aruba è il PHP, ma il provider integra e attiva il driver MyODBC che permette di interagire con il DB MySQL anche dalle pagine ASP ospitate, ad esempio, su un hosting Windows.

Al contrario, il database MSSQL può interagire solo con applicazioni ASP, ASP.NET o .NET ospitate su un servizio di hosting Windows.

Al di là di questa specifica, per gestire entrambi i database non serve altro che l’accesso ai corrispettivi pannelli: phpMyAdmin per MySQL e myLittleAdmin per MSSQL.

La gestione di un database MySQL con hosting Aruba

Una volta collegati al phpMyAdmin di Aruba e autenticati ad esso con le credenziali apposite (attenzione: molti utenti cercano di entrare nella pagina di gestione del database utilizzando le credenziali di accesso al pannello di controllo di Aruba e ricevono poi l’errore 0Error Sanitize1), ci si trova davanti al pannello phpMyAdmin per la gestione del database MySQL.

Database in hosting Aruba: le funzionalità di MySQL e MSSQL

Questo pannello è utile in quanto mostra l’IP da utilizzare per connettersi al database e il nome dei database già disponibili e pronti all’uso. Questi dati, insieme alle credenziali di accesso, sono di fondamentale importanza, perché sono proprio quelli richiesti per permettere alle applicazioni Web come i CMS di collegarsi al database.

Accanto al nome di ogni singolo database attivo, riportato sulla sinistra, è presente fra parentesi un numero che permette di individuare immediatamente le tabelle presenti nel database stesso. Un clic sul nome del database ci permette di giungere alla visualizzazione della sua struttura. Un ulteriore clic sulla tabella ci consente di valutare i valori in essa presenti e la struttura.

Database in hosting Aruba: le funzionalità di MySQL e MSSQL

 

Da qui, è possibile interagire con il database e le tabelle in esso presenti programmando direttamente il linguaggio SQL (pulsante SQL), effettuando una ricerca (Cerca), inserendo in tabella una tupla di valori specifici (Inserisci) ed eseguendo delle operazioni predefinite (Operazioni), come la creazione di una nuova tabella, l’opportunità di rinominare il database o di copiarlo. Il comando Esporta permette, poi, di esportare l’intero database o parte di esso in differenti formati, mentre il comando Importa consente di importare nel database o nella tabella che si sta consultando dati conservati in un file di backup, agevolando anche l’importazione parziale e la scelta del formato.

Database in hosting Aruba: le funzionalità di MySQL e MSSQL Database in hosting Aruba: le funzionalità di MySQL e MSSQL

Tornando all’interfaccia di visualizzazione del database, oltre ai pulsanti già visti, si trova anche la funzione Query da esempio, che permette di costruire delle apposite query SQL in modalità visuale.

Database in hosting Aruba: le funzionalità di MySQL e MSSQL

Con un clic sul pulsante Home, si può tornare alla schermata iniziale, che nella parte bassa riporta l’accesso al servizio opzionale di backup del database. Un clic su Backup/Restore consente di accedere al restore dei backup giornalieri e al restore dei backup dai file in upload.

Database in hosting Aruba: le funzionalità di MySQL e MSSQL

La gestione di un database MSSQL con hosting Aruba

Per lavorare con i database MSSQL, bisogna collegarsi al portale dedicato e cliccare su Connessione/Login dal menu ad albero presente sulla sinistra.

Database in hosting Aruba: le funzionalità di MySQL e MSSQL

Anche qui devono essere inserite le credenziali apposite, da confermare con un clic su Collegati. Si giunge così alla schermata di gestione del database MSSQL.

Database in hosting Aruba: le funzionalità di MySQL e MSSQL

Un clic su Connessione e su Informazioni di connessione permette di avere a portata di mano tutti i dati di connettività necessari per far interagire le applicazioni in hosting con il database.

Database in hosting Aruba: le funzionalità di MySQL e MSSQL

Un clic su Database, invece, consente di avere accesso alla struttura del DB MSSQL, alle tabelle e alle viste programmate oltre a tutta la serie di funzionalità che riguardando la gestione dell’Archivio, la definizione deli utenti e dei ruoli ai fini della Sicurezza e via discorrendo.

Cliccando su Tabelle si accede alle tabelle presenti nel database, i cui dettagli sono disponibili cliccando sul nome della tabella e scegliendo Dettagli dal menu contestuale.

Database in hosting Aruba: le funzionalità di MySQL e MSSQL

Sempre dal medesimo menu, è possibile aprire la tabella in visualizzazione (Apri Tabella), visualizzarne le dipendenza (Visualizza Dipendenze), accedere alle proprietà (Proprietà o Proprietà estese) e alla configurazione dei permessi (Permessi).

Tutti gli strumenti di gestione sono poi raccolti nel menu laterale Strumenti da dove è possibile programmare una nuova query (Nuova query), generare uno script di inserimento dati (Genera script INSERT), importare dati da un CSV (Procedura Guidata Import CSV) e accedere alle funzionalità di backup/restore.

Database in hosting Aruba: le funzionalità di MySQL e MSSQL

La funzionalità opzionale di backup/restore del database MSSQL permette di accedere a un pannello dedicato per la gestione dei backup e delle verifiche sul DB.

Database in hosting Aruba: le funzionalità di MySQL e MSSQL

Un clic su Backup database consente di effettuare una copia di sicurezza del DB in quattro soli passaggi, ottenendo così un file pronto da scaricare e archiviare ovunque si desideri.

Database in hosting Aruba: le funzionalità di MySQL e MSSQL

Per ripristinare un backup, cliccare su Ripristina un database e seguire la procedura a 4 passi mostrata a video.

Database in hosting Aruba: le funzionalità di MySQL e MSSQL

Le funzioni Verifica un Database e Verifica e ripristino permessi utente permettono di verificare il mapping dell’utente e le proprietà del DB, oltre a consentire il ripristino dei permessi utenti allo stato originario.

Database in hosting Aruba: le funzionalità di MySQL e MSSQL

L’ultima voce, Gestione File Backup, consente di avere sempre a portata di mano tutti i file di backup e restore in un unico spazio.

Database in hosting Aruba: le funzionalità di MySQL e MSSQL

Insomma, Aruba mette a disposizione dei propri clienti hosting tutti gli strumenti necessari per gestire senza intoppi database MySQL e MSSQL associati agli altri servizi attivi.

 

ArubaQuesto articolo è offerto da Aruba.it. Aruba gestisce una propria rete di Data Center a livello Europeo ed è leader nell’erogazione di servizi di hosting condiviso in Italia con oltre 1 milione di clienti attivi. L’offerta di hosting condiviso include diverse soluzioni per il singolo professionista o l’azienda, verifica la migliore per te.  Aruba S.p.A., fondata nel 1994, è la prima società in Italia per i servizi di web hosting, e-mail, PEC e registrazione domini, la società gestisce oltre 2 milioni di clienti. In aggiunta ai servizi di web hosting, Aruba fornisce anche tutti una serie di servizi come server dedicati, housing e colocation o servizi managed. Aruba propone anche tutte le soluzioni nell’ambito dell’e-Security, come la firma digitale, la PEC e la conservazione sostitutiva.