Domini premium: cosa sono e perchè sono il futuro del settore registrazione domini

Gran parte degli utenti di Internet di oggi sono ancora poco sicuri quando si tratta di registrare un nuovo dominio: le regole e le procedure, oggi notevolmente semplificate rispetto al passato, hanno spesso reso difficile la registrazione e gestione di nomi a dominio per le persone. Eppure il web e a oltre 200 milioni di domini attivi e, superate le difficolta tecniche, oggi registrare i domini non e piu un problema di come fare, ma quale dominio registrare, dato che molti di quelli cercati sono spesso occupati.

Domini Premium, quali vantaggi

Spesso i professionisti e gli imprenditori del web hanno difficoltà nel capire perchè investire in un dominio piuttosto che in pubblicità sul web o sponsorizzazioni che portino traffico ai loro siti web. La risposta migliore giunge dall’andamento del mercato italiano dei domini Premium, con una crescita decisiva solamente nell’anno 2010, come testimonia l’ultimo report di Sedo, compagnia specializzata nella compra vendita di domini premium. 

Domini italiani molto importanti come Giochi.it hanno sfiorato la cifra record di 300.000 Euro di vendita: si tratta di domini di alto livello in grado di attrarre corposi investimenti e avere quindi un ROI molto elevato. Cerchiamo di capire da cosa derivi il vantaggio di avere un dominio premium. 

Traffico naturale. Il maggior motivo per cui si investe nei domini premium è proprio questo: sono nomi a dominio che possono essere comodamente “digitati” dagli utenti in maniera diretta, e sono quindi in grado di attrarre del traffico naturale, persone che sono interessate a quella parola, prendiamo in considerazione sempre i “giochi”, e trovano quindi molto facile raggiungere in questo modo un sito ad esso dedicati. Traffico naturale significa non dover investire il proprio capitale in campagne pubblicitarie e potersi concentrare sul business, lasciando che sia il dominio stesso a continuare ad attrarre nuovi visitatori. Un ottimo modo per capire quando questo aspetto possa influenzare la nostra attività online è visionare le statistiche del sito web e farsi una idea di quante persone giungano sul nostro sito in maniera diretta, senza passare tramite un motore di ricerca per esempio, o senza seguire altri link alle nostre pagine. 

Facilità nel ricordare il dominio. Se la nostra attività appartiene ad un settore molto grande, allora poter ricordare facilmente un nome, associandolo magari alla categoria del prodotto, è fondamentale perchè le persone si ricordino del nostro sito web e non appena davanti al computer possano facilmente digitarlo.

La facilità nel ricordare il nome a dominio è di grande aiuto anche per gli indirizzi email: contattare una azienda o una persona con un dominio molto semplice da ricordare è facile, mentre ricordare domini complicati, con caratteri speciali, può portare anche ad una rinuncia da parte del cliente.

Indicizzazione. Inevitabile non parlare della potenzialità dei domini premium sui motori di ricerca; Google considera ancora oggi il dominio come parte integrante del ranking attribuito ad un sito web. Un dominio che contiene la parola chiave di cui parla il nostro sito, sia esso informativo o a scopo di vendita come un e-commerce, ha indubbiamente dei vantaggi nella posizione con cui appare tra i risultati di ricerca. Il dominio www.hostingtalk.it ad esempio, è fortemente avvantaggiato dalla presenza della parola “hosting” all’interno del nome. Questo discorso diviene particolarmente importante quando l’obiettivo primario è quello di arrivare prima della concorrenza e prendere possesso di un dominio generico, come “giochi.it”, per far si che gli utenti identifichino direttamnete quel determinato settore con il nostro sito e con il nostro dominio. 

www-register.png

Questo articolo è offerto da Register.it, leader italiano nella registrazione di nomi a dominio. 

Esplora l’elenco dei Domini Premium su Register.it e registra subito un nome di successo.