Jump to content

scar81

Members
  • Content Count

    63
  • Joined

  • Last visited

Posts posted by scar81


  1. Vi copioincollo dalo loro sito

    Compatibilità con CMS JOOMLAbln_si.gifDatabase MySQL su server Linux e Windows (via MyODBC)bln_si.gif50 MB di spazio per ogni singolo database MySQLbln_si.gif5.000 (cinquemila) select/ora per singolo DB Mysqlbln_si.gif5.000 (cinquemila) update/ora per singolo DB Mysqlbln_si.gif400 (quattrocento) connessioni/ora per singolo DB Mysqlbln_si.gif10 (dieci) connessioni contemporanee per singolo DB Mysqlbln_si.gif


  2. Sì era tutto chiaramente specificato, ma pensavo che fossero valori adatti ad un sito "standard". Che il wordpress da 1000 visite al giorno fatichi me lo potevo immaginare, ma l'altro sitarello no. Tra l'altro quei limiti possono essere sfruttati da qualcuno per affondarti il sito, basta una sequenza di F5 su una pagina con una connessione e il gioco è fatto...


  3. Dopo aver spostato un po' di domini presso uno shared hosting , ho scoperto che hanno il limite di connessioni massime all'ora impostate a 400, per cui ogni ora il database chiude i rubinetti con i relativi miei smadonnamenti (e dei clienti) che potete immaginare.

    Passi che non funzioni più un sito su piattaforma wordpress da 1000 visitatori al giorno, ma perfino un mio sitarello da 60 visite al giorno, con una connessione non persistente per ogni pagina, da questo problema.

     

    Mi sembra strano che siti di queste dimensioni non reggano su uno shared hosting, non credete?


  4. /usr/local/psa/home/vhosts/nomedominio.it/tmp

     

    Praticamente questa cartella tmp a questo livello non la posso creare io quando sparisce. Per tamponare il problema gli ho fatto cambiare le variabili session.save_path e upload_tmp_dir in:

    /usr/local/psa/home/vhosts/nomedominio.it/httpdocs/tmp

    in questo modo se la cartella tmp dovesse sparire posso ricrearla io, dato che httpdocs è la cartella di lavoro del sito internet.

     

    Però io vorrei capire perchè spariscono, secondo è una falla di sicurezza


  5. Ho un problema che continua a verificarsi e il mio provider non riesce a risolvere.

    Periodicamente mi sparisce la cartella tmp presente a livello di httpdocs (impostata così in variabili come upload_tmp_dir e open_basedir), senza nessun motivo, senza che il mio cliente possa aver fatto danni, senza che nessun mio script presente nel sito possa averla cancellata. Dato a quel livello non posso crearla ne con l'ftp ne con il file manager da loro fornito ogni volta devo lasciare il cliente fermo per ore prima che il provider mi sistemi la cosa.

     

    2 domande:

    1) quale pensate che possa essere il problema?

    2) dato che secondo il problema è che altri clienti presenti sul server possano accedere alle cartelle degli altri, mi potete dare uno script che semplciemente vada a leggere il contenuto del server fuori da quello che dovrebbe essere il mio ambito? In questo modo gli dimostro che è colpa loro che hanno una falla di sicurezza.


  6. Il sito è completamente fatto da me, comunque non è un problema di banda, è sicuramente il database. I 4 mega non sono un limite massimo, ma la banda garantita.

     

    Guest il database esportato pesa 200 mega, me non penso che conti molto quello. Il serve fa quasi esclusivamente da server web, ci sono solo 5 email che non dovrebbero sovraccaricarlo come server di posta no?

    Per quanto riguarda la ram il mio pannello mi dice che ho 5 giga di memoria virtuale ma attualmente ne uso 500 mega. Non so come vedere l'utilizzo della ram.


  7. Sì vabè mi è scappato qualche zero. :asd:

     

    Comunque è sicuramente un problema di db. Ho fatto una stampa in pdf delle informazioni di runtime e delle variabili, sarei infinitamente grato a chi gli da un occhiata. Ad esempio join buffer size non è un po' bassino?

     

    Inotlre facendo un SHOW PROCESSLIST ci sono decine di processi con comando Sleep e tempi oltre i 1000 secondi, addirittura alcuni fino a 4000.

    server_variables.pdf

    status.pdf


  8. Ho bisogno di un aiuto, ogni giorno dalle 14.00 alle 16.00 a causa dell'eccessivo traffico il mio sito diventa inutilizzabile, le pagine appaiono do una ventina di secondi (quando appaiono).

     

    Ho controllato la banda e in questo periodo il picco è di 4.3 G, ma io ho 4 G di banda garantita quindi non dovrebbe essere quello il problema vero?

     

    Ho paura che sia il database mysql, infatti guardando le informazioni di runtime (server resettato da 8 giorni) appaiono dei valori in rosso, per la precisione:

    Slow_queries 1,575

    Handler_read_rnd 127 M

    Handler_read_rnd_next 3,911,44 M

    Qcache_lowmem_prunes 16 k

    Created_tmp_disk_tables 18 k

    Select_full_join 168

    Sort_merge_passes 9,169

    Opened_tables 2,002


  9. boh, una volta in quadro, contatta il postmaster M$ e toccati le palle, ne avrai bisogno.

     

    P.S.

    Scusa se hai trovato gli MP chiusi ma li ho dovuti disabilitare che dopo il grande periodo dei "wannabe datacenter builder" ora è il periodo degli "hotmail lovers" e mi ero rotto le balle di ricevere 20 mp al giorno. :fagiano:

     

    Ho immaginato che era per quello, sei il nostro Bertolaso dell'emergenza hotmail!! :emoticons_dent2020:

     

    Comunque ho scritto al mio provider e gli ho indicato le tue correzzioni:

    1) rDNS sbagliato

    2) mancano gli SPF

    3) Banner dell'MTA sbagliato

     

    e lui mi ha risposto

    1) ho configurato il rDNS corretto per il tuoi server, relativo a "XXX.XXX.it".

    2) l'SPF ancora non lo abbiamo implementato, dovremmo farlo tra un po...

    3) il banner è invece corretto, infatti il server si presenta correttamente con "helo=<XXX.XXX.it>"

     

    E adesso come dici tu tocchiamoci le balle...


  10. Ho lo stesso problema anche io da quando mi sono preso il server dedicato (prima in hosting condiviso non me lo dava). Premetto che non mando newletter, quindi deve essere il filtro microsoft stupido.

    Ho provato a segnalare la cosa alla Microsoft, mi hanno risposto con stupidaggini inutili. Tra l'altro chi ha hotmail, live e msn (il problema lo da con tutti e tre i siti, che sfruttando lo stesso filtro antispam) è praticamente 1/4 della popolazione, è un disastro.


  11. Spero di aver postato nella sezione giusta.

    Ho un problemino con il backup del database sul mio server, che faccio con una chiamata a system("/usr/bin/mysqldump ecc. ecc. inserita all'interno di un file php che viene eseguito ogni giorno da un cron job eseguito da webmin.

     

    Se richiamo il file php da browser il backup avviene (anche se la pagina ci mette una trenitna di secondi). E il database zippato .gz pesa 81 mega.

    Invece il cron job non lo esegue. Il cron job funziona, perchè le altre operazioni successive le esegue.

     

    Ho pensato fosse un problema di max_execution_time nel php.ini, ma ho letto che non influisce sulle chiamate system. Potrebbe essere una questione di proprietà dello script, boh...


  12. Quello è un'altro discorso, lo faccio io via ftp...

    Per i sottodomini forse riesco a risolvere con le wildcard dns, figata....

     

    Già che vi sento, datemi un parere.

    Ho deciso di prendere questo dedicato, devo solo concordare con il provider la questione della loro gestione del server. Mi hanno proposto a 30 € al mese l'aggiornamento del s.o. (a sentir loro 3 o 4 all'anno) e dell'ispconfig (tutti i mesi).

    Ma come è possibile che l'ispconfig debba essere aggiornato ogni mese? Dato che non mi serve praticamente a niente mi sembrano soldi buttati no?

    Per il solo aggiornamento del s.o. quanto potrei fargli abbassare la cifra?

×