Jump to content

vancip

Members
  • Content Count

    23
  • Joined

  • Last visited

About vancip

  • Rank
    Nuovo utente

Converted

  • Il tuo Hosting Provider?
    Servage.net
  1. vancip

    Cloud Hosting di Seeweb

    una curiosità: è possibile avere disponibile un gestore di mailing list come mailman?
  2. Nel mio peregrinare tra le offerte hosting low cost per ospitare siti eternamente in fase di beta :confused: o con bassissimo traffico, sono finito su hostgator.com, scelto soprattutto per la possibilita' di pagare mese per volta e senza obblighi di permanenza minima.. Per quello che lo utilizzo non mi posso lamentare, ma verificando le caratteristiche del pacchetto per l'eventuale trasferimento di un sito pienamente operativo che ha qualche "piccolo" problema di picchi di traffico con l'attuale provider (aggirato provvisoriamente con lo spostamento di sezioni del sito proprio su hostgator) ho visto che il servizio email ha un limite di 200 connessioni all'ora... spulciando nel forum leggo che mailman, fornito nel pacchetto, subisce questa limitazione in maniera subdola ovvero droppando senza avviso l'invio dei singoli msg agli iscritti eccedenti questo limite. Visto che tra le specifiche del sito da trasferire ci sono tre mailing list temo che la candidatura sia gia' decaduta... Secondo la vostra esperienza c'e' qualche valida alternativa nello shared hosting o l'unica soluzione e' passare al gradino superiore? (VPS, semidedicati o dedicati)
  3. Non so se sia la sezione piu' appropriata, nel caso spostate pure il thread Mi e' stato chiesto di installare un forum per un sito gia' avviato pero' ci sono alcune condizioni da rispettare : - il sito principale http://www.dominio.com e' ospitato su un pacchetto shared hosting e per svariati motivi il committente preferirebbe che, pur essendovi spazio disco, banda e db mysql a disposizione, il forum non venisse ospitato all'interno dello stesso pacchetto. - sarebbe cosa buona che il forum appaia ai visitatori con indirizzo forum.dominio.com oppure http://www.dominio.com/forum Si puo' giocare con i DNS per ottenere una soluzione del genere o c'e' qualche altra soluzione meno perigliosa? Per fare cio' cosa occorre a livello di accesso ai file di configurazione (posso entrarci da cpanel o simili oppure devo chiedere espressamente modifiche ai gestori dell'hosting?) Intanto proseguo nella mia ricerca googlante...
  4. vancip

    Servage.net - shared hosting da 25 GB

    Aggiornamento dell'offerta : 250 GB di spazio e 2100 GB di traffico/mese .. ma basta un wordpress base con traffico bassissimo per verificare i problemi del servizio mysql in dotazione
  5. vancip

    Jaguarpc: mio parere

    non mi quadra il prezzo ;) ... era un'offerta speciale?
  6. vancip

    Linuzz

    Se non ricordo male, Ubuntu Dapper (che e' l'ultima versione stabile) parte anche come Live Cd, utile per testare
  7. vancip

    Servage.net - shared hosting da 25 GB

    Hanno portato a 110 GB lo spazio disponibile causa buon affare nell'acquisto di ulteriore hardware per lo storage... avrei preferito avessero migliorato il cluster di server viste le prestazioni di mysql...
  8. vancip

    Servage.net - shared hosting da 25 GB

    la mia fortuna e' che i siti che ospito su servage sono o esperimenti da sviluppare (e poi piazzare su qualcosa di piu' serio) o talmente piccoli e poco frequentati che non si accorge nessuno (tranne forse il webmaster :icon_wink:) delle anomalie del servizio. Al momento l'unico sito "serio" cui collaboro e' su un server di rem-graphics e la differenza in meglio si vede :approved:
  9. vancip

    Servage.net - shared hosting da 25 GB

    mezz'ora scarsa ma non ne siamo venuti a capo.. oggi i server sono probabilmente scarichi di lavoro quindi non si e' ripetuto il "simpatico" bug lamentato, provando piu' volte ad accedere al sito (wordpress senza particolari plugins)
  10. vancip

    Servage.net - shared hosting da 25 GB

    Ho aperto un ticket ora ... cosi' verifico anche la rapidita' del servizio di supporto ;-)
  11. vancip

    Servage.net - shared hosting da 25 GB

    alcune piccole considerazioni sul servizio: - ogni tanto mysql e imap mi risultano irraggiungibili - il pannello di controllo proprietario e' alquanto miserello (nessuna procedura di backup, cron limitato, mi manca un mailman o majordomo) - ma la cosa peggiore e' che ogni tanto il loro apache decide bene di spedire il file php cosi' com'e' invece di processarlo ...
  12. Tenuto conto che non ho attualmente la certa disponibilita' di tempo per attivarne uno presso qualche fornitore e testarlo a dovere, quale potrebbe essere secondo voi la configurazione di un VPS cavia da ospitare in locale grazie a vmware? Per le caratteristiche tecniche pensavo di attribuire alla macchina virtuale quelle dell'offerta base di Seflow, per la distro ho disponibili sia Debian che CentOs, un pannello di controllo free? vhcs o cosa altro?
  13. vancip

    Defacement

    Leggo su inna un msg relativo ad una serie di defacement effettuati da crackers_child@sibersavascilar.com su un po' di siti anche su server italiani. Qualche notizia su vulnerabilita' sfruttata ecc..? grazie a google, trovata la risposta (almeno credo) : exploit su phpnuke che permette la visione del file config.php
  14. vancip

    Tra questi:

    non li ho mai provati ma credo che tra i consigli in italiano che hai trovato qui e quelli in inglese su wht non ti sara' difficile farti un'idea. Tieni cmq a mente che nella ricerca di offerte a basso prezzo di shared hosting dovrai sempre e comunque scendere a compromessi: sempre meglio dei paletti in AUP e TOS che quelli a sorpresa di altri (blackout, assistenza che ti tratta a pesci in faccia, clienti che, per riottenere i propri dati, pagano il datacenter che ospita i siti perche' il titolare della ditta dell'hosting ha pensato bene di darsela a gambe con l'incasso di una maxi promozione sui rinnovi). Un consiglio per qualcosa di livello superiore come shared hosting? ho avuto occasione di testare l'assistenza ed il servizio di rem-graphics.it , promossa :approved:
  15. vancip

    Tra questi:

    le offerte di servage mi sembra siano in Euro :sisi: ed alla fine c'e' pure l'Iva tedesca sopra ... ho un pacchetto con loro che uso per parcheggiarci domini/siti in test visto che l'unico con un minimo di traffico e' al momento sospeso per mancanza di entusiasmo da parte dei redattori :help: Per quello che sono riuscito a verificare nel tempo libero eccoti le mie impressioni: banda discreta anche se ogni tanto c'e' qualche buco di troppo, attenzione a TOS ed AUP (giocano sui limiti di risorse sfruttabili che svelano solo su richiesta :mysql, hits..), per i ticket sono veloci ed abbastanza esaustivi (sempre meglio del precedente hosting di cui ho raccontato in altro thread)
×