Jump to content

rilogica

Members
  • Content Count

    6
  • Joined

  • Last visited

About rilogica

  • Rank
    Nuovo utente

Converted

  • Località
    Genova
  • Cosa fai nella vita?
    Consulente informatico
  • Il tuo Hosting Provider?
    web4web (Guest.it)
  1. eccomi. perdonate l'assenza un po' lunga. grazie flame per la risposta, ho visto anche il tuo sito, ed ovviamente il vps a 180 euro mi tenta. il valore di 10 euro/anno per i domini è un valore standard che si trova decidendo di rivolgersi alla stessa azienda per hosting + registrazione. Se vuoi indicarmi in pm qualche alternativa te ne sarei grato. Il tuo hosting Pro Gold mi sembra coerente con le mie esigenze, peccato per il limite a 5 domini, che mi taglia fuori.
  2. Già... ma non è facile scegliere. Per ora mi sembra di intuire che il forum sia frequentato principalmente da fornitori di servizi (intendo provider), che (giustamente) hanno regole deontologiche per cui difficilmente parleranno male o sconsiglieranno un collega. Io cerco invece qualche esperienza sul campo, riferita senza remore o timore :) Comunque leggendo qui e la mi sto facendo un idea, vi ringrazio comunque per ogni contributo!
  3. eccomi. il vps managed sarebbe un bella soluzione, anche come esperienza personale: ma credo di essere fuori budget. Io per ora ho ragionato in questo modo: il mantenimento di 15 domini sono circa 150 euro/anno, magari posso scendere di qualcosa cercando bene, però ora come ora preferirei che la stessa azienda gestisse sia domini che dns che hosting. Quindi mi rimangono circa 100-150 euro da investire in servizio hosting multidominio (di cui chiaramente anche VPS fa parte). Per quella cifra tuttavia ho trovato interessanti le 2 offerte riportate, oltre a quelle w4w, che però vorrei evitare per altri motivi. Dovrei acchiappare un cliente sufficientemente BIG da permettermi di fare il salto :)
  4. Fatto ora: In effetti si affianca alla proposta del primo post questa: KOLST - Hosting La formula di mio interesse è la pro. Non dice nulla riguardo al numero di account email, immagino che sia illimitato. Per ora quindi le mie due alternative sono Netimax e Kolst. Opinioni o altri suggerimenti?
  5. Fatto come richiesto. Ribadisco comunque che il mio scopo non è polemizzare con w4w, con il quale (fino a poco più di un anno fa) mi son trovato più o meno sempre bene. Ma vorrei approfittare di questa mia decisione di lasciarli per avvicinarmi ad una soluzione multidominio/reseller, che forse meglio si adatta alla mia situazione. Commenti e consigli sono graditi, Enrico
  6. Buondì a tutti, sono cliente di web4web da una decina d'anni. Nell'ultimo periodo il loro servizio è decisamente peggiorato, sia per scelte tecniche (politiche antispam e sospensione account, blacklist) ma sopratutto per l'assistenza, che ha raggiunto livelli di maleducazione ed arroganza a mio parere non più accettabili (posso provare e spiegare meglio, ma andremmo ot). Vorrei quindi trasferire 15 domini, di cui 5/6 sono praticamente dei parking, con relativi servizi di hosting linux presso altro provider (preferirei un solo provider per tutti, senza frammentare) Quasi tutti i siti sono cms, ma con carico di lavoro molto basso e poche visite, mentre molto più sostanzioso è l'utilizzo della posta, nel caso più impegnativo si tratta di circa 4 giga di caselle imap. Allo stato attuale spendo circa 270 euro/anno, e non vorrei superare questa cifra. Credo che un possibile margine di risparmio derivi dall'accorpamento di diversi servizi di hosting in un unico piano che permetta il multidominio. Cercando in giro, e dopo aver fatto una certa selezione, ho trovato questo (versione business): Hosting Condiviso Professionale Linux con cPanel e LiteSpeed - Netimax ho anche valutato dei piani reseller, ma in generale offrono caratteristiche inferiori a prezzi superiori. Ogni vostro consiglio è molto apprezzato, vi ringrazio!
×