Jump to content

f4lk0

Members
  • Content Count

    15
  • Joined

  • Last visited

  1. Ciao a tutti, dovrei realizzare un portale di video. NON è video sharing, in quanto non sarà possibile nè fare il download nè l'upload, da parte degli utenti. Si vedranno i video pubblicati di volta in volta, niente di più. Che tipo di hosting dovrei utilizzare per ospitare un portale del genere? Meglio optare per un VPS o un dedicato? Banda minima? Hosting italiano o USA? :signs3:
  2. f4lk0

    consiglio hosting shared

    era proprio questo che volevo evitare... andare ogni volta a fare controlli in più. invece con linux mi risparmio un'altra perdita di tempo e so già che funzioneranno bene :approved: del resto, per esperienza personale, ho sempre trovato migliori le soluzioni linux che win. Chiaramente per quello a cui mi sono serviti.
  3. f4lk0

    consiglio hosting shared

    Si, infatti la SLA è uno dei parametri di riferimento, anche se non assoluto. Dici che con windows avrei gli stessi risultati che con linux per soluzioni php/mysql? Mi sembra addirittura che c'è chi non prevede php su windows, ma solo asp, net, e compagnia bella...
  4. f4lk0

    consiglio hosting shared

    @ andrea.paiola Vedi, per esempio, in questo momento il tuo sito non è raggiungibile. Che hosting usi? :)
  5. f4lk0

    consiglio hosting shared

    no, mi serve anche linux. Più performante con script di "famiglia php/mysql" :)
  6. f4lk0

    consiglio hosting shared

    Ho dato un'occhiata a Noamweb, e infatti sto valutando... Sarebbe bello se ci fosse qualche cliente di Noamweb presente nel forum, che dicesse la sua sulla qualità del servizio... :sisi: Intanto cerco con google... :approved:
  7. f4lk0

    consiglio hosting shared

    diversi. Se tu dovessi realizzare 50 siti in un anno, fantastico ti tornerebbe utile, anche per passare da un CMS all'altro, visto che non useresti sempre lo stesso, anche perchè, come saprai, il CMS varia in base a ciò che il sito deve contenere. Ma prima anche di questo esiste il fatto che il cliente PAGA per certi servizi, e non vedo perchè non debba richiederli dove possibile, o dove previsto dall'hoster stesso. Non sono io a dovermi adattare all'hosting, è l'hosting che deve soddisfare ciò di cui ho bisogno. Il buon hoster è quello che ti dà ciò di cui hai bisogno al giusto prezzo, e ti garantisce l'affidabilità del servizio. Se poi c'è gente che usa altri criteri di valutazione per scegliere l'hosting, beh... :33:
  8. f4lk0

    consiglio hosting shared

    fantastico mi fa perdere un pò meno tempo... visto che le cose da fare sono già tante. :)
  9. f4lk0

    consiglio hosting shared

    Sorry Ste, sul contenuto però direi che ci siamo ;) Riformulo: Tipologia servizio : Shared Piattaforma : windows e linux Informazioni sul sito : visto che il sito è in fase di lancio il discorso accessi giornalieri è relativo. Diciamo che, a regime, dovrebbe farne dai 500 in su. Linguaggi e database utilizzati : PHP / MYSQL - ASP.NET Per questo ho bisogno di soluzioni sia Win che Linux. Mb di spazio disco: da 200 a 500 per iniziare. Traffico mensile : da 1 a 3 GB penso che possa bastare inizialmente. Connettività e Locazione server : connettività italiana Uptime e SLA : dipende dal contratto, se è serio si può valutare. Budget : non è un problema, lo valuterò a seconda delle offerte. Aggiungo: pacchetto software Fantastico. L'intento del post non è quello solo di conoscere le offerte, per quello mi sembra che ci sia una sezione dedicata. Quello che cerco è un consiglio di qualcuno che ha provato sul campo il servizio. L'hoster ti dirà sempre che i suoi servizi non hanno mai problemi, poi siamo tutti qui (e altrove) a lamentarci dei problemi; server down, connessioni lente, siti non raggiungibili...
  10. Ciao a tutti, sto cercando un hosting affidabile, che non sia soggetto a down, che offra sia Linux che Windows, magari con un pacchetto tipo "fantastico", per installare velocemente i software più comuni. Il budget non è un problema, nel senso che preferisco spendere qualche euro in più ma avere un servizio affidabile. Viste le mie recenti disavventure, è fondamentale per me non avere problemi di down (2 giorni...ma ci pensate? :11:) Vorrei evitare per il momento di rivolgermi a servizi U.S.A, ma temo che ci finirò ugualmente molto presto. Consigli?
  11. @ gughi: no, l'assistenza conferma che il server è down. Ma questo non mi risolve il problema. nel tuo quote, scrivevo che secondo loro si sarebbe dovuto risolvere prima, cosa che non è avvenuta. E non parliamo di minuti, ma di diverse ore. Non posso postare il sito in quanto non è mio personale ma di un cliente, e cmq postarlo o meno non fa differenza, se hai compreso qual'è il problema. Ringrazio lillop per la solidarietà :) Attendo sempre consigli su un hosting affidabile con le caratteristiche che ho segnalato prima. Thx
  12. Intanto il down continua... Siamo sulle 36 ore... Vi tengo aggiornati su questa faccenda scandalosa! P.S. Se c'è qualcuno che ha un sito su hostingperte e che non è down può farmi un fischio? anche in pvt
  13. Per il momento mi andrebbe bene anche una soluzione in shared hosting, purchè i server siano UP, e si offra un buon supporto in fase di assistenza. Chiaramente avrei bisogno di soluzioni sia Win che Linux. Lato amministrazione, meglio se fosse installato anche un pannello tipo "fantastico". Tutto qui. Nel caso specifico quindi non avrei bisogno di grosse soluzioni, perchè i siti che ho su HostingPerTe sono pochi, e fortunatamente i siti per me più importanti sono hostati altrove...
  14. Ciao a tutti, innanzitutto faccio i complimenti per la validità di questo forum! Davvero ben fatto! Vengo alle mie considerazioni. Voglio riportare la pessima esperienza con HostingPerTe ! Pensate, al momento in cui scrivo, sono trascorse più di 24 ore di server down! A questo punto non ritengo neanche più valide le rassicurazioni dell'assistenza, secondo la quale, a quest'ora, il problema sarebbe già dovuto essere risolto :( Ho diversi siti in hosting presso di loro, ma ho deciso che non appena sarà ripristinato il down, li trasferirò subito altrove! Non è possibile avere un servizio che funzioni così. Nel corso degli ultimi 7 anni non so più quanti siti avrò registrato (in generale, non con l'host in questione per carità), e mai mi era successa una tale esperienza negativa. Accetto consigli da quanti vorranno segnalarmi un hosting affidabile, soprattutto in termini di stabilità del server. Scusate lo sfogo, ma quando è troppo è troppo! Grazie
×