Jump to content

Ignorantone

Members
  • Content Count

    5
  • Joined

  • Last visited

About Ignorantone

  • Rank
    Nuovo utente
  1. Mi sono orientato per uno shared principalmente per valutare le reali potenzialità della cosa, la piattaforma è personalizzata, in quanto la sto facendo io per un amico, diciamo che si cerca di unire l'utile [visto che a me piace la programmazione] al dilettevole.
  2. Salve, io sono alla ricerca di un servizio in hosting shared. Sarei intenzionato a spendere circa 100€ iva esclusa, quindi intorno ai 120 più o meno come da titolo. Il sito che vorrei che questo spazio ospitasse è un sito nuovo, pertanto non posso fornire dati attendibili su utenza, traffico e cose simili. Posso dire che è un sito dinamico, un ecommerce per l'esattezza, quindi con ampio catalogo su database. Ritengo che come spazio l'ideale sarebbe intorno ai due GB ma forse anche uno basta, mentre per il traffico non so proprio come regolarmi. Il sito è in php con database mysql. Preferirei che il server risiedesse in italia, ma anche in europa sarebbe accettabile. Ho dato un'occhiata in giro e avevo trovato interessanti dei pacchetti di: Serverplan, Europeanwebhost, hosting per te e v-hosting solution. Qualcuno ha consigli da dare in merito? Grazie
  3. Ignorantone

    Servizio httpd

    Eh eh.. sapere cosa cercare e dove sarebbe un buon inizio. Nel log "Apache Error Log" risulta: [Mon May 11 00 11 02 2009] [notice] caught SIGTERM, shutting down In "DirectAdmin System Log" risulta: 2009:05:11-00:10:03: Tally All Begin 2009:05:11-00:10:04: Tally Reseller admin Begin 2009:05:11-00:10:04: Tally User admin Begin 2009:05:11-00:10:08: Tally User admin Complete 2009:05:11-00:10:08: Tally Reseller admin Complete 2009:05:11-00:10:08: Tally All Complete 2009:05:11-10:10:06: signal TERM received. Waiting for children to exit 2009:05:11-10:10:06: Clean shutdown successful 2009:05:11-10:13 :02: named started Se sapessi cosa cercare sarebbe meglio. Lo so che è quasi impossibile per voi aiutarmi ma magari un punto di partenza dal quale riuscire a cavare un ragno dal buco. In ogni caso grazie comunque.
  4. Ignorantone

    Servizio httpd

    Io sono passato al VPS perchè non avevo alternative. O mi tentevo l'hosting condiviso che aveva cominciato a funzionare da schifo, quindi sarebbe più corretto dire che aveva cominciato a non funzionare, o migravo al VPS. Nei primi periodi non avendo avuto problemi mi sono trovato bene e quindi al momento del rinnovo ho rinnovato. Ma ora non so proprio che fare. Il sito è una comunità molto piccola. Circa 250 iscritti, con un numero di presenti contemporanea che si aggira intorno ai 20, 30 elementi. Ci sono però continue richieste al database. Questo è quanto.
  5. Ignorantone

    Servizio httpd

    Salve, innanzitutto una piccola premessa. Io di gestione di un VPS non ne so assolutamente nulla. Se mi ritrovo in una situazione simile è perchè il servizio di hosting condiviso che avevo non andava più bene e alle mie rimostranze è stato definito EOL (End of Life) e mi è stato "consigliato" di passare al VPS. Tralasciando quindi la premessa espongo il problema. Quasi ogni sera, alle 00:11 apache [credo sia quello], smette di funzionare. Il pannello di gestione del VPS va, così come DirectAdmin. Il ticket mi segnala questo: The service 'httpd' on server vps.***.net is currently down Riavviando il VPS tutto torna a funzionare per poi riproporre lo stesso problema alle 00:11 successive. Ma non è che posso stare sempre lì alle 00:11 per riavviare.. Alle richieste di assistenza via ticket mi è stato risposto: Salve, solitamente questi problemi sono causa di una compromissione del server, verifichi che non le abbiano installato dei rootkit e script malevoli. Se non riesce a trovare nulla può acquistare il servizio di assistenza sistemistica in cui ci occuperemo noi della manutenzione del server. Qualcuno sa aiutarmi? In ogni caso grazie della pazienza dimostrata nel leggere la discussione.
×