Jump to content

luke

Members
  • Content Count

    6
  • Joined

  • Last visited

  1. mi sono rincoglionito o questi svendono server? Server Configuration CPU: Dual core Opteron server CPU 2.2 GHz RAM: RAM 2GB Error-Correcting Code HDD: HDD 2x 320 GB SATA II RAID: 7200 RPM 16 MB Cache raid1 (320GB) Price: $396 http://www.3fn.net/best-dedicated-servers-web-hosting.php
  2. al momento, senza posta che gestisco altrove, utilizziamo circa 4gb, ne vorrei almeno una decina... di traffico per adesso sono orientativamente 9gb al mese (con picchi in alcuni mesi anche ben superiori), ma è un dato destinato a salire e non vorrei limiti troppo stringenti. Per la cifra, se il servizio è veramente valido e mi fa vivere tranquillo, la posso spendere anche volentieri.
  3. non siamo dei sistemisti e non abbiamo mai messo su un server da zero, su energit ci limitiamo a modificare a necessità i file di configurazione in base alla ns esigenze. quindi è bene prenderlo managed? per managed si intende un vps su cui è installato un software come plesk e roba simile?
  4. vi do qualche info in più. al momento sul mio fantomatico server virtuale sono hostati circa 30 siti (destinati a crescere nel 2008). Un sito solo genera circa 10.000 utenti unici al mese, 5/6 intorno ai 1000, il resto meno (anche poche decine). Occupandomi di seo professionalmente, questi dati sono destinati a salite. Non utilizziamo cms o forum già fatti (tipo mambo, joomla etc...) ma applicazioni solo realizzate da noi. Presto accoglierò un cliente che trimestralmente fa delle dem con diverse decina di migliaia di e-mail, ergo anche questo cliente è destinato ad avere accessi credo considerevoli.Intanto grazie a tutti per le prima risposte che mi avete fornito.Per me è indispensabile che i domini configurati siano illimitati.
  5. Salve a tutti sono un professionista e mi occupo dei siti web, e-commerce e di ottimizzazione e posizionamento per diversi miei clienti diretti. Do a questi ultimi anche la soluzione hosting che annualmente mi pagano su cui appoggio i loro siti. Al momento ho tutto locato su una soluzione - server virtuale con energit -. La sua situazione è tragicomica, server che avrà un uptime del 50% con relativi clienti che incominciano ad incazzarsi (con il rischio di perderli). I siti se non sono giù, sono lenti, solo di notte solitamente sono molto veloci. Ho bisogno di trovare una soluzione definitiva, cosi non posso andare avanti e ho necessità di trovare un vps che non mi dia assolutamente problemi e soprattutto che sia veloce e sempre stabile. Sono disposto a spendere tra i 200 e i 600 euro (anche qualcosina in più se ne vale veramente la pena). Per me è preferibile una soluzione italiana, ma se il rapporto qualità prezzo è buono, posso anche comprare all'estero. Fondamentalmente ho queste necessità tecniche: - almeno 1 indirizzo ip statico- traffico illimitato o in grandi quantità / illimitati domini di secondo livello e di terzo livello configurabili - web server apache - php - mysql - image magick - statistiche awstats per ogni dominio o insieme di domini che possano essere visibili direttamente dal cliente via web - limite upload almeno 10 mb - illimitati accessi ftp - illimitati account email e alias per i domini configurati - webmail per ogni dominio configurato - antivirus e antispam - possbilità di modifica delle configurazioni di parti del sito tramite .htaccess e php.ini - modifica file di configurazione apache httpd.conf - modifica del file di configurazione mysql - illimitati db mysql - accesso completo a mysql per creare db e utenti (senza nessun prefisso ai nomi dei db o degli utenti) - backup mysql - possibilità di creare utenti mysql per accesso esterno e con qualsiasi privilegio possibile ( SELECT INSERT UPDATE DELETE FILE CREATE ALTER INDEX DROP CREATE TEMPORARY TABLES EXECUTE GRANT SUPER PROCESS RELOAD SHUTDOWN SHOW DATABASES LOCK TABLES REFERENCES REPLICATION CLIENT REPLICATION SLAVE) - crontab modificabile per attivare operazioni di manutenzione come backup mysql, aggiornamento statistiche, ottimizzazione db mysql, ecc. - accesso di amministrazione via ftp o ssh con possibilità di modifica permessi o altro - possibilità di installare proprie applicazioni via ssh - manutenzione hardware E' anche importante che mi venga offerta una buona assistenza tecnica, su energit dire che è scadente ed evasiva è un eufemismo. Il rapporto servizio offerto / costo è eccellente (il tutto mi costa circa 200 euro l'anno), soltanto che poi non funziona. Vi prego datemi la soluzione definitiva ai miei problemi! ps. so già che qualcuno mi consiglierà una soluzione dedicata, ma al momento spendere 1000 e più euro non mi sembra il caso.
  6. è normale che non riesci a mettere il www davanti ad un dominio di terzo livello, altrimenti sarebbe un dominio di secondo livello. è differente la questione se vuoi che quest'ultimo possa essere raggiungibile senza il www davanti. ma è anche una questione logica, metti che il tuo dominio si chiami http://www.pippo.it, se il tuo dominio di terzo livello fosse http://www.pippo.pippo.it impediresti a chiunque di registrare un dominio di secondo livello di quel tipo. non essendo ovviamente cosi, perciò i domini di terzo livello sono liberamente creabili.
×