Jump to content

crash

Members
  • Content Count

    35
  • Joined

  • Last visited

  1. crash

    Suggerimento DNS

    Grazie mille per il link !
  2. crash

    Suggerimento DNS

    Per il redirezionamento dei due domini di cui avrei bisogno mi chiedono 10€ all'anno. Non mi sembra una cifra impegnativa. Il punto è se dovrei affidarmi a qualcun altro e soprattutto se ne ho bisogno o mi complico solo le cose. Rinnovo dunque la mia questione :fagiano:
  3. Salve a tutti. Io pensavo di utilizzare Amazon Web Services per ospitare il mio sito. Tuttavia le mie conoscenze di sistemistica sono pari a zero, e mi pare di aver capito che per me sarebbe meglio rivolgermi ad un sito esterno per la gestione del DNS. Mi è capitato sotto mano questo sito https://www.transip.eu/ , ma non ho idea di come sia, né se ci siano delle opzioni migliori in giro. Mi rivolgo a voi in cerca di opinioni, suggerimenti e dritte ! Grazie !
  4. Grazie mille per la risposta completa ed esaustiva! Quindi all'inizio potrei impostare tutto con la EC2 (database incluso) e poi quando il sito inizia ad avere una certo flusso di utenza separo i servizi in modo da rendere il tutto più efficace, giusto ? Grazie ancora
  5. Ho difficoltà a trovare una guida completa di introduzione a questi servizi (se ne trovano molte sull'S3, che non mi pare faccia al caso mio). Sarebbe l'ideale una che mostrasse come arrivare ad avere il sito con database, domini e pagine funzionanti. Grazie!
  6. Wow, grazie Andrea! La cosa sembra davvero interessante! Tanto per essere sicuro: stiamo parlando di questo Amazon Elastic Compute Cloud giusto ? (Perché ho visto che offriva altri servizi del genere e non vorrei essere già fuori strada :stordita: )
  7. Salve a tutti, sto avviando una specie di social network, un portale che offrirà molteplici servizi ad un certo tipo di utenza. I primi tre mesi saranno abbastanza orientati all'avviamento, ma entro il sesto mese dovrebbe già essere ampiamente utilizzato negli USA e probabilmente in qualche misura anche in Asia. Non essendo un sistemista, al momento non ho alcuna intenzione di gestirmi i server da me. Almeno non nel primo anno. Seppure mi renda perfettamente conto dei costi aumentati che ne deriveranno. Fino ad adesso di interessante ho trovato solo InMotion Hosting (col quale avrei peraltro potuto aumentare gradualmente la potenza del servizio), ma avendo entrambi i suoi due server in America, quelli con una linea lenta dall'Europa dell'est accederebbero con una latenza di tipo mezzo secondo (un mio amico che abita sui colli aveva 250ms), per cui mi chiedevo quale potesse essere la migliore soluzione a questo mio problema di internazionalizzazione, considerando che dopo i primi sei mesi il flusso di email e lo spazio del database necessari al portale saranno già piuttosto imponenti. Vi ringrazio sinceramente per la gentile attenzione e per gli eventuali suggerimenti che vorrete condividere. Crash
  8. crash

    Vps sito .com

    scusa purtroppo dovrai aspettare l'arrivo di qualcuno di + esperto di me...ma loro non hanno un servizio assistenza a cui fare queste domande e risolvere il tuo problema?? inoltre credo che la tua domanda sia un po troppo vaga perchè qualcuno possa capire il problema e quindi aiutarti...
  9. Passato il weekend ho avuto modo di trovare e contattare altre aziende di hosting che offrono soluzioni vps in italia: eastitaly.it Costo: 230 euro/anno + 150 euro di setup + 250 euro/anno di management Spazio disco: 10GB Traffico mensile: illimitato (credo) Banda min: 2 Mbit/sec Banda max: 4 Mbit/sec (serverfarm con connessione a 100 Mbit/sec) CPU: singolo core (non so che processore), per ogni core sono installati massimo 4 vps RAM: 128 MB Mooolto disponibili e compententi, ho avuto modo di parlare al telefono per chiedere chiarimenti e informazioni, sono riusciti a farmi capire bene fornendomi comunque un buon background tecnico e trovare la soluzione + adatta a me. keliweb.it Costo: 313 euro/anno + 120 euro/anno di management sicurezza Spazio disco: 5GB Traffico mensile: illimitato Banda min: 4 Mbit/sec Banda max: 34 Mbit/sec (serverfarm con connessione a 100 Mbit/sec) CPU: 1 core di E5540 2533MHz RAM: 256 MB garantini (il server ne ha 28GB) serverdedi.com Costo: 180 euro/anno (è gia di per se semi managed che comprende aggiornamento del os e gestione sicurezza) Spazio disco: 10GB Traffico mensile: 1TB (credo) Banda min: 5 Mbit/sec CPU: quad core xeon 2.6 GHz (per ogni core vengono installate max 5 vps) RAM: 256 MB Ci ho parlato al telefono e credo si possa gestire il server solo attraverso il loro pannello di controllo, non danno un accesso totale (informazione da verificare). dagmaweb.it Costo: 600euro/anno + 600 euro/anno di management Spazio disco: 10GB Traffico mensile: ?? Banda min: 10 Mbit/sec CPU: 2% di un quad core ..?? RAM: 256 MB Attualmente sarei propenso per la soluzione proposta da eastitaly, ho visto anche in questo forum alcune opinioni positive nei loro confronti.. qualche aiuto/opinione da parte vostra è sempre gradita :fuma: grazie ciao ciao
  10. ti ringrazio per la risposta e per i preziosi consigli...cavolo 100 euro/mese sono 1200 eurozzi l'anno.... attualmente non uso nessun CMS (se ho ben capito cosa sono...grazie wiki), i siti usano pagine in html e php ma sono scritte tutte di mio pugno..non credo richiedano un carico di lavoro molto elevato...
  11. Salve, possiedo attualmente due siti in hosting normale su aruba e volevo passare a una vps in modo da inserire i due siti all'interno della stessa macchina e perchè per futuri progetti di espansione avrò bisogno di maggiore flessibilità: poter installare i software di cui necessito e soprattutto creare un numero non limitato di database, vorrei installare ubuntu e accedervi poi da remoto con un client (stile vnc)... Attualmente i siti che possiedo generano traffico per circa 1000 visite/gg con picchi di 1700 visite/gg e in termini di pagine viste siamo intorno a 3500/gg con picchi di 5000/gg, purtroppo non conosco il traffico che viene gerato/nr di query al db giornaliere...so che non necessiterò di molto spazio su disco credo che almeno attualmente 5/10GB sarebbero sufficienti.. Ero orientato verso soluzioni VPS managed (o anche non managed - vorrei venisse gestita solo la parte riguardante la sicurezza ed eventualmente gli aggiornamenti del os) con server situati in Italia, budget disponibile circa 450 euro/anno Ecco le proposte che avevo trovato in giro: Hostingsolutions.it Costo: 350 euro/anno + 25 euro di setup Spazio disco: 10GB Traffico mensile: illimitato Banda min: 256 kbps Banda max: 512 kbps CPU: Minimo 128 MHz, Massimo Illimitat RAM: 128 MB Pointweb Costo: 102 euro/anno Spazio disco: 20GB Traffico mensile: 1000GB Banda min: 2 MBps CPU: Minimo ???? (quella della macchina credo sia Intel Core Duo 2.66 Ghz o sup.) RAM max: 256 MB (questa azienda offre anche altre soluzioni più costose a prezzi per me accettabili però non ne capisco le differenze a parte in termini di ram e hard disk rispetto alla soluzione + economica) hostingvirtuale.com Costo: 288 euro/anno + 360 euro/anno di gestione completa :icon_dho: Spazio disco: 5GB Traffico mensile: illimitato Banda max: 2 MBps (considerata comunque come garantita hanno detto via chat) CPU: 1 CPU 20% Garantita - Min. 2,66Ghz RAM: 128 MB incluso firewall CISCO PIX ridondato Mi sembra buono ma il prezzo è un po oltre il mio budget.... keliweb.it Costo: 313 euro/anno + 120 euro/anno per il pacchetto sicurezza (gestione server per quanto riguarda la sicurezza) Spazio disco: 5GB Traffico mensile: illimitato Banda min: 4 MBps Banda max: 34 MBps CPU: 1 core dedicato CPU Xeon E5540 2533MHz RAM: 256 MB (il server dispone di 28gb) Ho trovato anche offerte da parte di seeweb.it ma i prezzi sono proibitivi per me quindi non li ho neanche elencati. Altre offerte le ho trovate da parte di kimsufi.it e ovh.it che però hanno i loro server in francia e webhosting.it che hanno però i server in inghilterra e usa. Vi pregherei di darmi un giudizio innanzitutto sulla mia scelta di migrare a un vps e poi quali tra le scelte che ho sopra elencato potrebbe essere più vicina alle mie esigenze..anche in base alla vostra esperienza con le sopradette compagnie di hosting. Se avete qualche altra proposta interessante da comunicarmi sarei felice di venirne a conoscenza!! Grazie a tutti in anticipo per la vostra collaborazione!!
  12. ciao a tutti...sono alla ricerca di servizi che offrano hosting con la possibilità di creare un numero illimitato di database... preferirei che i server fossero in italia e che il prezzo oscillasse intorno ai 20 euro/mese. Sono chiaramente alla ricerca di un servizio serio e però non sono alla ricerca del top..fino ad adesso ho sempre avuto hosting su aruba quindi forse qualsiasi passaggio ad altro risulterebbe in un salto di qualità :banana:.. ad ogni modo avevo trovato questi che offrivano quanto richiedo: ITALIANI: - Dettagli Piano Reseller*-*Hosting dedicato a Joomla | JOOMLA - http://www.webhostingperte.com/hosting_gold_p48_s118.htm | WEBHOSTINGPERTE - Dominieuro.com - Registrazione dominio | DOMINIEURO ESTERI: - Web Hosting by DreamHost Web Hosting: Web Sites, Domain Registration, WordPress, Ruby on Rails, all on Debian Linux! | DREAMHOST - Basic Web Hosting Service | Lunarpages.com | LUNARPAGES - Business Package:Cheap Web Hosting Plan:Php,MySQL,PGSQL,Linux,SSL,Perl | IXWEBHOSTING - l’Azienda | HOSTINGPERTE Avete qualcos'altro da consigliarmi (in particolare nel settore italiano - con server in italia)?? mi potete dare un parere sulla qualità del servizio offerto soprattutto per quanto riguarda le 3 aziende italiane sopra citate? vi ringrazio molto, ciao ciao
  13. ragazzi scusate ma n ho capito una cosa..spero non sia già stata detta.. per iscrivere il mio sito devo inserire una risposta con tutti i dati come citati nella prima pagina oppure devo aprire un thread nuovo?? se ne devo aprire uno nuovo in che sezione?? grazie, ciao ciao
×