Jump to content

raimondo@bruschi.com

Members
  • Content Count

    80
  • Joined

  • Last visited

1 Follower

About raimondo@bruschi.com

  • Rank
    Provider
  • Birthday 07/26/1961

Contact Methods

  • MSN
    raimondo@bruschi.com
  • Website URL
    http://www.servizi-internet.eu
  • ICQ
    17858453
  • Yahoo
    raimondo@bruschi.com
  • Skype
    bruschiraimondo

Converted

  • Biografia
    internet
  • Località
    brescia
  • Interessi
    lavoro
  • Cosa fai nella vita?
    provider
  • Il tuo Hosting Provider?
    www.servizi-internet.eu
  1. raimondo@bruschi.com

    Regdom (alias Servizi Internet S.r.l.) è in liquidazione?!

    confermo i miei dati sono pubblici raimondo@bruschi.com | DOVE COME QUANDO – Tutti i miei riferimenti e link dispo per chiunque necessiti (e non ne abusi ;-) )
  2. raimondo@bruschi.com

    Regdom (alias Servizi Internet S.r.l.) è in liquidazione?!

    Salve, l'azienda non ha variato nulla in termini di erogazione servizio e risorse, nell'ambito dei servizi trattati dalla sua testata. Ne ora, ne in precedenza ed in futuro (prossimo certo). Lo stato in About Us non ha variazioni dal 2012 non essendo intervenuti fatti che determinino l'evidenza di aggiornamento, segno ulteriore della solidità aziendale. Il numero telefonico indicato e' un diretto, privo di risponditore. Puo' essere che entro il minuto i colleghi non siano stati in gradi di rispondere direttamente, scusandoci e procedendo alla verifica dell'incidenza d'accadimento al fine di evitarne il ripetersi. In ogni caso tutti gli altri 1x numeri della Servizi Internet (030659591 il centralino per esempio) sono attivi, con risposta del risponditore ed a seguire in voce o in segreteria per eccedenze di chiamate. Lo stato da lei evidenziato è stato posto per ragioni societarie, che hanno demarcato nettamente un cambio assetto totale, ora divenuto al 100 % di Planetel Srl di Bergamo. Ci spiace dover contraddire una imprecisione quanto scrive: "....e la cosa è confermata anche dalla Camera di Commercio." in funzione dell'evidenza che le trasmettiamo: La pratica di revoca ha gli estremi : M13C09L0451 relativa a C.F. 03488920178 - SERVIZI INTERNET S.R.L. IN LIQUIDAZIONE e' stata protocollata: Protocollo Numero BG/RI/PRA/2013/118272 OGGETTO DELLA COMUNICAZIONE Adempimento: VARIAZIONE - ESTREMI DEL DICHIARANTE - NOTAIO: RIZZONELLI GIAMMATTEO- Codice Pratica: C09L0451 Data ricezione comunicazione: 10/12/2013 - Enti destinatari Sottonumero protocollo(1) Data inoltro REGISTRO IMPRESE RI/PRA/2013/118272/800 10/12/2013 il cui oggetto e': FORMA GIURIDICA: SOCIETA' A RESPONSABILITA' LIMITATA CON UNICO SOCIO CODICE FISCALE E NUMERO DI ISCRIZIONE: 03488920178 ISCRITTA NELLA SEZIONE ORDINARIA NUMERO REPERTORIO ECONOMICO AMMINISTRATIVO DI BERGAMO: 422571 ELENCO DEGLI ATTI PRESENTATI: 1) A02 TRASFERIMENTO SEDE DA ALTRO REGISTRO IMPRESE DT.ATTO: 06/12/2013 2) A10 MODIFICA POTERI / REVOCA LIQUIDATORI DT.ATTO: 06/12/2013 3) A06 NOMINA/CONFERMA AMMINISTRATORI DT.ATTO: 06/12/2013 4) A05 MODIFICHE ATTO COSTITUTIVO (SOC DI CAPITALI E COOPERATIVE) DT.ATTO: 06/12/2013 ELENCO DEI MODELLI PRESENTATI: P ISCRIZIONE NEL RI E REA DI ATTI E FATTI RELATIVI A PERSONE C1 COMUNICAZIONE UNICA PRESENTATA AI FINI R.I. S2 RIQ 01 NUOVA DENOMINAZIONE O RAGIONE SOCIALE S2 RIQ 05 NUOVO INDIRIZZO DELLA SEDE LEGALE S2 RIQ 07 NUOVA SCADENZA DEGLI ESERCIZI S2 RIQ 08 VARIAZIONE DEL CAPITALE SOCIALE S2 RIQ 13 ORGANI SOCIALI E CARICHE S2 RIQ 14 NUOVI POTERI DI AMMINISTRAZIONE E RAPPRES. ORGANI IN CARICA S2 RIQ 18 NUOVO OGGETTO SOCIALE S2 RIQ 29 TRASFERIMENTO DELLA SEDE LEGALE S2 RIQ A MODIFICA A SOCIETA' CONSORZIO, G.E.I.E, ENTE PUBBLICO ECON. S3 RIQ 19 REVOCA DELLA LIQUIDAZIONE S5 RIQ A INIZIO DELL'ATTIVITA' ESERCITATA NELLA SEDE Essendo da atto presso Notaio e' immediatamente recepita. Informando inoltre che la pratica può risultare in lavorazione, a causa di una richiesta d'iscrizione al "Registro Speciale" in quanto presentata in data 26/5/2013 quella d' "Incubatore Certificato", che come da norme al riguardo, non IMPORREBBE la messa in liquidazione ove si verificano posizioni patrimoniali che lo impongano secondo codice civile (come avviene per tutte le aziende che operano non nel mercato d'incubazione d'azienda o progetti). Pertanto intendiamo rassicurare chiunque che il comportamento tenuto e' stato di natura conservativa del patrimonio (e dei servizi resi all'utenza), in ECCEDENZA a quanto dovuto. Ringraziandola di averci dato modo di renderne evidenza a conferma di "quel qualcosa in più " che la nostra azienda possiede nel panorama Italiano e nella sua struttura o mercati . Resto a disposizione per qualsiasi ulteriore dubbio o richiesta.
  3. Concordo che quanto espresso in specifico sulla necessita' di una fase di crescita culturale nell'approggio all'uso delle soluzioni Cloud. Dove spesso viene percepito interesse solo per il primo strato IaaS nell'illusione di soddisfare erogazione SaaS senza considerare gli aspetti PaaS * Spiegazione sigle: http://it.wikipedia.org/wiki/Cloud_computing#Funzioni
  4. raimondo@bruschi.com

    Consigli: Housing & Registrars domini

    Mi permetto di aggiungere un particolare gestionale nella stima dei partner, nella scelta di fornitori stranieri c'e' da riflettere nei costi da subire presso il consulente fiscale nella registrazione di modelli INTRA e acquisti estero (fatto ripetitivo e non occasionale) ed ogni coerenza con l'impianto normativo Italiano in fatto di privacy e civilistico, oltre i soliti problemi di lingua e rapporto diretto.
  5. raimondo@bruschi.com

    Consigli: Housing & Registrars domini

    Prova a visitare [mod:NO AUTOPROMOZIONE] , che e' una piattafoma di erogazione per la registrazione domini (tutti i TLD) che consente d'operare con posizioni accreditate o con sigle registrar terze (visto che [mod:NO AUTOPROMOZIONE] e' riservata solo ad operatori di settore come voi, nell'usare la posizione [] non sareste cliente di un possibile collega/concorrente) E' stato commisionata l'implementazione del modulo per integrazione nativa in VHMCS, ma non da porsi come condizione vincolante ;-) in questa fase. Alcuni altri brand della societa' partecipante [mod:NO AUTOPROMOZIONE] possono soddisfare le vostre altre esigenze in fatto di Hosting/Housing o NoloDedicato/Virtuale ecc.. facendone oggetto di separata trattiva e considerazione essendo indifferenti per []i fornitori server utilizzati. Sperando di essere stato utile a coloro che iniziano questa attività con un approccio professionale.
  6. raimondo@bruschi.com

    JoomlaSpace entra a far parte di Servizi Internet Srl

    Stiamo mandando le mail informative ma le anticipo qui che i resellers di joomlaspace.it che ne facciano richiesta all'indirizzo joomlaspace@servizi-internet.eu verranno messi in contatto con i colleghi di regdom.it che abiliteranno specifico pannello includendovi la gestione dei domini gestiti. Il reseller potra' cosi gestire i propri domini dalla piattaforma sincrona di regdom.it, nello specifico senza onere aggiuntivo, fino alla scadenza gia' ottenuta nel cambio registrar per i domini ICANN e/o fino alla scadenza di altri tld. Il funzionamento del servizio e' sincrono (immediata gestione delle registrazioni e di tutte le modifiche) via web o via api, per cui è integrabile nei propri carrelli web. Opzionalmente offre dns1 e dns2 per operatori che non ne gestiscano di propri e che in ogni caso li rende indipendenti dalla piattaforma di erogazione dell'hosting, ovunque sia. L'utilizzo di questa soluzione assolve e comprende tutta la gestione di cambio dati, authcode , scadenze, rinnovi automatici o a scadenza. In relazione all'argomento DNS, colgo l'occasione per chiarire, a garanzia e tranquillità dei clienti Joomlaspace, che come nel cambio registrar o alla gestione con regdom.it, NON VARIA la configurazione delle ZONE dei DNS ( che sono le righe di istruzione DNS che indicano quali siano i server di hosting per web e di posta) per cui non si crea nessuna interruzione nei servizi attivi. Tutte le operazioni non richiedono tempi d'attesa, se non quelli lavorativi, ne fermi ai servizi erogati.
  7. raimondo@bruschi.com

    JoomlaSpace entra a far parte di Servizi Internet Srl

    Signor Simbus82, mi permetto di riportare pari pari due sue affermazioni presenti in questa discussione, lasciando poi ai lettori di questo thread la valutazione della loro coerenza: - "2 cambi di Registrar, così bloccavate i siti per 60 o adirittura 90 giorni impedento ulteriori trasferimenti a chi li stava effettuanto." - "Io ho perso non so quante ore di lavoro al telefono coi clienti... e siccome la diffusione dei dns non è seamless, meno cambi si fanno meglio è." Uno è troppo e tre è poco?
  8. raimondo@bruschi.com

    JoomlaSpace entra a far parte di Servizi Internet Srl

    Intanto la ringrazio a nome di Marco. Purtroppo si sa che qualsiasi intervento del genere, per bene che venga pianificato, può incontrare problemi. E noi non diciamo che meglio di cosi non si poteva fare. Tanto è vero che le tempistiche delle migrazioni sono state variate in corso d'opera, proprio intervenendo per diluire certi disagi che non erano preventivabili. Lei parla di verifiche di compatibilità ecc. e la capisco. Spero però capirà anche lei che i numeri con cui abbiamo avuto a che fare non ci permettevano una verifica per ogni singolo dominio, in tutte le sue possibili sfaccettature. Abbiamo però operato, e se ha avuto a che fare con Marco sicuramente lo saprà dato che ha seguito lui molte operazioni, in modo da intervenire ove possibile a patchare ad esempio, vecchie versioni di Joomla 1.0 in modo che funzionassero con PHP 5.3. Fortunatamente le criticità sono state, come dicevo inizialmente, una minima parte rispetto al totale degli spostamenti. Gli interventi essenziali, come la migrazione di alcuni server, non sono stati fatti "perchè era giusto per noi" ma per dubbi sulla sicurezza di chi c'era attestato e infatti i server ritenuti affidabili sono ancora attivi nella vecchia condizione. In quanto all'ultima affermazione, mi scusi ma non la capisco. I domini sono sempre nella immediata e piena disponibilità del proprietario, dato che REGdom gestisce solo la registrazione del dominio e può farlo puntare a qualsiasi server, non necessariamente quelli di Joomlaspace (se ha bisogno di farlo può ovviamente contattarci per qualsiasi chiarimento). Attualmente la situazione dei domini migrati è questa: per evitare problemi di scadenza sono stati trasferiti e rinnovati, a nostre spese, presso REGdom. Per cui l'hosting si può spostare ovunque subito, il dominio ha un anno gratuito in cui potete decidere, eventualmente, dove spostarlo. Non vedo perché dovreste rimetterci voi. La gestione dei domini separata dalla gestione dell'Hosting è una feature molto richiesta dai resellers, proprio perchè la parte critica e quindi soggetta a possibili cambiamenti è quella di hosting, non certo quella di gestione domini. Mi meraviglia che in molte osservazioni il problema sia lato domini.
  9. raimondo@bruschi.com

    JoomlaSpace entra a far parte di Servizi Internet Srl

    Dopo aver verificato in privato la situazione di alcuni, vorrei lasciare un messaggio pubblico per cercare di chiarire alcuni punti della discussione. Solo a titolo informativo riporto parte della mail inviata il 22 dicembre 2010 da Joomlaspace ai clienti, tramite il proprio pannello di gestione: "... c) I servizi passeranno ad essere progressivamente erogati dalla server farm o data center di proprietà della Servizi Internet in Brescia; sui nuovi server verrà utilizzato il pannello di controllo Plesk (potete visionare una demo sul sito internet della Parallels, di cui siamo Gold Partner, all'indirizzo: Parallels Plesk Panel 10 ? Soluzioni di Automazione e Pannello di Controllo di Hosting Parallels Plesk) La Servizi Internet ha una divisione interna che gestisce la registrazione ed il mantenimento dei domini, rispondente al nome di REGdom.it , che opera questa funzionalita' per parecchi operatori (tra cui un cliente era Joomlaspace per alcune migliaia di domini). Ad esclusione del caso in cui il dominio fosse già gestito da REGdom per conto di Joomlaspace, nel corso dell'anno, alla scadenza, il registrar (provider/MNT) verrà modificato in REGdom.it per tutti. Anche in questo caso, come per la migrazione dei servizi, non e' previsto alcun fermo o disservizio o malfunzionamento. " Questa comunicazione ha seguito i normali canali di contatto con i clienti, quelli in uso prima della acquisizione e non siamo in grado di sapere perchè tale messaggio ad alcuni non risulti mai arrivato, contrariamente a tutti quelli inviati in precedenza. Le maggiori problematiche sembrano essere state quelle riscontrate da chi utilizza Joomlaspace come servizio da rivendere a terzi. La figura del reseller è una figura che, seppur presente ovviamente sul mercato dei domini e degli hosting, non viene considerata nelle procedure formali previste per legge per la gestione delle operazioni su domini. Spesso quindi le comunicazioni formali di alcune operazioni sono arrivate all'intestatario del dominio e non a chi ne gestisce effettivamente l'attività. Questa è una problematica che supereremo presto integrando ulteriormente le anagrafiche in nostro possesso con questo tipo di figure, ove esistenti. Per quanto riguarda il trasferimento dei domini, mi preme evidenziare che, quando è stato fatto, sono stati rispettati gli obblighi di comunicazione previsti dalla legge e completamente a nostro carico. Il cliente pertanto si è trovato il dominio rinnovato a costo zero per un ulteriore anno. Mantenendo la possibilità di hostarlo dove meglio crede. Stiamo inoltre mandando a tutti i clienti, una mail esplicativa della situazione ad un mese dalla acquisizione. Se siete clienti Joomlaspace e non la ricevete nell'arco di una settimana, contattate i nostri riferimenti.
  10. raimondo@bruschi.com

    JoomlaSpace entra a far parte di Servizi Internet Srl

    La ringrazio per aver subito fatto le sue osservazioni. Mi sembra di capire che il suo problema principale sia stato relativo alla gestione dei registrar dei domini. Ci sono state alcune tempistiche dipendenti da terzi in alcune variazioni ma mi risulta sempre avviate e conseguenti all'accettazione dell'operazione da parte del cliente. Nel quantitativo di operazioni fatte è però possibile che qualcosa non abbia funzionato. Dal suo profilo non riesco a risalire a quale nostro cliente lei sia, per fare le verifiche del caso. Le sarei quindi grato se potesse inviarmi, tramite messaggio privato o ai riferimenti che trova nel mio profilo, un modo per poterla ricontattare nei prossimi giorni cosi da effettuare qualche verifica, nel caso si possa comunque facilitare le operazioni ancora in corso o solo per verificare il motivo dei problemi da lei evidenziati.
  11. raimondo@bruschi.com

    JoomlaSpace entra a far parte di Servizi Internet Srl

    Salve, pur essendo un frequentatore di lunga data di questo forum, leggo colpevolmente in ritardo questo thread e quindi, solo ora, posso intervenire sperando di essere d'aiuto. Sono Raimondo Bruschi, Amministratore delegato di Servizi Internet s.r.l. e pertanto destinatario diretto delle critiche da voi scritte. Concedetemi di non entrare nel merito delle specifiche osservazioni fatte sino ad ora, ma di scusarmi a priori con chiunque di voi abbia avuto, più o meno pesantemente, disguidi nei rapporti con i nostri servizi. Potrei dirvi che il numero di persone con problemi è un numero ridotto in proporzione ai clienti coinvolti, ma so bene che il disagio percepito, anche se ha numeri in valore assoluto minimi, deve essere affrontato alla stregua di un problema di tutti. Organizzativamente abbiamo cercato di affrontare questa acquisizione nel miglior modo possibile. Abbiamo attivato nuovi canali di comunicazione per i nuovi clienti, una chat online e una linea di assistenza telefonica specifica. Certo abbiamo dovuto fare delle scelte, come il cambio del datacenter e della piattaforma software di gestione dei domini ma so per certo che se queste scelte hanno causato disagi, il non farle avrebbe portato a problematiche diverse ma altrettanto insostenibili. Non dico questo per cercare di convincere chi vuole trasferire i propri domini altrove a non farlo. Il nostro e il vostro lavoro è in continua evoluzione. Quello che ieri era la miglior condizione possibile oggi può non esserlo più. Senza che questo sia colpa di nessuno, semplicemente è l'evoluzione. Fino a ieri Joomlaspace era un ottimo servizio per chi usava Joomla 1.0? Probabilmente lo è ancora o forse lo è un po' meno. Però noi crediamo che il servizio debba pensare al futuro e cercare di essere il migliore per quello. Ma non potremo mai essere "il miglior servizio" per tutti. A dimostrazione di questo, durante tutto il periodo di transizione, abbiamo sospeso l'attivazione di nuovi clienti. Come possono apprezzare Servizi Internet e i suoi brand, se noi siamo impegnati a fare altro? Chiunque abbia affrontato situazioni di transizione sa che i problemi sono all'ordine del giorno. Ma che è anche una cosa temporanea. La struttura però c'è ed è importante e fortunatamente il riscontro da parte dei nostri clienti ce lo conferma. Per questo se qualcuno è interessato a visitare il nostro datacenter o vuole incontrarci presso i nostri uffici lo può fare. Saremo molto felici di incontrarvi e di mostrarvi la nostra tecnologia. Pensate invece di non poter fare altro che allontanarvi da noi? ci dispiace, speriamo di reincontrarci in futuro. Se però avete solo dei dubbi, vediamo se riusciamo a dipanarli. E se servirà fare di più? lo faremo.
  12. Già provvisti di biglietti, saremo presenti con Giovanni Losi per REGdom - Registrazione domini per operatori e Luigi Bajetti per Servizi internet - registrazione domino, server virtuali vmware, server di posta, spazio web, hosting, server ftp, soluzioni antivirus e antispam, secondario posta, Brescia Ci vediamo lì! Ciao
  13. raimondo@bruschi.com

    Ringraziamento e segnalazione partner

    Non posso che ringraziarti della citazione personale. :banana: :approved:Come azienda fa piacere ricevere un feedback pubblico cosi evidente che ripaga di tanti sforzi e delle attenzioni che ogni giorno prestiamo al nostro operato. Mi associo nel ringraziare Hosting Talk della iniziativa promossa (pranzo tra iscritti al forum) :062802drink_prv: Ciao
  14. raimondo@bruschi.com

    Registrazione domini .it sincrona ed in tempo reale

    Non puoi chiedere al panettiere chi faccia il pane migliore ;-) Ognuno, anche solo per propria "ignoranza" o mancanza di obbiettivita' specifica, si ritiene il migliore o e risponde giustificando qualsiasi scelta offra come la piu' adeguata. Hai lo spunto ed i criteri, per cui il filtro che ti consente di verificare se il tuo referente o altri soddisfino questi requisiti, se li ritieni validi e confacenti le tue necessita'. Se cosi non fosse solo le belle, alte, piene di soldi, appariscenti e disponibili oltre che simpatiche e intelligenti, ecc... troverebbero marito ;-) o viceversa per altri attributi visti al femminile ;-)
  15. raimondo@bruschi.com

    Smau 2010

    prime era diventato una fiera a celo aperto, donne premi e cotilions, orde di scolarescehe nulla facenti a caccia di depliant e gadget, o solo per giustificare un giorno di missione aziendale di due ore pagate 8 noi abbiamo iniziato 5 anni fa quando e' iniziata "solo operatori" ed e' stata una bellissima esperienza, pochi mo ottimi contatti ogni anno stanno tornando piu' espositori e sono apparsi di nuovo "i visitatori nulla facenti" speriamo che non aumentino per finire come era e termino'. bye
×