Jump to content

posmag

Members
  • Content Count

    14
  • Joined

  • Last visited

  1. Buon giorno a tutti, chi usa Plesk da tempo sufficiente sa che a ogni cambio di versione bisogna risolvere problemi e sistemare cose, il più delle volte su protesta di clienti imbufaliti. Per risolvere un problema tecnico mi hanno proposto di aggiornare un Plesk 11.5 alla versione 12. Sono andato a vedermi la lista delle novità, per capire se il bagno di sangue sarà bilanciato dai vantaggi (a parte la risoluzione del problema specifico, con cui potremmo convivere). Di interessante vedo la possibilità di convertire i clienti in rivenditori, e nuove funzioni antispam. Il resto mi sembrano giri di parole (sia in versione italiana che inglese) della serie "dettagli descritti come grandi innovazioni". La cosa più utile e richiesta, muovere i domini tra le iscrizioni, mi sembra non ci sia. Noi nell'attuale Plesk 11.5 abbiamo attivato Nginx, perfezionato la configurazione di Apache e Mysql, multiple versioni di PHP (5.3 e 5.4). Qualcuno ha aggiornato Plesk da 11 a 12, e ha voglia di raccontare che problemi ha avuto? Grazie in anticipo!
  2. posmag

    AIUTO !!! dcachesize mi blocca !!

    Per una volta ti correggo io: l'offerta commerciale in quella pagina mostra anche una riga "Managed" con segno di spunta. ;) Veramente grazie, tutto molto chiaro. Ti confermo che abbiamo acquistato un VPS Basic. Sei ottimista e di questi tempi è un merito. Io temo che, se fossero in buona fede, dopo innumerevoli ticket e telefonate se ne sarebbero accorti. Comunque verificheremo subito, inviando diffida a mezzo fax e raccomandata.
  3. posmag

    AIUTO !!! dcachesize mi blocca !!

    Vai qui e vedrai che i VPS di Aziende Italia sono gestiti. Chiedere a loro cosa non va lo sto facendo da una settimana, tutto lavoro perso e danno d'immagine con i clienti. Le risposte, come ti dicevo, non sono all'altezza, tipo guardate i log o da qui sembra tutto ok. Infatti credo che se non risolviamo in giornata si beccheranno una diffida scritta dall'azienda. Eccoti in allegato l'immagine dei parametri. Ho cercato un po' su Google e credo di avere capito come fare i calcoli. Dimmi se sbaglio: - kmemsize = 22,096,654 = sto usando 22 MB di memoria non swappabile, il fornitore ha arbitrariamente deciso che non posso salire oltre i 25. - vmguarpages = 87,584 * 4 KB = ho solo 358 Mega di memoria garantita, dovrebbe essere 1 Gigabyte! - oomguarpages = 137.965 * 4 KB = sto usando 560 MB di RAM, la metà del minimo garantito. - privvmpages = 250,675 * 4 KB = il VPS può allocare senza garanzie fino a 1 GB, QUELLO CHE DOVREBBE ESSERE IL MINIMO GARANTITO! Antonio ma ci stanno truffando?
  4. posmag

    AIUTO !!! dcachesize mi blocca !!

    Ma ti pare? Non va la console Java in Firefox e IE, provando con Putty il VPS non risponde. Eccoti i parametri, quelli che danno problemi sono kmemsize e oomguarpages. Sempre in zona gialla/rossa anche con CPU e RAM sostanzialmente vuoti. Al raggiungimento delle soglie, nei siti si verificano pagine bianche, impossibile connettersi al db eccetera. Che capacità ho effettivamente a disposizione? Parameter Current Use Soft Limit Hard Limit Units numproc 78 n/a 480 pcs Number of processes and kernel-level threads numtcpsock 22 n/a 720 pcs Number of TCP sockets numothersock 23 n/a 720 pcs Number of non-TCP sockets vmguarpages 0 87,584 maximum 4KB pages Memory allocation guarantee avnumproc n/a n/a 180 pcs Average number of processes Secondary System Parameters Parameter Current Use Soft Limit Hard Limit Units Description kmemsize 22,096,654 22,820,992 25,135,232 Bytes Size of non-swappable kernel memory tcpsndbuf 385.50 3,168 5,280 KB Total size of send buffers for TCP sockets tcprcvbuf 352.00 3,168 5,280 KB Total size of receive buffers for TCP sockets othersockbuf 18.76 2,059 5,280 KB Total size of UNIX-domain socket buffers, UDP and other datagram protocols send buffers dgramrcvbuf 0 512 512 KB Total size of receive buffers of UDP and other datagram protocols oomguarpages 137,965 97,584 maximum 4KB pages Out-of-memory guarantee privvmpages 228,651 250,675 278,528 4KB pages Size of Container private memory Auxiliary System Parameters Parameter Current Use Soft Limit Hard Limit Units Description lockedpages 0 512 512 4KB pages Memory not allowed to be swapped out shmpages 59,099 n/a 153,008 4KB pages Size of shared memory numfile 3,983 n/a 11,640 pcs Number of open files numflock 16 338 376 pcs Number of file locks numpty 0 n/a 32 pcs Number of pseudo-terminals numsiginfo 0 n/a 256 pcs Number of 'siginfo' structures dcachesize 1,302,393 4,658,904 5,176,560 Bytes Total size of 'dentry' and 'inode' structures locked in memory numiptent 56 n/a 512 pcs Number of IP packet filtering entries
  5. posmag

    AIUTO !!! dcachesize mi blocca !!

    Ciao Antonio, ci sei ancora? A questo punto immagino che il rifiuto a fornirmi la configurazione sia perché non sanno come recuperarlo, o semplicemente perché la macchina ha meno risorse di quelle promesse contrattualmente. Indicandoti i valori di attenzione e soglia dei principali parametri (kmemsize, tcpsndbuf, oomguarpages eccetera), riesci a capire le risorse a disposizine del VPS? Questi numeri li posso vedere dall'amministrazione di Virtuozzo, ma non ho la scala di valori per trasformarli in Megabyte, Gigabyte eccetera. Ho passato il fine settimana a spostare 4 siti per ridurre il carico di un VPS che in realtà NON HA carico, spostato tutte le cache dei CMS su APC, altro ancora. Stamattina rientro in ufficio e VPS collassato. A questo punto credo che il fornitore stia barando.
  6. posmag

    AIUTO !!! dcachesize mi blocca !!

    Secondo l'assistenza, il file è vuoto perché il suo contenuto si capisce da plesk > virtuozzo > alert management. Capisci cosa intendo? La sensazione è che l'assistenza tecnica di Aziende Italia sia gestita da un normale utente, uno che ha comprato Virtuozzo, l'ha installato e ora ti dice clicca qui, clicca là. Potrei citare un paio di risposte agghiaccianti, ma non mi interessa fare polemica. Ormai abbiamo pagato, purtroppo. In mattinata ho cercato una soluzione tampone mettendo la cache dei CMS su APC, dovrebbe aiutare. Ora sto buttando via un sacco di roba utile da un db per ridurlo ai minimi termini. E abbiamo acquistato nuove risorse web da un altro fornitore, quindi abbiamo anche un danno economico diretto. Riesci a darmi qualche dritta per ottimizzare il VPS anche senza /proc/user_beancounters?
  7. posmag

    AIUTO !!! dcachesize mi blocca !!

    Purtroppo la console SSH di Virtuozzo non va, col Telnet classico non riesco ad accedere. Immagino che abbiano cambiato la posizione predefinita del file /proc/bc/resources, cercando su Google vedo che si può fare. Stavo scrivendo apro un ticket ma mi è venuto da ridere, immagino la risposta: "Può vedere il file collegandosi via SSH" (che non va). Mi puoi suggerire qualche altra posizione classica per il file /proc/bc/resources? Oppure dove sta il suo backup automatico, se esiste? Grazie!
  8. posmag

    AIUTO !!! dcachesize mi blocca !!

    Dimenticavo... Veramente grazie per l'aiuto che mi stai dando, per di più a quest'ora.
  9. posmag

    AIUTO !!! dcachesize mi blocca !!

    Già, confermo. Senza nulla togliere alla Parallels, dietro Xen c'è una comunità enorme e dietro Vmware il principale fornitore mondiale di storage. Se ci devi lavorare meglio andare sul sicuro. ...Che purtroppo non c'è. Eccoti il contenuto della cartella /proc, purtroppo l'interfaccia del file manager non mi consente di fare ricerce e l'accesso SSH, nominalmente 'di root', semplicemente non va. Sottodirectory: fs net self sys sysvipc vz File, tutti zero byte: cmdline cpuinfo devices filesystems kmsg loadavg locks meminfo modules mounts stat swaps uptime user_beancounters version vmstat Nel preciso istante in cui scriviamo, il VPS con doppio quad-core e 1-2 GB di RAM è al collasso senza che nessuno stia facendo NULLA! Anche gli uffici dei clienti ormai sono chiusi, e non c'è nessuna newsletter perché i cron di Drupal (che ben conoscete su Hostingtalk no? :-) ) girano di notte. Ragazzi che schifo. Spero se non altro che la discussione metta in guardia chi usa questo sito per decidere i propri acquisti.
  10. posmag

    AIUTO !!! dcachesize mi blocca !!

    Nel senso che in un VPS parte della struttura software della macchina rimane per forza di cose fuori dal tuo controllo. Caricarti la gestione/risoluzione problemi di un server (virtuale) dove ad es. non puoi toccare php.ini, my.cnf etc lo trovo fonte di gran perdite di tempo. A questo punto fai tutto tu provider, che hai la situazione reale sotto controllo. Comunque è solo la mia opinione, ci mancherebbe. Accidenti! Capisco perché molti ne parlano male. Mi sembra un metodo che può funzionare se gestito da me per i miei servizi, ma che ai clienti darà solo problemi. Ebbene, è vuoto. Proprio dimensione zero byte...
  11. posmag

    AIUTO !!! dcachesize mi blocca !!

    Ti ringrazio per l'interessamento, è un server gestito. Secondo me un VPS non gestito dal fornitore non ha senso, proprio da un punto di vista logico. Comunque il nostro è gestito. Con l'assistenza ho già lavorato al problema, l'impressione è quella riportata sopra. Potrei citarti alcune risposte deprimenti, ma non mi interessa polemizzare. Dopo tanti anni nel settore riconosco una situazione ottimizzabile da una senza speranza. Qui abbiamo siti semplici e poco traffico su una macchina con (teoricamente) 1-2 GB di RAM e doppia CPU Xeon. Configuriamo tutto alla perfezione? Passaremo da carico leggero a leggerissimo. Per farti un esempio, abbiamo già spostato di notte i processi (cron) che secondo l'assistenza esaurivano le risorse. Risultato: tutto come prima e VPS sempre al limite. Se conosci Plesk/Virtuozzo, puoi darmi info generiche sui processi kmemsize e oomguarpages? Cosa li fa esplodere? Magari c'è qualcosa che mi è sfuggito, come vedi mi devo fare assistenza da solo.
  12. posmag

    AIUTO !!! dcachesize mi blocca !!

    Leggo il tuo messaggio e a questo punto temo che ci siano problemi con i VPS di Aziende Italia. Il nostro dovrebbe avere 1 GB di RAM dedicata (2 GB massimo), 10% CPU dedicata (doppio Xeon quad-core), massimo 10 VPS per server. Ci ospitiamo una decina di siti a basso traffico, tipo 4 GB/mese totali. Ognuno con CMS con tutte le cache attive, memory_limit settato a 32 MB. Risultato: VPS sempre vicino alle soglie di tolleranza, problemi anche di notte. Qualsiasi attività lanci (un cron, una newsletter) i parametri kmemsize e oomguarpages finisco in zona gialla/rossa, perché partono già vicini. La sensazione è che sia tutto molto 'tirato'. Mentre aggiorni le pagine di un sito, il VPS ti cede sotto i piedi: pagine non trovate, database irraggiungibile etc. Cose da hosting a 20 euro l'anno! Virtuozzo inutilizzabile, i clienti non riescono a lavorare, noi ci becchiamo le proteste. L'assistenza via mail non fa un passo, lasciano lì il disservizio e ti dicono di guardare i log. Al telefono ho avuto la sensazione, purtroppo, di saperne più del tecnico. Noi siamo clienti di questo fornitore da tempo, prima era meglio, mi chiedo cosa succede e mi interesserebbe sentire altri.
  13. posmag

    NetJaguar: ma che succede???!!

    Peccato che questo IP sia diverso da quello fornito in fase di attivazione dell'account! L'IP del server è cambiato, non lo avete comunicato, lo scopriamo al quinto ticket dopo un giorno e mezzo e ti permetti di portarlo come "prova"?! Riguardo ai dns esterni: sappiamo quello che facciamo, infatti i servizi, come ho scritto, erano ben configurati e funzionanti. E' stato il cambio di IP, non comunicato né prima né dopo, a generare il nostro problema. Abbiamo provato a mettere il nuovo IP nel dns esterno e sembra - sottolineo sembra - tornato tutto ok. L'assistenza in questo caso, mi dispiace dirlo, non è stata di buon livello. Per correttezza preciso che finora, in due mesi, siamo soddisfatti del servizio di Netjaguar. Certo questa è una botta alla fiducia nel fornitore. Speriamo che tutto torni normale e quindi col tempo si possa considerare questo uno spiacevole inconveniente.
  14. posmag

    NetJaguar: ma che succede???!!

    Da ieri mattina abbiamo un grave problema con i servizi di Netjaguar. Oltre a non funzionare questi ultimi, non riusciamo neanche più a entrare nel sistema di gestione dello spazio web (Directadmin). Non ci possiamo collegare via ftp, non possiamo nemmeno aprire ticket di supporto in quanto non viene riconosciuto più l'account. Siamo costretti ad aprire i ticket di supporto come utenti non registrati, neanche fossero richieste di informazioni! Abbiamo aperto ben 5 (cinque) ticket, ricevendo in risposta la segnalazione di un ipotetico errore nella configurazione del dns. Configurazione che stava funzionando da due mesi e che non è stata toccata. Di colpo, ieri mattina, non funziona più. Da notare che, come tutti i clienti sanno perché ce lo hanno detto loro, l'azienda sta avendo problemi con le attività di spostamento ad Amsterdam. Vorrà mica dire qualcosa? A nulla è valso ribadire quattro volte che a noi non funziona più niente, di controllare, di fare qualcosa. In conseguenza di questo abbiamo avuto una perdita economica diretta e la storia si sta ripetendo oggi: dovevamo inviare una newsletter con un'offerta commerciale, ma purtroppo il software e i dati sono imprigionati dentro Netjaguar. Che sta ignorando la richiesta di riattivare l'account! Dulcis in fundo, abbiamo provato a registraci sul forum della società per segnalare il problema. Per poter scrivere ci deve spedire la password, dice di averla inviata, non arriva niente. Raccontiamo l'esperienza in questo utilissimo sito nella speranza che sia di aiuto ad altri. In subordine, nella speranza che qualcuno di Netjaguar veda e intervenga, visto che aprire ticket è inutile e scrivere nel loro forum impossibile.
×