Jump to content

myplay.it

Members
  • Content Count

    9
  • Joined

  • Last visited

  1. A parte la presa per il culo, che tanto non mi tange, visto che il sistemista non è il mio lavoro, credo tu abbia scelto uno dei paragoni più infelici. Complimenti "vivissimi"
  2. Ovviamente non sono un sistemista, altrimenti avrei cercato di portare subito tutto up, non appena verificatosi il problema. L'unica cosa cera che so, è che il problema si è verificato a monte, dove cè il pannello di controllo del VPS (VPScube) che dava errori di connessione, per poi trasferirsi sul'ip del mio sito, dove cè Direct Admin come pannello di controllo. Per quanto riguarda gli aggiornamenti, mi sono spiegato male. Oltre a quelli di direct admin, entravo in ssh e, come consigliato dal provider davo i comandi standard, ovvero apt-get update -y && apt-get upgrade -y cd /usr/local/directadmin/custombuild ./build clean ./build update ./build all Non credo sia stato haccato, credo (come mi ha suggerito un amico sistemista) che durante l'inerruzione, si possa essere corrotto un file di sistema, che inchioda la macchina al boot.... però, dall'alto della mia ignoranza sui sistemi Linux, potrebbe anche essere una questione di hack. Nel frattempo ho messo in power off il server, come consigliato e attendo domani per contattare l'assistenza, perchè ovviamente il server ha pensato bene di cadere di venerdì sera alle 23... Grazie per i consigli e critiche, in qualche modo aiutano a crescere.
  3. Grazie a tutti per le risposte. Vorrei solo dire che è due anni che ho la VPS e non mi era mai capitato, sempre aggiornato una volta al mese con le ultime patch di DirectAdmin. Detto questo ecco il riassunto: 1) NON riesco entrare nenache in SSH ne dal pannello di controllo di VPSCUBE 2.0 ne tntomeno tramite putty.exe da windows. 2) gli ultimi IP del pannello di controlo sono i miei, quindi nessuna intrusione. 3) la VPS è "on", ho già provato a ributtare senza risultato e ho fato anche un power off e poi on ma nulla 4) "non le commento, perchè sarei duro". Come ho scritto nel post, andava tutto perfettamente. POi ho notato che non ricevevo più la posta allora ho provato a connettermi al sito e non rispindeva. Sono entrato nelal VPScube e anche li dava ERRORE DI CONNESSIONE. Visto che era già capitato ho "aspettato FIDUCIOSO" il giorno dopo. Era riferito a questo, lo so che se una cosa non funziona... non si mette a posto da sola, ma pensavo avessse dei problemi il mio provider.
  4. Ciao, ieri sera, per nonsisaqualimotivi, tutto la mia VPS è caduta tanto che non riuscivo ad accedere neanche alla consueta url http://xx.sXXXXw.net:xyzk, in quanto continuava a refresshare su se stessa comunicando un errore di assenza di connessione. Fiducioso, ho rispovato a collegarmi stamani, e il VPScube era su... solo con un leggerissimo problema. I 4 web registrati non rispondevano più, neanche al ping, e per di più neanche collegandomi al mio Accesso lxadmin, con l'indirizzo IP assegnatomi, firefox non trova alcun indirizzo. Praticamente l'unica cosa a cui posso accedere, di punto in bianco è il VPS, i miei siti, indirizzi e tutto il contenuto non sono visualizzabile e accessibili per nulla, neanche in ssh tramite Putty. Ora se quancuno ha una soluzione, un indizio, prego lo scriva, perchè io non so come muovermi, visto che non so perchè sia successo.. Il server è un VPS self managed, e come scritto sopra, ha fatto tutto lui da solo, senza che io intervenissi con alcun update o modifica dello stesso. Essendo sullo stesso, 4 domini, che trattano videogiochi, nonche' gli account di posta personale, se possibile avrei bisogno di qualche soluzione, perchè non so snceramente da che parte aggrapparmi. Se servono altre caratteristiche del server da comunicare non cè problema. Thank Ale Thanks
  5. myplay.it

    [myplay.it] Cerco hosting shared linux

    ..per cronaca alla fine ho optato per un vps su www.seflow.it anche se non sembra popolare su questo forum.. al momento nulla da ridire :)
  6. premetto, che non ho nulal contro masterweb, provider di imperia da cui mi servo dal 2000, seri ed affidabili, fino a quando non sono stati comprati. E' dal 17 aprile che ho un problema con la webmail (qualsiasi email in uscita NON arriva a destinazione) e "ovviamente" non è stato ancora risolto.... La cosa bella, è che il ticket lo "hanno guardato" dopo 4 giorni, dicendomi che il problema sussisteva, e comunicandomi che era stato risolto, tra l'altro effettuando una prova... PECCATO che si sono spediti un email "interna", ovvero sugli stessi server! Nel 2002 pagavo 130 mila lire e non ho mai avuto di che lamentarmi, ora pagando 30 euro, non mi sento per niente soddisfatto dall'assistenza. Se il problema fosse stato un altro, cosa dovevo fare? In fede Alessandro Montoli http://www.myplay.it
  7. myplay.it

    [myplay.it] Cerco hosting shared linux

    Buongiorno.... nessuna offerta :(
  8. myplay.it

    [myplay.it] Cerco hosting shared linux

    ...aggiunto il costo.... Thanks per il consiglio.
  9. Ciao, primo post per richiedere informazioni a chi se ne intende sicuramente più di me. ..un pò di storia.. Gestisco attualmente diversi siti, tra cui uno dedicato alle recensioni di videogiochi su console PlayStation raggiungibile a questo indirizzo www.myplay.it L'intenzione ovviamente è quella di crescere e per questo vorrei cambiare provider (attuale MASTERWEB.IT) al fine di avere una migliore gestione dello stesso e di tutti gli altri. Quello che mi servirebbe è poter gestire fino a 10 domini (tutti .it), con la possibilità di creare infiniti domini di terzo livello per ognuno, un db mysql per ogni dominio, caselle di posta, spazio su disco di almeno 10GB. Credo, dall'alto della mia inesperienza che il tutto si avvicini a questa soluzione che propone Aruba http://serverdedicati.aruba.it/order_virtual_server.aspx?tipo=basic, ma a dir la verità non mi convince tanto, ...le richieste... Tipologia servizio : Shared Piattaforma : linux Linguaggi e database utilizzati : php4 (meglio se 5) e mysql Connettività e Locazione server : preferirei in suolo italico :) Uptime e SLA : bhe, trattandosi di un sito di videogiochi, dovrebbe stare "su" quanto più possibile :) Per quanto riguarda il prezzo, aspetto le offerte visto che sinceramente non ho idea del minimo costo. Diciamo che il massimo a cui posso arrivare annualmente è 300 Euro. .... quindi se avete proposte o offerte, vi chiedo cortesemente di contattarmi, o tramite forum o tramite email. Grazie Alessandro Montoli
×