Jump to content

pchs

Members
  • Content Count

    525
  • Joined

  • Last visited

About pchs

  • Rank
    Webhosting evangelist
  1. Certo che il template è ben ottimizzato, o per lo meno io ho fatto il massimo. Infatti come ho scritto nel post iniziale, il problema di questa latenza estrema nell'avvio del caricamento del sito, me lo da solo se attivo W3TC e mi accade la stessa cosa su tutti i siti dei miei clienti. Riguardo il metodo di cache, W3TC lo rileva in automatico, infatti dalle impostazioni non me lo fa cambiare. Mi da solo l'opzione standard, le altre non sono selezionabili. Io penso che l'utente WpSEO abbia afferrato il vero problema.
  2. Ah ecco... Si, infatti... Per esempio, il mio sito advise.it è comunque abbastanza ottimizzato (certo, si può fare sempre di più) perché se fai un test con GTmetrix ricevo un bel A pieno :D Tuttavia mi infastidisce quel tempo di risposta troppo elevato del server Aruba sul quale risiedo.
  3. Ciao, grazie per la risposta, ma non ho capito la parte "non bastano i plugin...". Non bastano a cosa? :) Riguardo l'utenza dei due siti, beh... è scarsa... Cioè le visite giornaliere sono al massimo una decina... Per questo mi interessa la velocità. Perché quelle poche visite che navigano il sito, devono avere un'ottima esperienza di navigazione. Parlo del plugin W3TC perché è quello che rallenta in maniera pesante il tempo di risposta del server perché va a creare un file .htaccess abbastanza complesso. Stavo, quindi, cercando per l'appunto un hosting di qualità. Non mi interessano GB di spazio, ne banda elevata. Voglio solo qualità :) Purtroppo non ne conosco di servizi professionali perché mi sono sempre rivolto ad Aruba...
  4. Salve a tutti, vi scrivo per i miei due siti, hostati attualmente su Aruba (piano Easy Hosting Linux), advise.it ed mtlook.it Entrambi sono basati su Wordpress. Cerco di essere molto attento e scrupoloso sul lato SEO, per questo oltre che al plugin All In One Seo, utilizzo anche il famoso W3 Total Cache che utilizza molti accorgimenti per migliorare l'aspetto prestazionale del sito. Tuttavia mi sono accorto che attivando questo plugin, molto famoso ed utilizzato da tantissimi, il punteggio con gtmetrix e pagespeed insight sale di molto, ma il tempo di risposta del server sale tantissimo superando anche 1 secondo (provare per credere). Questo dipende dal fatto che le prestazioni del Server non sono adeguate a processare un .htaccess abbastanza complesso come quello creato da W3TC, per cui sono alla ricerca di un altro hosting stabile e veloce sotto questo aspetto. Mi starebbe bene anche un VPS, anche se preferisco sempre il classico Hosting. Vorrei far rientrare il budget nei 100/200€ a sito. Considerate che io sviluppo siti web ed ho tantissimi siti che metto su Aruba. Se mi trovate un buon hosting potrei trasferirli tutti sul nuovo. Grazie mille per i consigli.
  5. Non un mio smtp personale, ma che il provider mi faccia inviare email attraverso il proprio smtp...
  6. Ciao a tutti, sto cercando un buon hosting che mi costi massimo 130€ all'anno. Ci devo mettere delle semplici pagine statiche per pubblicizzare i servizi che offro, ma voglio comunque php+mysql ed almeno 2db. Quello che mi interessa più di tutto è la possibilità di configurare un paio di account di posta imap e deve avere un proprio smtp. Cosa mi consigliate?
  7. Ho visto i tuoi piani professional e sembrano interessanti... ora dò un occhiata anche in giro... Comunque so che una SLA non può ricoprire le eventuali spese di un eventuale down... ma questo è un fattore che comunque abbraccia qualsiasi Hosting professionale, perchè nessuno può garantirti un uptime del 100% a meno che quest'ultimo non sia il "nostro Signore"....
  8. Ciao a tutti, sto mettendo su un sito di una nuova assicurazione e mi servirebbe un buon hosting che mi garantisca un uptime... Le richieste non sono eccessive, almeno per il primo anno... quindi lo spazio FTP occupato sarà poco, quello del DB all'inizio sarà pari a 0 e solo durante la crescita (che nel primo anno penso sia abbastanza moderata) esso aumenterà raggiungendo dimensioni impegnative (ma se ne parla il secondo o il terzo anno). Per ora quindi quello che mi serve (essendo il sito sviluppato in PHP con supporto a MySQL) è un ottimo hosting che mi dia una SLA. Quanto andrei a spendere? Consigli? Grazie mille!
  9. Raga vi prego, avrò scritto la stessa cosa 50€... La gestione non può avvenire tramite mail, perchè c'è anche la gestione del credito dietro tutto ciò per cui deve per forza venire in maniera automatica... Poi non capisco perchè continuate a supporre che il codice sia scritto male... Raga per ora il sito va benissimo su un low cost, sta di fatto che sono su tophost a 10€ annui, e se non fosse che sono stato messo su un nodo "maligno" il mio sito non sarebbe mai stato down!!! Vi prego di smetterla di giudicare il codice ed il sito senza sapere. Secondo le previsioni più oscure, allo stato attuale il sito genererebbe un traffico web di poco più di 1gb mensile (secondo le previsioni più oscure), il codice è FATTO BENE, non osccupa spazio web, ne tantomeno appesantisce il db, quindi a mio modesto parere un hosting low vost va più che bene. Poi se tra un mese, o tra 2 mesi il mio committente avrà espaso il suo business, ha detto di voler un server sicuro e quindi non ci saranno problemi a spendere 300€. Capito? Non è che è tirchio, ma per me ha ragione... se per ora va bene un low cost, perchè spendere cosi tanti soldi per niente? Poi perchè dite "Chi se la prende questa responsabilità"? Responsabilità di cosa? Di ospitare un sito web??? Io non cerco SLA, non cerco sicurezza, cerco semplicemente un buon hosting, visto che a quelli di tophost ho chiesto di spostarmi su un nodo più stabile ed hanno rifiutato. Vi ripeto che il mio sito allo stato attuale NON consuma risorse, tant'è vero che su tophost che è un lowcost a 10€ non avrei nessun problema se non fosse per problemi di terzi. A testimonianza per esempio che a causare il down di ieri e gli eltri down non è stato il mio sito, ecco il bollettino di ieri:
  10. Anche io penso questo. Innanzitutto non voglio una SLA (ho visto i prezzi ed ho deciso di farne a meno) Poi penso che quelli di hostingweb pensano che il mio sito su tophost andava down a causa mia e non per colpa di altri iti sul mio nodo Penso inoltre che avranno dedotto che il sito lavorerà solo per 12 ore al giorno, visto che di notte non si fanno ricariche Inoltre io non ho richiesto nessuna garanzia. Avevo scelto loro semplicemente perchè ho visto che i loro servizi sono quasi sempre con un uptime pari al 100% Mah... spero che qualcuno anche in pvt mi possa indirizzare verso un buon hosting. Un ultima cosa... se vedevano che il mio sito consumava molte risorse (non è cosi) potevano tranquillamente rimborsarmi e mandarmi su un altro server.
  11. 1. Penso che 50€ non siano pochi 2. Sono la metà delle query perchè il servizio viene usato 12 ore al giorno, quindi sono 4320 3. Penso che sulla maggior parte dei low-cost risiedono forum e/o blog che hanno 100 utenti ed a volte anche 1000 o più che generano 10 volte tanto le query del mio servizio 4. Penso che per un sito con 1 mb di spazio web occupato, un db piccolo meno di 1 mb, con 10 accessi giornalieri, con meno di 5000 query al giorno, anche un hosting da 10€ dovrebbe bastare... Io ho avuto il mio sito Home hostato su un low-cost fino a quando non sono arrivato a 1000 utenti, con un db di 400mb, e penso tantissime query al giorno per non contare lo spazio occupato ed il traffico web generato... Ora non vedo perchè, per questo sito per il mio cliente ci siano tutti questi problemi. Non me l'aspettavo proprio... :(
  12. Finalmente qualcuno che ha colto il vero problema per il quale ho aperto questo thread. Il problema tuttavia sta proprio nel fatto che io ho detto solo quello che ho scritto in prima pagina all'inizio del thread e nulla più. Ovvero che il mio sito fa 1 query ogni 10 secondi, non occupa spazio e non consuma quasi niente in termini di risorse. Solo questo ho detto, e loro mi hanno risposto esattamente come ho scritto sopra.
  13. vabbeh... dai uno ho capito... meglio che chiudiamo, o per lo meno meglio che chiudi. Il tuo consiglio NON E' APPLICABILE al mio sito, quindi ti chiedo di evitare ulteriori suggerimenti di questo genere. Grazie
  14. O raga ma parlo arabo? Il sistema è automatizzato, nel senso che la gestione del credito è automatizzata... una ricarica della tim da 5 scala 4,90€ mentre una vodafone da 10 ne scala 9,75 etc... ma secondo voi si gestisce tramite mail una cosa del genere? ma che state dicendo? Ma avete mai sviluppato un sito web per una società che vuole tutto automatizzato e non una ridicola gestione delle mail? la mail sul mio sito non la utilizzo nemmeno per le comunicazioni... viene tutto gestito tramite ticket... Io non voglio un hosting di 20€ per questo avevo contattato hostwebservice che costa sui 50€ ed è uno shared. inoltre per ora i clienti sono pochi per cui le ricariche al giorno sono max 30 e quindi per un carico cosi basso andrebbe bene anche un hosting da 5€ Poi tra qualche mese se il sistema si amplierà e ci saranno molti altri clienti si farà la spesa di 300€, ma per ora il mio committente vuole spendere non molto perchè comunque si tratta di carichi leggeri. Raga un forum di 100 utenti genera molte più query, occupa molto più spazio, ed è molto più pesante del mio sistema, e nonostante ciò viene tranquillamente hostato da qualsiasi hosting. Su questo forum sembra tutto normale, si tende a giustificare qualsiasi cosa... c'è un perbenismo ed una falsità che dopo una giornata di interazione mi ha fatto venire quasi il vomito...
  15. Mi ri-quoto evidenziando le parole chiave: In pratica per farvi capire meglio, i clienti hanno un loro log delle ricariche, hanno un loro credito che viene gestito automaticamente dal sistema... per esempio quando un cliente chiede una ricarica da 5€ in automatico gli vengono scalati 4,90€, viene memorizzato lo storico dell'operazione, e l'admin può fare altre operazioni per la gestione completa del sistema. Dai su ragazzi... ma quando un cliente vi chiede di fargli un sito, voi glielo implementate tramite mail? Ho detto di supporre che sia un cretino, ma ripeto che non lo sono, e non sviluppo siti web basati su uno scambio mail, anche perchè in questo caso la cosa è irrealizzabile...
×