Jump to content

dreamhaker

Members
  • Content Count

    6
  • Joined

  • Last visited

  1. dreamhaker

    INFO PROGETTO ISP WEBFARM

    Il modo di recuperare potrebbe essere quello di rivendere connettività ad utenze business, dato che qui in zona scarseggiano. Il calcolo delle distanza và fatto sul primo punto di accesso pop di telecom? grazie ciao
  2. dreamhaker

    INFO PROGETTO ISP WEBFARM

    Si infatti non è un problema di cavi per il Mix. Il problema è avere banda nella zona dove sono su Fibra. Non si può fare un datacenter in satellitare o wireless. Il problema è che gli unici nella zona sono solo Telecom e prima che un carrier si affitti della banda spenta per portare un suo punto in zona campa cavallo.... vedremo gli sviluppo dai vari fornitori interpellati, anche se addirittura c'è da Regione e Provincia unn bando per portare la banda larga nella bassa veronese. I mq sono circa 700-800 puliti per i server per ora.
  3. dreamhaker

    INFO PROGETTO ISP WEBFARM

    ieri ho parlato con interoute e mi hanno risposto che il massimo che si può fare è acqusire fibra spenta da Telecom, solo che per farlo i vari altri carier devono aprire un loro punto qui, non possono acquisire fibra per portare collegamento ad un solo utente anche se grande. Inoltre il problema costi proibivi. Ho visto questa mattina che sono stanziati 600000€ per portare la banda larga nella bassa veronese (direi che sono quasi nulla ma chissà) Una latra domanda: MIX Milano od affini. La connessione al Mix serve in miglioramento della gestione delle interconnessioni tra provider. Vorrei capire bene come funziona e a cosa serve tale connessione. Grazie a tutti in anticipo
  4. dreamhaker

    INFO PROGETTO ISP WEBFARM

    Oggi sento Infracom e Interoute. Poi mi dicono che Telecom ha fibra lungo le tratte Ferroviarie, e forse devo crederlo perchè ho visto crescere una nuova centrale con scavi partendo da bordo binari. vediamo cosa mi dicono e poi vi aggiorno. Proverò a ricontattare IT.net ed Eutelia, retelit deve rispondermi anche se su Eutelia anch'io non ho sentito grandi cose, forse come backup..
  5. dreamhaker

    INFO PROGETTO ISP WEBFARM

    Ringrazio tutti per le risposte. Seguo la fattbilità primaria del progetto con analisi sulle possibili infrastrutture e locations. La location risulterebbe uno scoglio superato poichè è in progetto già la costruzione di una nuova palazzina uffici per direzionale (del gruppo) e in tale progette si potrebbe inserire anche quello per la server farm. La zona è provincia di VR (Legnago-Cerea), infatti ho contattato altri carrier, solo che come sempre in talia anche pagando è dura avere i servizi. Sarebbe interessante avere accesso in fibra nella nostra zona poichè mancva una dorsale in fibra che scenda da verona e talgi la bassa veronese e poi qui in zona ci sono molte grosse realtà (grandi aiende) che potrebbero essere un interessante mercato professionale. Il progetto inoltre avrebbe qualche finanziamento e poi soldi propri. Solo che nasce su alcune idee nuove per il rispetto dell'ambiente e sul miglioramento dei consumi, unito all'utilizzo di fonti rinnovabili. Certamente al momento in cui le cose saranno più chiare e sicure a seguire il progetto sarà sicuramente una azienda che abbia già esperienza in merito. Grazie per gli Ip ho capito. Per la banda qui penso sarà portata un collegamento diretto in fibra poichè non ci sono wan o altro in fibra esistenti, solo una nuova centrale Telecom collegata in fibra. Per il prezzo in settimana sento altri due fornitori. Per il discorso router e varie hardware so bene che sono investimenti ingenti. Grazie a tutti
  6. Ciao a tutti e complimenti per il sito ed il forum. Scrivo perchè c'è un progetto, da parte di alcune società, di costruzione di una server farm (su alcuni aspetti innovativa) per distribuzione servizi Web, Voip e banda, più svariati servizi evoluti. Scrivo poichè sono uno dei valutatori del progetto e sto cercando un pò di sistemare le idee in merito ad un aspetto: la banda. L'idea iniziale è l'attivazione di un servizio a 500Mb/s per arrivare a regime in alcuni mesi al 1Gb/s. La zona dove sorgerà la struttura è furoi dai circuiti classici ma ho trovato disponibilità da parte di Telecom e un altro operatore per lo sbraccio e per la fornitura di fibra. Volevo sapere se qualcuno aveva consigli in merito: eventuali altri operatori buoni, (non sono riuscito a parlare con wind grandi aziende: è IT.NEt il distributore?) Poi se qualcuno ha idee di prezzo: io ho riscontrato una media di 40 €/Mb/mese più 1500/2000 mese di costo trasporto. Qualcuno ha mai avuto a che fare con progetti di questo tipo: sbraccio, linee dedicate con scavi? inoltre volevo capire come funzionava il discorso di rindondanza ip pubblici: se ho due carier come posso avere la gestione di rindondanza IP se ogni carrier mi fornirà una serie di IP propri.? grazie a tutti!
×