Jump to content

petekkia

Members
  • Content Count

    7
  • Joined

  • Last visited

  1. Ciao a tutti, Ho un dominio in hosting su Tophost. Per la posta ho impostato gli MX di Gmail. Fin qui, nessun problema. Adesso ho configurato correttamente un terzo livello, come spiegato da Tophost e vorrei creare delle email utilizzando il terzo livello, del tipo info@utenti.dominio.ext . Per tale motivo ho aggiunti nel pannello DNS di Tophost dei nuovi record MX in questo modo: - utenti MX 10 ASPMX.L.GOOGLE.COM - utenti MX 20 ALT1.ASPMX.L.GOOGLE.COM - utenti MX 20 ALT2.ASPMX.L.GOOGLE.COM - utenti MX 30 ASPMX2.GOOGLEMAIL.COM - utenti MX 30 ASPMX3.GOOGLEMAIL.COM - utenti MX 30 ASPMX4.GOOGLEMAIL.COM - utenti MX 30 ASPMX5.GOOGLEMAIL.COM Ma non sembra funzionare... Google Apps mi dice sempre: Convalida impostazione record MX in corso... Ho provato anche ad aggiungere un campo CNAME e ad impostare il Name Server: utenti NS ns1.th.seeweb.it utenti CNAME www.dominio.ext Ma non va. In che cosa sbaglio? Altra domanda: Volendo creare un indirrizzo raggiungibile tramite www.utenti.dominio.ext, quindi un quarto livello, come devo fare? Immagino che con tophost non si possa. Ma volendo proprio farlo, che tipo di servizio devo sottoscrivere, e con quale hosting? In particolare qualse sarebbe la soluzione più economica per poterlo fare? Grazie a tutti, Fabrizio.
  2. Grazie per la risposta. Ma, tecnicamente, è un evento frequente? E in caso i server NS non funzionassero a dovere le email andrebbero letteralmente perse senza che il mittente ne abbia notizia?
  3. Ciao a tutti, pongo una domanda che potrà sembrare strana, ma non essendo espertissimo vorrei da voi un chiarimento. Ho un dominio registrato con Tophost. Ho impostato i server MX per utilizzare l'email con Gmail. Quello che vorrei sapere è quanto incide a questo punto la qualità del servizio Tophost sul servizio email perchè, fondamentalmente, il dominio registrato è utilizzato per le email. Vorrei capire questo: una volta modificati i server DNS con quelli di Gmail dal pannello di controllo Tophost e atteso che questi si siano "propagati", quanto incide un eventuale avaria dei server tophost sul servizio email? Tra i vari provider che offrono il servizio di dominio e gestione DNS ci sono prezzi differenti, anche se non di molto. Ma, tralasciando la facilità di modifica degli stessi o il tempo con cui la modifica diventa effettiva, esiste qualche altra differenza di "qualità" nel servizio offerto? Tophost è un servizio economico, ma una volta variati i DNS della posta, che cosa può accadere da parte di Tophost per rendere il servizio email meno efficiente? Spero di avere reso l'idea di cosa io voglia dire. Grazie, Fabrizio.
  4. La domanda per la quale ho aperto questo topic era proprio questa: Aruba o Tophost (nel mio caso specifico, si intende)? E se nessuno dei due, quale hoster consigli a prezzi similari?
  5. Grazie per la celere risposta, in effetti credo che un eventuale picco di visite lo sia avrà solo nei giorni di lancio, perchè nelle intenzioni, non dovrebbe essere un sito con particolari funzionalità (forum, chat, file di grosse dimensioni da scaricare).. Solo una decina di pagine con testo e foto (a risoluzione web), un modulo per inviare un'email direttamente da web, guestbook, una pagina con google maps per la posizione. La mia indecisione è nata dal fatto che Aruba, prendendo un Mysql da 100 MB, antivirus, antispam e backup costa quasi 5 volte di più di tophost (so che parliamo di cifre irrisorie rispetto a quelle che girano su questo forum, ma la nostra è un'associazione di volontariato ONLUS, le casse "languono")...
  6. Ciao a tutti, nel prossimo mese l'associazione di volontariato di cui faccio parte donerà un sito web ad un hospice per malati terminali, registrandone il nome a dominio e creando un piccolo sito di presentazione con testo, qualche immagine, informazioni,1-2 file pdf da scaricare, un guestbook. Ho pensato di creare il sito utilizzando Wordpress, perchè finora mi sono trovare molto bene ed ho abbastanza dimestichezza. L'unica mia incognita è rappresentata dal numero di visitatori. Questa struttura è abbastanza conosciuta e "ricercata" nella mia città, anche perchè è una delle poche sul territorio. Quindi sono qui per chiederi consiglio...Io avevo pensato, visto l'esiguità delle funzionalità richieste, che un hosting tipo Tophost sarebbe stato sufficiente, ma non vorremmo fare brutte figure se si dovessero collegare troppi utenti contemporaneamente, in particolare nei primi giorni di "lancio", perchè sarebbe prevista una conferenza stampa di presentazione. Pensate che Aruba, a tal proposito, offra qualche garanzia in più rispetto a tophost? Oppure mi consigliate un altro provider diverso dai 2 mensionati? Grazie in anticipo per la consulenza!
  7. Ciao a tutti, cerco un hosting che abbia le seguenti caratteristiche al minor prezzo possibile :icon_tongue: : - Almeno 500 MB di spazio - Banda minimo 5 GB (poi se è senza limiti.....mi accontento!) - PHP - Minimo 3 database Mysql, eventualmente possono anche condividere lo spazio dei 500 MB, ma se sono dotate di spazio a parte sarebbe meglio. - Minimo 3 sottodomini configurabili ai quali si possa premettere anche il www (per esempio www.quellochevoglioio.miodominio.ext). - Minimo 4 Email account pop3 e webmail, eventualmente possono anche condividere lo spazio dei 500 MB, ma se sono dotate di spazio a parte sarebbe meglio. - Possibilmente Antivirus e Antispam, ma non necessario. In questo hosting devo installare 2-3 CMS, uno raggiungibile direttamente da www.miodominio.ext, gli altri 2 da www.sito1.miodominio.ext e www.sito2.miodominio.ext. Sono dei siti di presentazione di attività professionali, nei quali ci saranno anche dei file di medie dimensioni (max 30 MB) da scaricare. Non credo che necessitino di server particolamente prestanti. Allora, cosa mi consigliate? Grasssie!
×