Jump to content

osviweb

Members
  • Content Count

    14
  • Joined

  • Last visited

  1. Mha si è una risposta facile. E' come se chiedessi un auto affidabile e mi consigli di comprarmi la più cara che c'è. Hosting Virtuale per esempio è una società seria , con certificazione Iso e con tecnici che fanno il management a mano. L'unico problema è che è su un nodo di connettività Wind che ha dato grossi problemi per colpa del loro provider. Ma questo non credo escluda che si possano trovare alternative simili. MI pare che le risposte sono un po' come se la mia richiesta fosse per voi offensiva. Non voglio essere offensivo, solo trovare la soluzione migliore per il mio budget. Faccio un ultimo esempio a dimostrazione di questo: EuroVps. Sta nel mio budget, è un azienda certificata nel business da 10anni. Peccato che impone Cpanel, altrimenti sarebbe la mia scelta.
  2. Mi sono perso. Rackspace e ThePlanet sono servizi di fascia superiore a quelli che intendo io. Io intendo i servizi VPS tipo quelli che ho citato come esempio. Rackspace costa un botto ma è praticamente un servizio di connettività per i provider no? A sto punto mi consigliate di andare da Level3 così mi compro un hosting ma vendo la casa? :-)
  3. Magari in Italia ma in ambito Europa non sono pochi. In Uk , De ci sono ormai quasi i prezzi Usa...
  4. Pensavo non si potesse scrivere per regola del forum. Il budget sta sui 500€ l'anno flessibile in rapporto a quanto tempo devo dedicarci (con un pannello devo fare quasi tutto io) Con Hosting Virtuale ci sto dentro: http://www.hostingvirtuale.com/vps.php?codice=vpscen + 75 ram aggiuntiva + 300 servizio managed solo che per esperienze passate (problemi connettività wind) vorrei considerare almeno un paio di altre alternative.
  5. Vero ma qualcosa in più lo spenderei. Con queste società tipo Knowhost, Future Hosting, InMotion in pratica hai un support 24/7 di persone che sanno SOLO usare i pannelli. Poi dopo che questi non son riusciti a fare le cose più difficili passano con Graaande calma al support senior che fa cambiamenti manuali che funzionano. Al successivo aggiornamento del Pannello tutto torna di default e via da capo a richiedere assistenza. Mi è successo sia con Knownhost the con Future Hosting.
  6. Intendo una società che non fa alti e bassi , che non cambia continuamente proprietario, che non verrà acquisita fra un mese da una società più grande che la farà chiudere. Che abbia magari una certificazione di qualità, che paghi il suo personale, che abbia fornitori validi di connettività, che rispetti l'ambiente. Posso andare avanti per ore... Vendere hosting cioè per me non significa solo attaccare la spina ed in cavo di rete. Le aziende che stanno dietro alle offerte sono basilari ed affidandosi ad aziende non stabili , significa di avere servizi non stabili.
  7. Ciao gestisco due siti per me importanti che attualmente sono su un VPS managed a Londra di Future Hosting. Si tratta ora di vps su Virtuozzo, Cpanel e un terzo pannello che non ricordo. E' in pratica un servizio che attraverso i pannelli rende tutto abbastanza semplice e quindi anche il servizio di management è fatto da It abbastanza a livello base. Non hanno grandi competenze e spesso fanno errori gravi come la configurazione dei nameservers che vengono rifiutate dai registrar. Ad ogni aggiornamento automatico di Cpanel inoltre si perdono alcuni settaggi. Attualmente ho il profilo Platinum VPS che è Platinum: banda 2000GB ram 1024MB disco 40GB 2 IPs Cpu Equal Share Cortesemente scrivo per due consigli. Il primo è per indicarmi una STABILE società europea , nel business da tempo e con un etica aziendale coerente (in poche parole una società seria) che fornisca servizi hosting VPS Managed , con It managers che conoscono il loro lavoro e magari un pannello semplice per permettermi di fare le cose di base da solo. Il secondo è sulla scelta fra VPS, Dedicato o Cloud (gestiti). Io possiedo un secondo hosting multidominio "da battaglia" dove ho su una decina di siti che fanno poco traffico, siti di amici etc. Uno di questi usa molto spazio disco per foto. Questo hosting multidominio mi costa un 70€ l'anno da IXwebhosting . Potrebbe essere interessante far convergere i due in un server dedicato solo? Quanti domini può gestire un server dedicato? Grazie mille per i gentili consigli
  8. Io anche sono interessato a Seeweb perchè Serverplan mi sta tenendo il sito praticamente sempre down con INNUMEREVOLI PROBLEMI mai risolti. (adesso mi hanno appena chiuso un ticket senza risolverlo ed il mysql è giù sul server...) Mi sembra però che Seeweb abbia pacchetti shared di diversa qualità e che il più caro costi praticamente come un vps. Editato. C'è un topic gia aperto dall'utente. Staff
  9. vorrei un shared hosting o un vps con un completo setup iniziale. particolarmente vorrei una società seria che lavori in modo professionale e si faccia carico dei suoi errori. certo che se i ragionamenti dei fornitori italiani sono gli stessi che mi riportate qui siamo messi bene! quasi quasi tornerei in Usa, forse gli unici che mi sembrano seri fra quelli che ho visto sono seeweb, chene dite?
  10. E' il caso di usare un servizio di terze parti per monitorarel'uptime. Tipo SiteMonitor che prova e riporta l'uptime da diverse connessioni. esistono servizi che ti avvisano dei downtime di host o servizi anche via sms
  11. il budget può essere sui 1000 euro annui massimo non concordo sul vostro discorso degli SLA . Lo Sla dovrebbe essere proporzionale alla spesa. Ma non è corretto che ci ha minori necessità e quindi probabilmente paghi meno, abbiamo minor diritto di ottenere un rimborso quando l'hoster non fa il suo dovere. Gli hoster hanno quest'abitudine di scrivere 99% uptime che sono belle parole mentre clienti normali che , come noi gestiscono per esempio un sito di viaggi, hanno semplicemente bisogno che i servizi non siano quotidianamente down per ore , per di + in orario lavorativo!
  12. Sinceramente in passato ho avuto una Sla con Colt Telecom che era piuttosto cospicua. Comunque qui sto parlando di tutt'altro livello. Basta che l'hoster proponga una Sla seria e proponga servizi che è in grado di fornire. Sinceramente ora mi trovo con un hoster che non programma i lavori e spegne i server o i servizi "a muzzo" quando ci deve lavorare sopra senza avvisare nessuno. Perfino Google ha trovato il nostro sito non available e ce lo segnala nel Webmaster Tools...cose da pazzi. Tra le società italiane mi pare che Seeweb sia seria e responsabile anche se sarei molto più contento di tornare in Usa con MediaTemple, Mosso o se trovassi qualche socio con Rackspace Grazie per i suggerimenti
  13. Nessuno in aiuto? hosting talk ha legami con ServerPlan? grazie!
  14. Ciao a tutti purtroppo stiamo avendo problemi crescenti e mai risolti con Serverplan che alla sua nascita lavorava molto bene ma che adesso è praticamente inaffidabile. Abbiamo continui down, tecnici che definiscono loro stessi i server obsoleti e purtroppo l'attitudine a riavviare e spegnere i servizi senza preavviso :-( Per ragioni SEO abbiamo necessità purtroppo di mantenere l'hosting in Italia. Senza problemi di costo, qualcuno sa consigliarmi un servizio hosting completamente affidabile , con un buon SLA, ip dedicati, uptime garantito a contratto? Noi utilizziamo Drupal, mysql e php (non l'ultima versione). Non abbiamo uno staff IT per gestire un server nostro, ci serve un servvizio gestito. Il nostro sito principale è quello delle agenzie viaggi ma utilizziamo anche il mysql per importante reportistica interna che deve essere costantemente uptime. Linguaggi e database utilizzati : php 4 , mysql Mb di spazio disco: 200 mb Traffico mensile : max 30000 MB Connettività e Locazione server : Italia, banda minima garantita, sla Uptime e SLA : Sla totalmente garantito Budget : sulla linea dei prezzi di mercato per tale servizio, possiamo pagare anche il doppio per un servizio impeccabile e garantito legalmente con contratti e sla legalmente impugnabili in caso il fornitore non faccia fede alle promesse Grazie mille
×