Jump to content

zpeppez

Members
  • Content Count

    43
  • Joined

  • Last visited

About zpeppez

  • Rank
    HT Member

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Salve a tutti! Ho un sito medio-grande online da 4 anni che aggiorno quasi quotidianamente. Da 6 giorni circa, i nuovi articoli che pubblico (contenuti originali), vengono indicizzati ma non si posizionano correttamente nella SERP di Google. Mi chiedo come mai la mia homepage sia correttamente indicizzata con i nuovi articoli, ma l'articolo stesso non lo sia.. Mi spiego meglio: se faccio un verifica dei nuovi URL con l'operatore "site:", i nuovi articoli risultano indicizzati; ma se faccio una semplice ricerca con le parole chiavi presenti nel titolo, mi spunta in prima pagina l'homepage non l'articolo stesso. Questo strano comportamento avviene solo per i nuovi articoli (quelli pubblicati negli ultimi 6 giorni), é come se non prendessero più posizione... Invece, tutti gli articoli vecchi non hanno subito variazioni nella SERP. Ho fatto alcuni controlli sui file sitemap.xml e robots.txt, tutto regolare. Da cosa può dipendere una situazione simile? Ed eventualmente, come posso intervenire? Il sito in questione é: tvdream [punto] net Rigranzio anticipatamente per ogni eventuale consiglio
  2. zpeppez

    Vps - Valore rosso in htop

    Magari, qua piove da settimane :asd: Comunque grazie a tutti per le risposte. :approved:
  3. zpeppez

    Vps - Valore rosso in htop

    Adesso la Swap é a 28 di 999. Cresce di 2 mega circa al giorno. Mi chiedevo se é normale e se c'é modo di azzerarla..
  4. zpeppez

    Vps - Valore rosso in htop

    Si, sono processi fast-cgi. Grazie per il link. Mentre per la swap é normale che non si libera ed é in crescita continua?
  5. Salve, da qualche mese stò utilizzando un VPS per fare alcune prove con le mie applicazioni web. Controllo giornalmente i demoni che girano nella macchina tramite lo strumento "htop". Da ieri nella colonna "TIME+" é cominciato a spuntare un valore in rosso "1h", in corrispondenza del php. Cosa vuol dire? é normale o mi devo preoccupare? Oltre a questo, ho notato che la swap cresce con il passare dei giorni. Non esiste un modo per liberarla? Allego uno screenshot di htop: http://img30.imageshack.us/img30/1694/htop.jpg Grazie anticipatamente per le eventuali risposte.
  6. Funziona! Grazie e scusate per la banalità della domanda.
  7. Salve, vorrei creare con Godaddy un sottodominio ma finora non ci sono riuscito. Allego un screenshoot della configurazione attuale della mia "DNS ZONE" di godaddy: img213.imageshack.us/img213/3713/dnsy.jpg Come si può vedere dall'immagine, il domio attualmente punta all'ip del mio server dedicato dove risiede il sito. Se ora volessi creare un sottodominio del tipo "pippo.miosito.com", cosa dovrei fare? "pippo" devo inserirlo nel "record A" oppure nel "record CNAME"? E su "Points to"? Grazie anticipatamente a tutti per le eventuali risposte
  8. Ragazzi riprendo questo post invece di aprirne un altro per farvi una semplice domanda. Da un pò di giorni stò smanettando con Ubuntu Server su un vecchio pc. Sono riuscito ad impostare un Ip statico, configurare iptables lasciano aperte solo le porte che mi interessano, istallare apache2, mysql e php. Ho creato un db, ho installato wordpress, attivato il modulo rewrite di apache e per finire ho attivato il demone SSH cosi posso gestire il server da un'altra macchina con Putty....tutto sembra funzionare alla perfezione! A breve dovrei avere pronto un Vps, ipotizzando che riesca a far girare il sito, come faccio poi a far puntare il mio dominio al Vps?O meglio una volta che inserisco i name server su Godaddy nel Vps in pratica cosa devo fare?
  9. Grazie a Flame e tutti gli altri per i chiarimenti, siete stati gentilissimi!
  10. Flame non conosco altri strumenti se no avrei postato i dati effettivi. Entrambi i servizi mi segnalano quasi costantemente 200 utenti online con picchi di 500-600 la sera e nel primo pomeriggio. Sò di per certo che i visitatori unici al giorno sono 20.000 e già 2 servizi di shared hosting prima di leaseweb mi hanno chiuso l'account. Comunque, dato che ora come ora con le mie conoscenze attuali non riuscirei a gestire un server UNMAGED, mi piacerebbe trovare una soluzione non FULL MANAGED ma MANAGED, cosi da un parte ho supporto garantito ma dall'altra parte anche se pur con accesso limitato comincio a prendere dimestichezza su come gestire un server. Detto questo, con un budget di 650 all'anno, che servizio MANAGED (europeo) mi consigliate?
  11. Flame VPS perchè penso che sia la soluzione più adatta al mio caso. Per quanto riguarda gli utenti connessi in conteporanea utilizzo quei due servizi ma sinceramente non sò dirti se sono veritieri, anzi se conosci un metodo per avere informazioni reali dimmi pure...
  12. Considerando che le statistiche del mio sito sono: 20.000 accessi unici al giorno, 1.500.000 di visualizzazioni di pagina al mese, una media di 200 con picchi di 400 utenti connessi conteporaneamente la sera, quali di questi due VPS MANAGED mi consigliate? VPS su servint ($49 Monthly): 50 GB Storage UPGRADED 30 GB Storage 1 TB Monthly Transfer 768 MB Guaranteed (1.5 GB Burst RAM) Hardware RAID 10 CentOS 5 Operating System 4 IP Addresses Fastest drives in the industry Unlimited Domains and User Accounts FREE cPanel, Plesk, or Parallels SBP FREE Virtuozzo Power Panel FREE Daily Off-Server Backups Maggiori dettagli: https://www.servint.net/order.php?pkg=10 VPS su wiredtree ($49.00 Monthly): Intel Dual Xeon Gainestown 512MB Guaranteed SLM RAM 40GB RAID-10 Disk Space 1000GB Bandwidth 4 Dedicated IPs cPanel / WHM Virtuozzo 4 with Power Panel Fantastico, RVSkin, WHMCS Available Maggiori dettagli: https://www.wiredtree.com/orders/orders.php?plan=6&step=2 Inoltre come ho detto prima il mio sito attualmente é in un hosting condiviso "europeo" (Leaseweb), se passo ad un server oltreoceano cambia qualcosa? Sicuramente il Ping sarà più alto di qualche ms o sbaglio? Siccome per diverse keywords sono ben posizionato su Google non vorrei che in qualche modo vengo penalizzato nella serp. Grazie anticipatamente per i consigli.
  13. Una curiosità: qualcuno conosce i VPS di ServInt? Questo piano hosting potrebbe fare a mio caso: https://www.servint.net/order.php?pkg=10 Che ne pensate? é full management no?
  14. Grazie per le risposte! Allora ho chiesto delucidazioni sul tariffario,sito web di questo rivenditore esterno che potrebbe gestire l'infrastruttura, ma sono sicuro che mi spareranno prezzi alti. L'anno scorso usavo l'hosting di SteadFast e dopo tempo mi dissero di passare ad un server dedicato, cosi decisi di cambiare compagnia e passare all'attuale Leaseweb ..ora si stà ripetendo la stessa cosa..quindi se due compagnie, entrambe professionali, dopo tempo mi dicono la stessa cosa un motivo ci sarà. Una curiosità: se decidessi di gestire il server da solo in pratica a cosa vado incontro?Il S.O. e il plesk control verranno installati di default, quindi inzialmente non dovrei aver problemi o sbaglio? Per Flame Networks: gli accessi simultanei li controllo tramite 2 servizi olinline: histats.com e whos.amung.us
  15. Si utilizzo da più di un anno il plugin Hyper Cache ma anche questo non basta più. Purtroppo non é una mia scelta quella di passare a un server dedicato o un vps, ma della Leaseweb. Comunque mi hanno appena risposta via email, dicendomi che per i server dedicati e le vps NON fanno assistenza a livello sistemistico, praticamente me la devo sbrigrare io! Mi hanno inoltre consigliato un rivenditore che potrebbe gestire l'infrastruttura ma quanto mi verrebbe a costare cosi? Ho un budget massimo di 500euro annui, il server che pensavo di prendere ammonta già a 400 euro. Per un neofita acquistare un server dedicato o vps senza assistenza é una scelta sbagliata secondo voi? Sicuramente potrei imparare ma mi servirà del tempo... Cosa mi consigliate di fare?
×