Jump to content

zetad

Members
  • Content Count

    7
  • Joined

  • Last visited

  1. zetad

    ma il file sharing.. si o no?

    in effetti la tua ultima parte è interessante e non avevo considerato una eventualità (tresca?) simile... invece sul discorso del guadagnare di straforo sfruttando il lavoro altrui sebbene d'accordo non mi stupisco per nulla anzi a vedere che vendono di tutto (o di nulla?) va già bene :stordita: mi piacerebbe avere qualceh testimonianza di chi ci ha provato e/o che ci è riuscito a cimentarsi in qualche servizio di file, video o image hosting ma (fooorse) pretendo troppo :fagiano: ciao
  2. zetad

    ma il file sharing.. si o no?

    Anche il discorso rogne non è indifferente no e penso che non basti appoggiarsi manco su nazioni più permissive per dove locare i servers.. a questo punto resta nel mistero perché si vedano molti servizi anche piccoli che offrono file hosting che sicuramente non fanno capo a grandi realtà.. forse provano l'exploit non sapendo rischi e/o costi reali?
  3. ciao a tutti ovviamente sono un nubbio e non solo nel forum ma anche in fatto di hosting (ho giusto un sito e anche molto giovane) spero di essere nella sezione corretta perché più che una richiesta di informazioni è una richiesta di pareri da persone sicuramente più esperte.. e qual posto migliore per chiederlo se non qui (la sviolinata serve vero?) scherzi a parte.. ultimamente mi ritrovo a far uso di servizi di file sharing e image sharing per condividere dei files e mi chiedevo se fossero davvero così remunerativi.. cioè sicuramente si basano sul numero di accessi e sulle CPM / PPC ma è davvero così vantaggioso? anche perché dai prezzi che vedo per server, per costi aggiuntivi di HD o anche solo una buona banda mi sembra davvero una bella spesa senza considerare eventuali abusi o chi più ne ha più ne metta.. anzi anche chi offre hosting penso non sia molto incline a questi servizi o sbaglio? o comunque li fa pagare molto cari penso per via dell'impegno delle risorse.. cavolo sembra il delirio della mezzanotte passata.. :062802drink_prv: voi che ne pensate?
  4. grazie per la risp, procede bene spero :stordita: .. fra gli interessanti ho trovato Flame Networks , solo che nell'offerta non foniscono pear e stavo prendendo tempo per valutare quanto mi serva realmente.. soprattutto perchè mi dicevate che posso installarlo sulla mia home e stavo cercando di capirci qualcosa :D il piano che mi interessa per ora è questo (che con una banda da 50GB al mese mi sembra più che adeguata..) e per il resto flame mi ha confermato: - il supporto .htaccess - possibilità di modificare in qualunque momento i limiti del servizio - sede legale in Italia e data center in Germania - possibilità di un account di prova (che però attivo giusto appena ho tutto pronto e installabile per evitare di tenerlo per giorni visto ceh tests e prova ho un mio ambiente, comunque a breve lo richiedo) - php, curl e zend optimizer attivi tra l'altro mi ha proposto subito di fare un phpinnfo per meglio valutare l'offerta :) resterebeb da valutarne le prestazioni (non poco) ma per ora l'impressione è ottima e comunque nel frattempo sto spulciando anche altro per non dargliela su troppo presto eheheh se avete consigli su cose che non sto valutando o concorrenti vari scrivete qui o tramtie pm grazie mille a tutti :) ciao :ciao:
  5. Se ho capito bene cosa intendi col c99 .. a dire il vero non uso curl in questo modo, io mi vado a prendere solo delle informazioni da cui strippo per sicurezza tutti i tag / script e codice php se c'è, rendendoli testuali.. poi ricostruisco la pagina ad hoc, non uso iframe o affini e tanto meno direttamente l'include. Però se hai qualche sito sottomano dove trovare maggiori info ti sarei davvero grato, ho provato comunque a fare delle ricerche per informarmi meglio. Grazie delle dritta :) hai ragione bisognerebbe eseguire un monitoraggio più profondo e giustamente non lo permettono. Ok, quindi bisogna cercare fra i nomi noti (o più o meno noti) e spulciarsi la lista per scartare chi non ha le caratteristiche giuste e sperare eheh ehm.. Grazie.
  6. Le vostre risposte sono davvero del livello che mi aspettavo e soprattutto immediate. Qua dipende che intendi, web service tramite xml o altri sistemi non dipendono dagli hosting ma dalla tua programmazione... se intendi altro dovresti specificarepraticamente ho scritto delle classi in php che tramite curl vanno a prendere delle informazioni su domini esterni, eseguono l'aggregamento dei dati e li presentano in forma tabellare o accorpata.. niente di più ecco. Il dubbio era che potessero impedire di caricare contenuti esterni, cioè avere solo la possibilità di caricare o accedere a pagine caricate nel proprio dominio e visto che si basa soprattutto su quello .. :fagiano: Quindi è praticamente impossibile o comunque molto difficile poter valutare questi dati? a me più che i valori esatti mi interessa sapere un tempo medio quantitativo.. proprio perchè il server dovrebbe ricevere diversi dati da siti esterni (difatto come caricare più pagine da più siti in parallelo) e mandarne una ad hoc all'utente finale.. tanto per intenderci alla fine qualcosa tipo netvibes.com con una decina e più di box (senza immagini o video), ma è giusto un esempio della mole di dati. Grazie, il budget in realtà non è preciso ma è una fascia che mi sono imposto oggi guardando le offerte in base a quanto mi avete detto (purtroppo tendo ad avere sempre le idee confuse loool) indicativamente direi quindi dai 0.1€ - 150€ annui (edit: naturalmente più basso è meglio è se non pregiudica di troppoil servizio erogato). Non penso di più perchè non voglio mettere pubblicità, almeno per ora e vorrei rendere la grafica la più pulita e fruibile possibile :sisi2: Guardo subito scusa se non l'ho fatto mi ero concentrato a cercare thread sulle tipologie di hosting :stordita: Questo è davvero interessante! Io posso richiedere di indicarmi la quota di banda o le altre risorse a me dedicata se utilizzo un hosting di tipo shared? o ancora meglio posso richiedere di inserirlo nel contratto? Grazie a entrambi siete stati davvero molto esausitivi :signs3: Ciao
  7. Salve a tutti, sto cercando un po' di informazioni per capire come scegliere l'hosting giusto.. e anche per iniziare a capire i limiti in base alle varie fasce di prezzo.. e mi sono deciso a rompehm a chiederlo direttamente a voi. Vi spiego brevemente quello che cerco: - database mysql (le transazioni sul databse non sono molte e riguardano per lo più caricare i profili utenti / impostazioni scelte / registrazioni e forse un minimo di blog e qualche notizia ma che devo ancora implementare, comunque niente di eccezionalmente pesante :stordita:) - php5 con pear (e curl) - possibilità di accesso a servers e domini diversi dal proprio - se possibile.. poter utilizzare l'url rewrite tramite file .htaccess (non è indispensabile) - query su db illimitate o comunque tendenti a infinito :sisi: - possibilità di creare dei sottodomini di 3° livello - qualche casellina email (me ne bastano 4-5 e forse anche meno) - zend optimizer (ma non è indispensabile) - un buon tempo di risposta e un uptime medio/alto in pratica, mi servirebbe avere una buona velocità di risposta e trasmissione anche perchè il sito non contiene materiale multimediale e non fa uso di streaming o downloading materiale però richiede molte informazioni a siti esterni, in pratica è un aggregatore di informazioni che elabora e ripresenta all'utente quindi per quanto possibile vorrei spostare il collo di bottiglia (con tutti i limiti del caso.. elaborazione del mio server / canale / velocità dell'utente finale ecc..). Non so se centra nella valutazione ma il sito essendo in inglese (poi vedrò se farlo in italiano) pensavo di metterlo su un server estero magari in centro europa.. dalle parti della germania o zone limitrofe, aiuta nelle prestazioni oppure cambia poco? :| dalla vostra esperienza su quale soluzione è meglio puntare? ho dubbi sull'effettiva bontà di rating che si hanno nei server / spazi shared e stavo valutando i vps (che sono anche gradevoli perchè a disposizione hai un tuo ambiente a prezzi ragionevoli, imho) però ho letto che non sempre si hanno prestazioni migliori di uno shared - dipende molto da quanto si carica naturalmente il server fisico. Purtroppo stavo guardando i prezzi dei servers dedicati ma mi sembrano troppo alti.. almeno quelli che ho visto fino ad ora :fagiano: tra l'altro trovo difficile capire a quali dorsali si appoggiano o quanti domini ospitano su uno stesso server, o ancora quanto sia realmente la banda / velocità di ingresso e uscita.. okok non mi metto altri dubbi altrimenti faccio vedere che non ho capito 'na mazza :062802drink_prv: Ciao e grazie :emoticons_dent2020: ps. tra l'altro questo è il primo post che faccio:banana:
×