Jump to content

WLF

Members
  • Content Count

    2
  • Joined

  • Last visited

  1. WLF

    DataCenter Roma e Limitrofi

    Per la vicinanza. Semplicemente negli altri datacenter gestiamo i server attraverso nostri tecnici. Usando processori desktop / dischi SATA sul set di server per computazione e storage replicato ( configurazione tipica QuadCore Q9550, 4 x 1.5TB SATA, 8GB RAM ) le rotture sono statisticamente più frequenti rispetto ai server "rock solid" (che cmq non servono qui in Italia) quindi la vicinanza diventa un fattore chiave per avere un tecnico in loco e quindi contenere i costi allo scalare del numero dei server. Altrimenti avevo pensato alla zona del Milanese, ma in questo caso non avendo un tecnico in loco, servirebbe una SLA chiara in modo da avere sotto controllo i costi per l'hardware replacement. Sui tempi abbiamo un po più di elasticità, anche 8 ore per replacement vanno bene. A Roma, su questo forum, ho sentito parlare anche di Retelit, che ne dite ? Scusate la mia enorme ignoranza relativa al mercato Italiano (anche essendo io Italiano...).
  2. WLF

    DataCenter Roma e Limitrofi

    Buongiorno a tutti, Sono appena iscritto al forum e colgo l'occasione per salutare tutti. Spero di aver scelto la sezione giusta. La mia richiesta è la seguente. Ho la necessità di colocare 3 server nella zona centro Italia, per testing. Abbiamo molti server a Chicago, Dallas e in Germania e vorremmo portare alcuni servizi in Italia, per un primo momento in testing. Sapete darmi indicazioni sui vari datacenter e magari qualche dritta sui costi e qualità del servizio ? La nostra startup ha sede principale in USA, ma pensiamo di aprire una sede anche in centro Italia per questo vorremmo i server vicini (che sarebbero sempre secondari rispetto a quelli USA e Germania). Grazie.
×