Jump to content

mastroragnatela

Members
  • Content Count

    13
  • Joined

  • Last visited

About mastroragnatela

  • Rank
    Nuovo utente
  1. mastroragnatela

    Previsioni consumo energetico

    :asd: esatto!!! hey! dopo le polemiche iniziali... cominci a starmi simpatico :approved: a presto. Nei prossimi giorni sarò meno attivo perché devo cominciare a riordinare le idee e i consigli che mi avete dato e soprattutto domani è lunedì e mi dovrò occupare di ciò che porta il pane a casa! ciao
  2. mastroragnatela

    Previsioni consumo energetico

    :asd: hai ragione! Con la bella faccia non si va molto lontano :ciapet: in effetti ho già il mio business e non intendo certo imbarcarmi in un'avventura senza speranza solo per rovinare anche quello che già ho ottenuto con tanti sacrifici. Tra l'altro i soldi non li ho io ma ho dei canali ai quali rivolgermi e quindi li posso ottenere solo se riesco a dimostrare che l'idea è valida e solida e di solito chi i soldi li ha è in grado di valutare bene a chi darli. Non mi illudo che sia una cosa semplice. ciao e grazie!
  3. mastroragnatela

    Previsioni consumo energetico

    sai sicuramente il fatto tuo, ma in quanto ad incoraggiamento...:zizi: non ti preoccuapare, è proprio per valutare queste cose che mi sono iscritto a questo forum e in quanto a business in generale ti garantisco che non sono nato ieri. Ma la colpa è mia perché come ho detto in questo momento non posso dire tutto. comunque grazie del tempo che mi dedicate. Ora ho già avuto un sacco di info con le quali sto andando avanti nelle mie considerazioni. ciao :approved:
  4. mastroragnatela

    Previsioni consumo energetico

    :sisi: per ora sì. scusatemi ma come in ogni progetto che voglia sfruttare delle caratteristiche di novità se si scoprono le carte prima di essersi chiariti le idee, il tutto rischia di cadere nel nulla. Serebbe comunque un servizio di nicchia, quindi non è che sto pensando ad una cosa che nel caso funzioni metterebbe sottosopra il settore, non sono così presuntuoso :zizi:. Comunque come ho detto non escludo al 100% di appoggiarmi ad un dc esterno. E' una cosa da valutare.
  5. mastroragnatela

    Previsioni consumo energetico

    Ciao Andrea, infatti lo spazio illimitato lo considero una grande "sparata". Sarebbe interessante vedere cosa succederebbe, pur rispettando le policy dichiarate (niente file video o mp3 di grandi dimensioni), se tutti i clienti di Aruba o di Register caricassero diversi Gb sui loro cosiddetti "spazi illimitati"... mi sa che avrebbero qualche problemino a mantenere la promessa :fuma: Ovviamente si tratta di un overselling calcolato sulla media di utilizzo, con un minimo di margine, ma non possono certo garantirlo veramente fino in fondo. Un po' diverso è il discorso delle dimensioni delle caselle email. Ho utilizzato per i miei clienti sia Aruba che Register, ma data la poca flessibilità e la non sempre buona assistena, più recentemente ho cominciato a spostare i miei clienti su un altro provider più piccolo con ottima banda e assistenza personalizzata. Purtroppo il nodo sta diventando proprio il servizio email. Di base forniscono caselle da solo 50mb e questo, con alcuni dei miei clienti che usano abitualmente Webmail, mi impedisce lo spostamento in quanto non potrei giustificare la riduzione drastica di spazio disponibile. Mi sto leggendo i vecchi post segnalati da Ste e le idee mi si stanno chiarendo. Non ho mai avuto dubbi che se il progetto va avanti dovrò presto coinvolgere un Ing., ma per il momento è ancora prematuro. ciao
  6. mastroragnatela

    Previsioni consumo energetico

    Grazie Ste, leggerò, leggerò.....
  7. mastroragnatela

    Previsioni consumo energetico

    aggiungo una nota sul discorso del target. Di nuovo la mia imprecisione è dovuta all'ignoranza. Quando in maniera sempliciotta ho scritto "normali siti internet e servizi email", intendevo che non mi vedo attaccare settori che richiedano prestazioni particolarmente alte, altissimi parametri di sicurezza e applicativi complessi. Ma di fatto il target potrebbe essere dal privato alle medie aziende e i prezzi potrebbero essere anche abbastanza alti, anche qualcosa di più dei pacchetti di Register.it per i clienti diretti (non per i rivenditori), che di fatto per dominio, 10 email aggiuntive alle 3 incluse nel dominio, antivirus/antispam e hosting Linux+php+MySql si attestano intorno ai 170/200 Euro all'anno. Prendo atto che loro offrono spazio illimitato e caselle da 1gb, oltre ad un servizio ovviamente altamente professionale (anche se poco flessibile). Ma ci sono anche altri provider che hanno molte più limitazioni e che comunque tanto economici non sono. Comunque ripeto che in questa fase sto ancora un po' divagando e prometto che farò i compiti ;) ciao e grazie
  8. mastroragnatela

    Previsioni consumo energetico

    Grazie mille! Comincio ad avere idee più chiare e chiedo venia per l'eventuale mancanza di ironia :zizi:. Data la mia relativa ignoranza su alcuni fattori chiave ho sparato delle cifre (prima la quantità dei clienti e poi l'ipotetico budget) proprio per stimolare dei parametri che grazie ai vostri contributi mi si stanno chiarendo. Le risposte che mi state dando mi fanno prendere la mira, ma non mi preoccupano particolarmente. Il progetto che sto studiando presenterebbe delle caratteristiche particolari per le quali, se supportate da un solido business plan (che ovviamente non mi aspetto mi venga fornito da altri rilegato in brossura :icon_wink:), non mi preoccupano finanze, pubblicità o acquisizione rapida di una buona e numerosa clientela. Devo solo verificarne la fattibilità da vari punti di vista. Il fatto del non volermi appoggiare ad un DC esterno è abbastanza importante per le caratteristiche specifiche del progetto. Non è da escludere al 100% ma sarebbe preferibilmente da evitare. Ora sono stanco e devo dedicare un po' di tempo anche alla famiglia, ma da luned' spero di essere in grado di riprendere il discorso e se Ste mi aiuta a trovare i giusti post, prometto che prima di divagare ancora a caso mi farò i miei compitini e mi studierò meglio tutto in modo da passare ad una fase più concreta. Chiedo scusa, ma sono convinto di avere in mano un'opportunità, ma per iniziare sul piede giusto ho dovuto necessariamente stimolare e sfruttare le vostre validissime dritte (non sto facendo ironia :zizi:) per potermi addentrare nel settore che in realtà conosco solo dal punto di vista di cliente/rivenditore (sono titolare di un'agenzia pubblicitaria / web agency). Grazie mille ancora e buona domenica :approved:
  9. mastroragnatela

    Previsioni consumo energetico

    Se l'argomento non vi sembra interessante non c'è problema, polemizzare però mi sembra poco costruttivo e se quindi come dici hai bisogno di essere qui amche di sabato a qest'ora allora penso che puoi spendere il tuo tempo anche meglio. Come avrete capito il mio background non è tecnico, ma piuttosto imprendiotriale e di sicuro non mi aspetto che da una discussione su un forum possa nascere un business plan. Sto solo cercando di capire da dove partire. Prendo comunque spunto da alcune tue affermazioni. Allora lasciamo stare il numero di clienti e partiamo da un'ipotesi di budget. Ovviamente quando dico di ipotizzare che la disponibilità finanziaria non è un problema non intendo che desidero buttare via i soldi giusto per il gusto di farlo, ma perché penso che potrò contare su finanziamenti e/o finanziatori esterni. Allora diciamo di avere a disposizione 200/300 mila euro e di dover partire da zero, quindi senza clienti. Diciamo inoltre che questo budget debba bastare per coprire i primi 2 anni di attività, ovviamente considerando che man mano che si va avanti entrano clienti che generano un po' di fatturato a supporto dell'investimento. La tipologia di clientela penso sarebbe prevalentemente di normali siti internet e servizi email. Come suggerito mi sono reso conto anche io che parlare di 1000 clienti non ha senso e quindi lasciamo questa considerazione da parte. Questo è quanto per il momento. Non ho intenzione di sprecare il tempo di nessuno e quindi lascio questo post in attesa di vedere se ne scaturisce qualcosa di interessante. Nel frattempo continuo a leggermi le altre discussioni passate per chiarirmi ulteriormente le idee sugli argomenti già trattati. Grazie.
  10. mastroragnatela

    Previsioni consumo energetico

    ok. grazie per tutti i commenti. Dato che l'argomento è vasto e mi sembra abbia destato un certo interesse, provo a prenderla ancora più alla larga e lancio un'idea di discussione che potrebbe essere ancora più interessante. Forse però si finirebbe OT e quindi invito eventualmente un moderatore a valutare se è il caso di spostarla in un nuovo topic. Dato che per il mio progetto non ho bisogno solo di valutare i consumi energetici, ma anche tutti gli altri requisiti, senza soffermarsi sugli eventuali ostacoli e ipotizzando che la disponibilità finanziaria non sia un problema, lancio l'idea di discutere sulla totalità dei requisiti per avviare un'attivita di hosting provider. Quindi: struttura, hardware, software, personale, fornitura energetica, ecc. Ipotizziamo di voler mettere in piedi una struttura in grado di gestire diciamo 1000 clienti, con la capacità di potersi espandere senza dover ovviamente rifare tutto da capo. Per facilità direi di definire alcuni parametri (ovviamente aperti a suggerimenti). Diciamo di scegliere come di fornire solo server Linux, scegliendo come partner tecnologico per esempio la Dell. Che ne dite? Penso che sia un esercizio interessante per chiunque si affaccia al settore ma forse anche per chi già è in business e magari è interessato a rivalutare alcuni fattori, prendendo in considerazione i consigli e le esperienze degli altri. che ne dite? ciao
  11. mastroragnatela

    Previsioni consumo energetico

    Me ne rendo conto, infatti in questa fase stiamo cercando di raccogliere informazioni per verificare la fattibilità della cosa. In effetti il progetto dovrebbe permetterci di non dover entrare in concorrenza a livello di prezzi con Aruba o simili, ma ovviamente c'è un limite. Siamo comunque in una fase mooooolto preliminare ed è per questo che al momento non posso essere più specifico, ma vedrò di chiarire alcuni punti appena mi sarà possibile. grazie
  12. mastroragnatela

    Previsioni consumo energetico

    Vi ringrazio per le risposte. Cercherò di approfondire meglio le caratteristiche della struttura per eventualmente riformuolare meglio la domanda. Capisco il punto di vista di WizOfOz, ma per il progetto che abbiamo in mente è indispensabile mettere in piedi la nostra farm (anche se inizialmente piccola). saluti
  13. Ciao a tutti, stiamo iniziando la stesura di un business plan con relativo studio di fattibilità per la messa in piedi di un servizio hosting con piccola server farm interna. Per poter definire quelle che saranno le risorse finanziarie necessarie e di conseguenza le tariffe che richiederemo per i servizi erogati, oltre ai costi strutturali, hardware e di personale abbiamo ovviamente bisogno di poter prevedere quelli che saranno i consumi energetici richiesti. Mi rendo conto che la richiesta è vaga, ma qualcuno sarebbe in grado di darmi delle informazioni al riguardo? Grazie
×