Jump to content

lepper

Members
  • Content Count

    17
  • Joined

  • Last visited

  1. Salve sto cercando di capire se un vps può essere utile al mio scopo,e se si che requisiti deve avere. Ho un sito che come visite è piuttosto basso..niente di che 200-300 unici al giorno. Tuttavia ho un database molto grande attualmente 500 mb ma sicuramente nei prossimi mesi andrà a qualche GB. Oltre a questo necessito di avere accesso in scrittura al database con tool esterni(localizzati su un altro server). Queste sono le statistiche del sito del mese di settembre : Total Hits 2585089 Total Files 1374346 Total Pages 641310 Total Visits 79281 Total KBytes 13271373 il sito quindi non necessita di un vps in quanto a visite,il vps mi servirebbe per poter importare con più autonomia il database in caso di necessità,e soprattutto mi permetterebbe di usare questi tool esterni in scrittura che mi semplificano non poco le cose. La mia domanda è che tipo di vps,con che caratteristiche potrebbe fare al caso mio?
  2. ciao,io sono con seflow da marzo ho un server dedicato (60-70 mensili) devo dirti che mi son trovato molto bene fino ad ora e non ho avuto problemi (ma non ho dovuto contattare neppure l'assistenza). Occhio con i commenti che si trovano in rete 1 spesso li scrive chi ha qualcosa da recriminare (come dicevano giustamente qualche post sopra) 2 una azienda grande (e penso che seflow sia abbastanza grande) si espone maggiormente a critiche avendo più clienti. Non voglio publicizzare seflow,dato che non sono abbastnaza tecnico per farlo,voglio solo invitare l'utente a non fidarsi troppo dei feedback online.
  3. Non sono un esperto di siti per adulti ma mi sento di quotare interamente Rebel. Devi sempre pensare che per ogni idea,anche originale, che abbiamo noi in tutto il mondo ci saranno altr 100 1000 persone che l'hanno già avuta. Tanto più che in questo settore la concorrenza è molta dato che è uno dei settori che offre più visite. Quello che ti consiglio di fare è iniziare a creare un forum,ovviamente su piattaforma professionale (vb,ipb,xenforo etc per intenderci).Su questo forum basi la tua comunità cercando di specializzarvi su qualcosa (ti porto un esempio nella mia comunity di giochi online i migliori risultati in traffico li abbiamo raggiunti quando abbiamo iniziato a trattare giochi artigianali fatti da piccole case). Una volta creata una base di utenti potete verificare se vale la pena di ampliare il sito con un sistema di sharing video etc. Ti sconsiglio di spendere tutti quei soldi,sono comunque tanti se consideri che è la tua prima esperienza.
  4. ciao ragazzi seguo da molto tempo questo forum e quindi mi sembra doveroso esordire facendo i complimenti a tutto lo staff. Sto cercando per la mia comunità un game server requisiti: processore un dual-core ram da 2Gb in su connettività almeno 10 mb/s Sistema operativa : Windows budget dai 500 ai 700 l'anno per ora. Sapete darmi qualche indicazione?
  5. lepper

    http://www.iraceonline.it/

    IRACEONLINE questo è il mio sito che riguarda il simracing,ho creato questo sito in 2 mesi circa,aperto in agosto. La home è basata su joomla,la particolarità di questo sito sta nel interazione tra esso e il server che hospita le gare. Infatti abbiamo un avanzato sistema statistico e un sistema di registrazione dei tempi sul giro live. Le visite giornaliere sono sui 100 unici 300-400 visite. Vorrei poter incrementare un pò le visite anche per avere qualche click su adsense in più. Vi ringrazio anticipatamente per eventuali consigli sulla home o sul sito in generale:asd:
  6. per il primo server,come ti è stato consigliato sopra, per restare nel budget io andrei qui : Server Dedicati | Server Italiani Al Prezzo Europeo Con una spesa di circa 60 al mese io ci gestico alcuni applicativi per l'online-game più 2 mini siti . Se tu non avessi già le licenze per office e acrobe ti consiglierei di provare con linux,risparmieresti ancora di più e probabilmente guadagneresti qualcosa in termini di sicurezza. Comunque per quella che è la mia esperienza mi trovo bene.
  7. si oggi cercando meglio ho trovato anche web4web. Peccato che aruba non supporti tale db.
  8. Salve ragazzi,per poter installare sul mio sito una applicazione ho la necessità di trovare un servizio di hosting condiviso che mi dia il supporto innodb. Attualmente sono con aruba che non garantisce questo supporto. Mi sapete consigliare una alternativa ad aruba che supporti questo db? So che l'alternativa è prendere un vps ma con le visite che ho sarebbe un salasso :D
  9. ti ringrazio per la informazione, oggi ho fatto un test di ping su un server tedesco e un mio utente siciliano pinga 91 ms contro gli 81 del vps che usiamo in italia. Ovvio che non sono latenze professionali,ma sono quelle che bastano per divertirci. Purtroppo il mercato Italiano offre poco o meglio i prezzi sono mediamente più alti. Molti mi sconsigliano un server estero,ma penso che lo prenderò in prova se funzionasse potrei sempre pensare di espandere l'attività del sito anche fuori dai confini italiani. grazie
  10. ah nello specifico io non ho bisogno del gioco 3d funzionante ma del dedicated che è un programmino che fà il server. Il netframework può incidere in questo aspetto?
  11. Ti ringrazio per il link. In pratica è una versione ottimizzata di wine,oppure c'è una versione ottimizzata nello specifico per un programma?(fosse così non c'è quella per rfactor)
  12. mah è un programma insteressante,giunto alla version 1.2 aspetto ulteriori sviluppi per riprovarci con rfactor :D Per darti un idea riescono a far girare call of duty 4. Devono migliorare aspetti legati alla connettività credo. Mi scuso con i moderatori per l'OT
  13. no non è esatto,WINE (che significa Wine Is Not an Emulator)non emula un ambiente windows ma non fà altro che fornire un ambiente di compatibilità per i programmi windows. Lui fornisce le API necessarie ai programmi windows per funzionare. Credimi che non era lento,il caricamento del dedicated era veloce e istantaneo. Addirittura ne potevo aprire 5 senza problemi (volendo anche di più penso). Credo che il lag fosse dovuto alla gestione dei processi non ottimale di wine,e dal fatto che probabilmente wine elaborava sia le informazioni in ingresso che in uscita del dedicated server,e questo crea lag.
  14. ho usato wine e altre librerie.
  15. mah ti porto la mia esperienza attuale. I nostri game server sono su un vps seflow a 30 al mese con la cpu al 40%. Se la cpu è equivalente o superiore mi ritengo soddisfatto (rfactor,almeno il dedicated,usa poca cpu ma un discreta quantità di ram).
×