Jump to content

anddam

Members
  • Content Count

    36
  • Joined

  • Last visited

  1. Aggiorno anche io la mia esperienza: dopo circa due anni e a seguito di una conversazione telefonica offensiva il sito ospitato da Eastitaly venne migrato a Netsons. La telefonata aveva come argomento l'incompetenza mia e della persona con cui avevo realizzato il sito, ora non ricordo i dettagli della comunicazione perché non telefonarono a me ma a quest'altra persona, che è un amico. Ricordo però che al momento pensai che se non l'avessi visto così agitato subito dopo aver ricevuto la telefonata e se non lo avessi conosciuto così bene avrei avuto serie difficoltà a credere a quello che mi disse, cioè a credere che una società che offra servizi sul mercato offenda i propri clienti (peraltro dando del 'tu' al telefono). Avevamo un piano hosting mi pare intorno agli 80€ anno, quindi niente di eccezionale ma neanche il minimo che il mercato offra. In *ogni caso* non puoi trattare male i clienti, altrimenti questi se ne vanno.
  2. anddam

    Vps con mail-server esterno

    Non so se nel frattempo hai risolto. Quello che hai specificato è il nome usato per l'autenticazione non il mittente delle email, prova a specificarlo usando un argomento del comando. Come alternativa a mail puoi usare swaks che è molto completo. Il problema del relaying rifiutato potrebbe essere proprio il mittente non valido anche se vedo un smtpauth:no nella risposta. Sei sicuro che exim4 stia usando il server OVH come smarthost?
  3. Uno screenshot, tra l'altro quasi illeggibile, per la scomodità di chi volesse aiutarti. Metti il testo in pastebin oppure incolla la parte di interesse in un tag . Eventualmente indica anche un indirizzo a cui raggiungere il server in questione.
  4. anddam

    Stato dei servizi google apps

    Li danno entrambi per risolti (ma con riserva) tra le 4:00 e le 5:00 di stamattina però scopro l'orrore del linguaggio corporate di Google :
  5. anddam

    VPS molto economica

    Caro vecchio Ponzi, italico orgoglio.
  6. Purtroppo non puoi esulare dalle considerazioni sul singolo provider: il fatto che rackvm sia scappato dovrebbe dirmi che tutti gli altri che propongono una VPS a basso costo faranno lo stesso? Mi sembra una deduzione abbastanza ingenua dato che le circostanze sono profondamente diverse: Frantech è in giro da alcuni anni e la loro offerta non è basata solo sulle VPS economiche, vendono anzi servizi ben più costosi. Questi due elementi insieme suggeriscono che se avessero voluto praticare un arraffa-e-fuggi l'avrebbero già fatto, che siano sostenibili sul lungo periodo e che l'offerta sia appunto solo orientata a farsi promozione. Questo solo per avere un'analisi onesta. Se rileggi il mio messaggio noti che io non ho suggerito di comprarla, ma che ho solo segnalato che questa offerta c'è. La scelta del verbo non è casuale. Faccio finta che sia una domanda seria e non retorica: no, non me la assumo. Mi aspetto anche che chi legge un messaggio in questo forum sia una persona con più di 14 anni e dotata delle capacità mentali di perfezionare un contratto in maniera autonoma. Giusto per spiegare ulteriormente il concetto propongo un esempio: se Tizio comprasse un servizio da te per aver sentito parlare bene di te da Caio e se per un qualsivoglia motivo Tizio volesse un rimborso tu gli suggeriresti davvero di rivolgersi a Caio? Per chiudere il discorso ho valutato anche l'offerta di flarevm.it ma dato che quella di usare una VPS è solo una mia curiosità e non una necessità, ho deciso che 60€ annui erano troppi. I 12 di questa buyvm.net invece no. buyvm.com non è lo stesso fornitore anche se fino ad un mese fa metteva la pagina del .net in iframe, ora le pagine sono diverse ma è sempre meglio prestare attenzione.
  7. Su LowEndBox c'è il reassortimento di buyvm.net, volevo prendere una VPS economica per fare qualche prova e ho approfittato di questa OpenVZ da 15$ annui. Segnalo il prodotto in caso a qualcuno interessi dato che (fortunatamente) questa non ero riuscito a prenderla. Mentre scrivo questo messaggio mi è arrivata l'email di conferma che la VPS è pronta, l'attivazione quindi è durata una decina di minuti. Ecco i test da ADSL domestica, se qualcuno ha una macchina con buona connessione faccia pure la prova così vediamo i risultati: ping test $ ping 199.19.224.1 PING 199.19.224.1 (199.19.224.1): 56 data bytes 64 bytes from 199.19.224.1: icmp_seq=0 ttl=52 time=193.496 ms 64 bytes from 199.19.224.1: icmp_seq=1 ttl=52 time=192.901 ms 64 bytes from 199.19.224.1: icmp_seq=2 ttl=52 time=193.590 ms 64 bytes from 199.19.224.1: icmp_seq=3 ttl=52 time=193.858 ms 64 bytes from 199.19.224.1: icmp_seq=4 ttl=52 time=193.846 ms ^C --- 199.19.224.1 ping statistics --- 5 packets transmitted, 5 packets received, 0.0% packet loss round-trip min/avg/max/stddev = 192.901/193.538/193.858/0.349 ms download test $ wget http://buyvm.net/100mb.test --2010-09-20 10:25:57-- http://buyvm.net/100mb.test Resolving buyvm.net (buyvm.net)... 184.105.208.5 Connecting to buyvm.net (buyvm.net)|184.105.208.5|:80... connected. HTTP request sent, awaiting response... 200 OK Length: 104857600 (100M) [application/octet-stream] Saving to: “100mb.test.1” 100%[==============================================================================>] 104857600 649K/s in 3m 2s 2010-09-20 10:28:59 (562 KB/s) - “100mb.test.1” saved [104857600/104857600]
  8. anddam

    Google ed i sistemi operativi

    Non solo Chrome, raccoglie tutti i programmi specifici. Il fraintendimento è stato mio, non avevo capito che google.com/bsd offrisse risultati di ricerca specifici a BSD, credevo fosse solo uno dei loghi simpatici di Big G.
  9. anddam

    Google ed i sistemi operativi

    Però c'è www.google.com/mac/
  10. Se non hai errori come mai dici che apache vuole permessi diversi? Prima di che permessi aveva bisogno e con quale utente girava? (non posso istallare httpd al momento)
  11. anddam

    Logo google dedicato ad Agata Christie

    Ti prego, edit.
  12. anddam

    traffic shaping p2p (torrent) alice adsl

    La questione, come ha già detto usu, è proprio se il valore che hai riportato nel messaggio iniziale è in byte o bit, la questione sul suffisso mega o mebi in questo caso è marginale. Se c'è scritto B vuol dire byte, se c'è scritto b vuol dire bit.
  13. Google Apps per la posta. Se ti va bene il layout rigido anche Sites per il sito stesso.
  14. anddam

    trasferimento da altervista a netsons

    Giusto per parlare con proprietà. Credo che questa sia proprio la procedura adatta, i contenuti sono tutti nel database, non devi copiare i file da una server all'altro. Che intendi? edit: Ad ogni modo sembra che il server non sia configurato bene dato che ti scarica il file index.php . Metti un file fuori della directory in cui hai copiato i file dell'istallazione di wordpress, chiamalo info.php e come contenuto scrivi: in modo da vedere il comportamento del server come ti è stato offerto.
  15. TI ripeto che con quota limiti l'uso del disco per utente o per gruppo, se i file caricati in upload sono tutti dell'utente che lancia httpd potresti non avere l'effetto che desideri perché la quota limiterebbe anche i file fuori dalla directory che vuoi tenere sotto controllo.
×