Jump to content

lucazpf

Members
  • Content Count

    36
  • Joined

  • Last visited

  1. lucazpf

    Mancata ricezione alcune email

    Ho tenuto i DNS di netsons e configurato i singoli record. Ora se faccio il test del link che mi hai indicato mi da SUCCESSO . Infatti ora ricevo mail da clienti da cui prima non ricevevo nulla Intanto grazie, spero di aver risolto
  2. lucazpf

    Mancata ricezione alcune email

    Quindi vado ad inserire i name server nuovi, quelli di contabo, sul pannello netsons; tramite il pannello di Contabo inserisco i vari record. L'unico dubbio che ho è come inserire i vari record, in quanto dal pannello me li fa inserire per i domini registrati su contabo e non quelli esterni mi sembra. Intanto grazie, ho almeno capito il problema EDIT: questi sono i record che ho nel pannello Contabo, che però non ho inserito io Ho rimesso il pannello su Netsons in manuale, ovviamente adesso il sito non è più raggiungibile ma non mi fa comunque modificare i name server
  3. L'ho fatto proprio un mesetto fa perchè anche io ho cambiato server e ho dovuto fare sta smazzata di trasferire 8 account, con email dal 2007, sul nuovo server. Non so se hai win o linux ma puoi anche semplicemente creare un backup della cartella imap, tar -cvf e scaricarla tramite scp. In pratica questo è la mia semplicissima, ma efficace, procedura di backup delle cartelle imap
  4. Io ho usato Filezilla. Copi la struttura cartellare dei vari indirizzi, comprese cartelle nasconte e li copi sul nuovo server
  5. lucazpf

    Mancata ricezione alcune email

    Ok, il dominio è scalvi.it é successo esattamente quello che hai detto, il motivo è che i nuovi name server me li hanno comunicati quando ho acquistato il VPS, che è ospitato su Contabo.net Io non ho configurato nulla, devo quindi rivolgermi a Contabo e chiede spiegazioni su come mai il nic.it me li rifiuta o posso fare qualcosa io? grazie
  6. Ciao a tutti, ho un VPS su Contabo e penso di aver fatto il passo più lungo della gamba perchè mi trovo in difficoltà nella configurazione. Ho registrato il mio dominio .it su netsons e prima di passare a Contabo avevo uno shared hosting su hostgator. La configurazione è stata semplice: sul pannello DNS di netsons ho messo i due name server di hostgator e ho specificato l'ip del server nei vari record. Dall'altra parte, su Hostgator ho creato la zona DNS dominio.it ed è sempre andato. Ho cambiato perchè anche qui a volte non ricevevo alcune mail, ma adesso la situazione è peggiorata. Senza che io tocchi nulla, a volte ricevo certe email, il giorno dopo no. Spesso mi tornano messaggi di errore, tipo da hotmail.it, la quale dice che parte del network è nella block list. Provo a darvi tutte le indicazioni per vedere come aiutarmi. La prima cosa che ho fatto è creare l'istanza di cPanel per dominio.it. Dopo di che ho impostato i name server su netsons, che sono ns1.contabo.net e ns2.contabo.net ma quando vado ad inserirli, netsons mi dice che Solo che passa qualche giorno e vedo che i DNS di contabo non sono inseriti ma ci sono ancora quelli di netsons di default. Già qua mi sembra strano. sinceramente non saprei che fare in quanto i nomi DNS li ho presi dal pannello WHM Nonostante questo però ricevo comunque alcune email, il sito funziona ed è per questo che sono piuttosto confuso so cosa ho sbagliato Intanto grazie
  7. Non penso, io riesco ad inviare a @libero.it Chi ha @libero.it non riesce ad inviare a me messaggi. Ieri andava, oggi di nuovo problemi. Mi stanno facendo diventare matto, anche se la 'colpa' è di libero, ovviamente il fegato lo mangiano a me!! che rabbia
  8. Io non ho libero come ISP, ho telecom; e comunque ho un mio dominio ed invio con mail.miosito.it la configurazione è la stessa da anni; non ho mai toccato nulla. Con altri ISP nessun problema: alice.it OK gmail.com OK boh, non capisco
  9. Il problema è proprio quello. Io non ho impostato una peppiniella di niente come antispam... ho chiesto al provider una verifica; stiamo a vedere ciao grazie
  10. Ciao a tutti, ho molti clienti @libero.it che si lamentano del fatto di non riuscire a contattarmi per email. Le mail da me spedite arrivano ma loro quando fanno rispondi, ricevono questo messaggio da: postmaster@outrelay01.libero.it - These recipients of your message have been processed by the mail server: amministrazione@xxx.it; Failed; 5.1.1 (bad destination mailbox address) Remote MTA smtp.xxx.it: SMTP diagnostic: 550-"JunkMail rejected - outrelay01.libero.it [212.52.84.101]:57643 is in an\r\n550-RBL on rbl.websitewelcome.com, see Blocked - see\r\n550 http://www.spamcop.net/w3m?action=checkblock&ip=212.52.84.101" Il cliente ha tentato di inviare una mail a amministazione@xxx.it dove xxx.it è il mio dominio. A parte che non ho capito cosa centra il mio smtp.xxx.it; vedo però che NON è stato inserito in una blacklist. A differenza dell'ip di libero 212.52.84.101 che è stato inserito nella blacklist di spamcop.net E' un grosso problema immagino, in questi casi che si fa? Difficile che a spamcop.net freghi qualcosa di libero.it giusto? consigli? ciao grazie
  11. lucazpf

    VPS su giga hosting?

    ovh non lo conosco. Netsons sì e ho avuto esperienze sempre positive... La diffierenza di prezzo tra gigahosting e i vostri suggerimenti è enorme. Evidentemente gigahosting ha qualche trucchetto, dai non può costare così poco al confronto....
  12. lucazpf

    VPS su giga hosting?

    Sono sistemista, percui sì, un pò di cose le so fare con linux. E' proprio quello il mio dubbio...talmente economico che non so cosa ci sia dietro. Ho sentito un ex collega a cui avevo già chiesto com'era GigaHost (anche lui ha un VPS) e mi ha risposto dicendo che sono validi. Vediamo se c'è qualcun altro che ha da dire la sua
  13. Ciao a tutti, attualmente ho un hosting shared su hostgator e mi trovo bene. Volevo fare l'upgrade ad un VPS ma su hostgator i prezzi sono altissimi se confrontati con quelli di Giga hosting Giga-International.com - vserver Volevo sapere se qualcuno ha già avuto esperienze con giga hosting e cosa ne pensa ciao grazie! PS: il VPS mi servirebbe per gestire 12 siti, uno aziendale con uso massiccio di mail. 3 o 4 miei e gli altri clienti che come attività principale mi userebbero solo la mail
  14. Salve, ho un dominio aziendale sito.it (hostato su hostgator e registrato su netsons) su cui vorrei attivare una casella di PEC. Leggendo in giro ho capito che la PEC non è uno standard internazionale e questo mi irrita parecchio. Non ho capito come devo agire, dovrei far certificare il mio dominio da netsons? e poi potrei utilizzare normalmente hostgator per la gestione della casella di PEC? ciao grazie
  15. lucazpf

    goog.le.it

    secondo voi, l'acquisto di un nome a dominio del genere, potrebbe portare delle grane legali? Google Inc potrebbe farmi causa? Già ho notato che il sito non è stato indicizzato e penso che mai lo sarà!
×