Jump to content

libero2009

Members
  • Content Count

    8
  • Joined

  • Last visited

  1. ciao, sai se c'e' la versione italiana dei vari pacchetti commerciali che amazon vende sul sito? voglio dire in inglese qualcosa si capisce ma non tutto.. Tu sapresti dire quale delle opzioni commercializzate sul sito convengono? non mi sono chiare le percentuali di calcolo e i vari pacchetti.. e soprattutto se amazon si occupa di tutta la parte tecnica del posizionamento ....
  2. se faccio dropshipping di materiali di consumo, tipo elettrodomestici, photocamere, pc portatili.. mi conviene aprirmi un sito superprofessionale mio?... non potrei INIZIARE appoggiandomi a un sito gia fatto e ben indicizzato dove pago una fee di ingresso o delle spese gestionali annue... CHE NE DICI? addirittura ce ne sono di quasi gratis di siti e-commerce.. gia' pronti, bisogna solo caricare i prodotti.. se hai qualche sito da consigliarmi e che faccia al caso specifico, te ne sarei grato.
  3. grazie della risposta.. di fatto sto chiedendo opinioni e consigli per inquadrare l'argomento. ritornando al tema :il dropshipping non è niente di cosi' trascendentale, non devi noleggiare un magazzino, non devi neanche comprare la merce.. penso che come inizio puo' andare bene.. per quanto riguarda il rischio di chiusura del servizio di hosting della societa' terza, beh, se l'attivita' va bene puoi sempre trasferirti su un server tuo... Hai ragione che se il business diventa importante prima possibile poi devi crearti un tuo sito., con una tua infrastruttura tecnologica.. Ma cosa consiglieresti a una persona che non ha le conoscenze? Aprirsi prima un'attivita' tradizionale ?
  4. salve a tutti. Mi domandavo se il dropshipping e' una ottima idea tra rischi -benefici per chi prima di imbattersi nell'avventura dell'e-commerce decide di farsi le ossa con questo sistema. Al dropshipping bisogna sposare l'apertura obbligatoria di un proprio sito internet e anche su questo ho i miei dubbi se farmi fare un sito mio o se invece mi conviene aprirne uno di quei siti ecommerce quasi gratis o magari pagando una cifra di circa 100 euro o piu' e allora ti danno la possibilita' di avere piu funzioni con inserimento anche fino a 1000-2000 prodotti. COSA NE PENSATE? ringrazio gia' a chi mi dara' dei consigli.
  5. fino ad ora quelle che ho visto sono in diversi settori: sito di giocattoli erotici, regali per feste di compleanni al dettaglio e all'ingrosso, eccetera..
  6. salve a tutti. non saprei, ho bisogno ancora di tempo..per decidere.. Mi hanno proposto un'attivita' da circa 35.000 euro, con guadagni dimostrabili di 4.000 e rotti al mese. netti. Ho fatto una breve verifica e ricerca e scopro che il sito e' stato aperto da meno di un anno, praticamente 8 mesi.. e mi domando se e' una cosa possibile che in pochi mesi si raggiunga un avviamento di queste proporzioni.. Inoltre scopro che la stessa societa' che ha fatto il sito ne ha fatti tanti altri e che vi è uno che addirittura ha lo stesso stile del mio e l'attivita' pure è quasi uguale...!! Altre attivita' avviate proste dall'agenzia: - 12.000 euro, sito e-commerce con guadagni netti mensili dimostrabili di 1.800 euro e con trend in crescita.. - 8000 euro, sito senza avviamento, ovvero che non ha mai venduto, ma che se lo compri ti danno elenco fornitori, pubblicita' e tutto quello che occorrre per iniziare a vendere dal giorno dopo. Questa societa'/agenzia continua a sviluppare siti, e devo dire che sono molto usabili e ben fatti.. Pagare per un'attivita' DEI SOLDI prima di partire, vuol dire comprare un avviamento e comunque un VALORE AGGIUNTO che ti permette dal giorno successivio senza fare nulla (tra virgolette) di guadagnare gia' soldi veri... CHIARAMENTE il mantenimento di un risultato raggiunto da qualcun'altro poi dipende da te... ma ci sono anche molti che vendono siti a 15.000-30000 e poi ti rendi conto che ti vogliono vendere il sistema in quanto poi il sito non fa granche' di incassi.. PERSONALEMENTE pensavo che comprare da quest'agenzia un sito da 8.000- 12000 euro senza avviamento o con scarso avviamento (apertura di soli 3 mesi), non mi converrebbe molto.. OVVERO che mi conviene farmelo fare da qualche buon esperto MA un prezzo molto minore.. diciamo un 3000 euro max.. PERO' il vantaggio e' che seguirei tutte le fasi dello sviluppo sia del sito che dell'idea. COSA NE DITE ?
  7. Egregi singori del forum, ho qualche mezza idea imprenditoriale e invece di iniziare con l'aprire un negozio/ufficio fisico sto prendendo in considerazione di iniziare con UN negozio virtuale per poi eventualmente affiancare il sito con un negozio OFF-LINE. Ora sappiamo tutti quanto e' facile aprire un sito rispetto a ieri ma sappiamo anche come e' difficile posizionarlo e commercializzare tenendo a bada la concorrenza. Per puro caso mi imbatto in internet su varie inserzioni che propongono la vendita di siti internet gia' avviati e addirittura trovo un'agenzia spagnola che e' specializzata solo sulla vendita di negozi on-line. Cosa ne pensate della convenienza in GENERALE di COMPRARE un sito gia' AVVIATO a prescindere dal sito e dal settore merceologico? come verificare o difendermi dalle promesse di incassi dimostrabili di taluni siti messi in vendita? COSA DEVO CHIEDERE e farmi mostrare per farmi un'opinione veritiera di quello che mi offrono? inoltre che consigli mi dareste o quali persone sarebbero utili per affiancarmi nella trattativa di acquisto? mi scuso gia' da adesso per le troppe domande poste. Ma rispondete per quello che vi sentite di rispondere
×