Jump to content

Bee Read

Members
  • Content Count

    9
  • Joined

  • Last visited

  1. Bee Read

    Noamweb e localizzazione italiana

    Mi han detto che lo prevedono entro ques'anno.
  2. Bee Read

    Noamweb e localizzazione italiana

    Allora niente, l'errore è mio perché sono analfabeta digitale;-) e vista la parola linux vicino alla bandierina italiana m'ero messa in testa fosse un'equazione matematica:-)) Grazie e a presto, temo che sarò una cliente di quelle che sfrangono gli indicibili!
  3. Bee Read

    Noamweb e localizzazione italiana

    Grazie a tutti. Alla fine ho deciso di continuare con Noamweb, anche se hanno peccato di mancanza di trasparenza (parlo della comunicazione che fanno sul sito)... un filo di furbizia nel commercio è endemica. In più m'hanno detto che tra qualche mese acquisiranno server linux italiani, e a questo punto potrò chiedere il trasferimento da quelli americani. Stiamo a vedere:-) Ciao!
  4. Bee Read

    Noamweb e localizzazione italiana

    Ciao, non è mica colpa tua, però potreste essere più trasparenti nelle informazioni sul sito che tra l'altro (anche Financialweb) è – ovviamente secondo me – un filo caotico. Poi magari sono tutti così gli hoster, ma te lo dico lo stesso:-) Ma ho scritto qui per avere anche pareri diversi sul tema localizzazione di cui sopra. Molti dicono che è meglio quella italiana per siti italiani, e io non so perché e mi tocca ascoltare la maggioranza... L'assistenza clienti email di Noamweb dice che la differenza non è riscontrabile "a occhio nudo"... ma io chi devo ascoltare? Mi spiacerebbe chiudere qui con Noamweb, l'ho scelto dopo una scrupoloso confronto tra tutti o quasi gli hoster italiani!
  5. Ciao, ho appena effettuato un ordine con Noamweb per un hosting linux entry level, specificando che sceglievo la localizzazione italiana. Ma ora mi dicono che la localizzazione italiana funziona solo con hosting windows o "reseller". Eppure nel sito c'è solo scritto che bisogna specificare che localizzazione si vuole, nel dettaglio dei servizi del piano non c'è nessun riferimento al fatto che la localizzazione è solo americana, e pure qui e nel loro forum non mi è stato detto niente. Che mi dite? Io volevo la localizzazione italiana perché sto per costruire una directory che verrà usata quasi esclusivamente da un pubblico italiano, e qui e altrove ho letto che è molto meglio far combaciare localizzazione di pubblico e datacenter. Mi dicono che possono rendermi il pagamento e tutto. Ma cosa consigliate? Scusate, sono al mio primo sito ed è una cosa importante per il lavoro!
  6. Bee Read

    opinioni su noamweb

    Grazie, ho postato la stessa domanda sul vostro forum, pensando anch'io fosse un filo OT qui:-)
  7. Bee Read

    opinioni su noamweb

    Grazie mille della veloce risposta. Sono dell'idea di richiedere il datacenter catanese, ma aspetto a vedere se risponde anche il rappresentante ufficiale:-) Vorrei anche capire a che punto della procedura di ordine devo chiedere questa specifica, perché nel sito di Noamweb si dice di contattarli prima di effettuare l'ordine, ma a quest'ora chi trovo? E poi come, via email?
  8. Bee Read

    opinioni su noamweb

    Ciao, ho letto sul forum di Noamweb che "Se il cliente non richiede esplicitamente di essere posizionato in un determinato datacenter in fase d'ordine, il dominio viene allocato nel server dove il carico è più basso, indipendentemente dalla locazione geografica." Ora, io sono alle primissime armi, secondo voi dovrei preoccuparmi di chiedere di essere posizionata nel datacenter italiano (che altrove leggevo è migliore se si ha un sito con pubblico quasi esclusivamente italiano)?
×