Jump to content

absenso

Members
  • Content Count

    11
  • Joined

  • Last visited

  1. absenso

    Nameserver

    Ciao vhosting Scusami se rispondo solo ora ma non mi ero accorto che qualcuno avesse risposto. Grazie mille per le spiegazioni ed i consigli. Per adesso ho fatto puntare entrambi i nameserver alla stessa macchina. So che non è proprio corretto ma non ho avuto il tempo di fare di meglio al momento. Appena avro un pò di tempo userò una VPS per i dns secondari. Grazie ancora ;)
  2. absenso

    Nameserver

    Premetto di essere un novizio. Ho da poco preso un server con directadmin, teoricamente full managed ma nella pratica ho capito che chi fa da se fa per tre :33: Sto cercando di orientarmi adesso nel mondo dei DNS e dei nameserver. Una semplice domanda. Associati al server ho diversi indirizzi IP, uno con cui accedo a directadmin, 1 a kvm, e altri 3 che sono associati a differenti clienti. Ora vorrei settare come autoritativi i nameserver associati ad un mio dominio che ho configurato su directadmin su uno degli ip dei clienti. Quindi gli ns autoritativi sul dominio dovranno essere associati all'ip di directadmin e all'ip associato al dominio in directadmin. Corretto? Per gli altri domini, anche se associati a differenti IP devo usare come autoritativi sempre gli IP che ho associato al dominio principale? Spero di essere stato chiaro... please help! :lode:
  3. Grazie mille cbs :approved: La Vps di fatto non swappa e neppure il server, però scrivendo ancora all'assistenza con i dati di munin alla mano mi dice che ci sono dei processi che saturano la memoria ma che me ne devo occupare io :( Io purtroppo non vedo nulla di anomalo nei processi in tempo reale con TOP e la somma della memoria occupata dai vari processi non corrisponde al totale della memoria occupata. Questo è il link ad una copia del report di munin... Munin :: zonauno.it :: server.zonauno.it riuscireste a capirci qualcosa in più? Grazie mille
  4. Ciao a tutti, abbiamo un problema con un Server Dedicato ed una VPS con CentOS (la prima 64 la seconda 32). Mano a mano che il tempo passa la RAM viene cosumata sempre di più, ma se uso "top" o "ps aux", la ram appare utilizzata ma non appare utilizzata da nessun processo in particolare, sembrerebbe essere il kernel. In termini pratici, ho un server con 4 gb di ram senza al momento alcun sito attivo (stiamo trasferendo il primo sito adesso) che, dopo 1 giorno dal riavvio risulta avere tutta la ram occupata. Il centro assistenza mi dice che secondo loro è normale che la ram venga utilizzata in questo modo ma questa notte il server VPS è andato giù (per la quarta o quinta volta in meno di due mesi) e abbiamo paura che possa accadere lo stesso anche al server. Sapete perchè viene utilizzata così? secondo voi è normale? posso risolvere il problema? Grazie mille!!!
  5. absenso

    9net

    Che non sia tra i fattori determinanti lo penso anch'io, ma che non venga proprio tenuto in considerazione per l'indicizzazione, è forse ancora da dimostrare. C'è molta letteratura e molti dibattiti aperti a tal proposito con esperienze nell'uno e nell'altro senso.
  6. absenso

    9net

    Riapro una discussione piuttosto antica perchè gli IP di 9net sono ancora legati a server negli USA. Premetto che io non ho con loro alcun rapporto commerciale, però alcuni clienti hanno hosting e server da loro. Posso confermare che le macchine sono in italia. Lo dico con quasi assoluta certezza e adduco per 3 motivazioni. La prima è che un mio cliente ha 4 macchine sue in housing da 9net ed anche quelle risultano oltreoceano come IP, ma non credo le abbiamo spedite negli stati uniti. La seconda è che se ping i vari siti che gestiamo sotto 9net abbiamo sempre risultati intorno ai 10ms, quindi troppo bassi per un server oltreoceano, e sostanzialmente identici ad altri siti hostati sotto aruba. Infine quando qualche giorno fa il datacenter di Aruba per un errore umano (sarà inciampato sul cavo della corrente) è andato giù, tutti i siti che conosco hostati sotto 9net sono andati giù... Detto ciò mi chiedo, al di la del ping, uno dei motivi che mi spinge a scegliere servizi italiani è quello di avere un IP italiano che possa essere gradito a google. Una situazione come quella di 9net non è penalizzante per chi vuole posizionarsi in Italia?
  7. absenso

    Scelta VPS o Hosting Reseller

    @Rebel Conosco le regole del forum, e mi era sembrato che le mie domande fossero legittime, ma se così non fosse chiedo scusa a tutti. Non mi sembra però di aver fatto richieste di offerte, o quantomeno non era mia intenzione. Sto semplicemente chiedendo aiuto nel valutare le offerte che più si avvicinano alle mie necessità/competenze/budget. Se ti ho offeso in qualche modo ti chiedo scusa, non era assolutamente mia intenzione. @vhosting Grazie per le info Chiunque voglia intromettersi nella discussione ed aiutarmi nella scelta non può chiaramente che farmi cosa gradita. :)
  8. absenso

    Scelta VPS o Hosting Reseller

    @Antonio Grazie, immaginavo bene... @jb Non escludiamo affatto la possibilità di un buon frazionabile, ma che abbia le carte in regola rispetto a quanto evidenziato. Se avete consigli in tal senso sono chiaramente bene accetti. @Rebel Ho visto che la connetività e datacenter sono kpnqwest. Basandomi anche sul pensiero riguardo alle risorse richieste espresso da vhosting la vostra flare 1024 con lo starter managed service potrebbe fare al caso nostro. Mi domandavo se pensi che il servizio starter managed possa essere sufficiente per le nostre esigenze/competenze... Ovvero se possiamo limitarci ad interagire con la VPS solo attraverso cpanel o se invece avremo bisogno di fare altro... Registrazione domini ed ip aggiuntivi che costi anno? Ho visto anche in discussioni precedenti che hai avuto diversi problemi all'inizio. So che sei stato sempre molto disponibile e ti sei fatto in quattro per risolverli, e questo chiaramente mi fa piacere, però volevo essere sicuro che tu abbia raggiunto l'affidabilità che prometti, perchè non tutti i miei clienti (ahimè) sono dotati di grande pazienza... @vhosting Avevo visto che avete un buon piano di hosting frazionabile ma da 1 oretta il vostro sito renderizza solo pagine bianche... mi piacerebbe sapere se è possibile associare a quel piano alcuni indirizzi ip differenti e che costo avrebbe. Grazie mille a tutti per intanto, e chiaramente siamo aperti a tutti i suggerimenti
  9. absenso

    Scelta VPS o Hosting Reseller

    Ciao Rebel L'offerta che hai in firma non mi sembra male! Con il flare 512 e il managed con cpanel si arriva a 478€. Dici che non è sufficiente per le mie esigenze? Forse le uniche pecche sono il supporto esclusivamente via ticket e la SLA solo al 99%. Leggendo qua e la mi è sembrato di capire che i server sono in via caldara a Milano e che non è previsto il backup. Mi confermi? Avevo visto anche l'offerta di seflow che con circa 50 € al mese da una VPS che sembra di tutto rispetto. Netsons ha una VPS x3 con Cpanel anche qui a circa 50€. Infine sono incuriosito dall'offerta di seeweb, anche se mi sembra che il cloudhosting non sia multidominio... mi sbaglio? @jb Aruba raramente ci ha deluso, ma l'assistenza a volte latita un pò, e poi la brutta nomea che si portano dietro la conoscono spesso anche i clienti...
  10. absenso

    Scelta VPS o Hosting Reseller

    Ciao jb Non pensavo ad un full managed, come ti dicevo non siamo proprio a crudo perchè tra le varie situazioni che gestiamo, da 2/3 anni abbiamo anche una vps basic sotto Aruba (che devo dire è meno peggio di quello che si sente dire in giro ;) ) sulla quale girano 2 o 3 siti. Non è una soluzione managed ed ha un costo veramente ridicolo, però è tutto precotto e con plesk siamo riusciti sempre a fare tutto quello che ci è servito. Quando abbiamo avuto necessità di passare a php 5 l'anno fatto loro senza addebitarci nulla. In ogni caso si tratta di prezzi da ivare...
  11. Ciao a tutti Premetto di essere nuovo nel forum ma di leggere già da un pò gli interessanti articoli/recensioni di hostingtalk. Ma veniamo al nocciolo del mio problema. Abbiamo una piccola agenzia che (tra le altre mille cose) si occupa di progetti web per terzi. Gestiamo quindi, oltre ad un paio di siti nostri, anche alcune decine di siti e/o applicazioni web di clienti. La maggior parte dei siti sono ospitati su hosting acquistati direttamente dal cliente, ma in qualche caso, chiedono a noi la possibilità di registrare per loro conto il dominio presso un provider di nostra fiducia. Il punto è che in questi anni abbiamo sempre analizzato le esigenze specifiche del cliente e gli abbiamo consigliato la migliore soluzione in funzione anche del budget. Adesso però ci troviamo a gestire tanti siti con tanti provider differenti, con inutile spreco di tempo. Quindi vorremmo piano piano centralizzare la gestione presso un unico provider. Premetto che trattandosi per lo più di siti aziendali, non fanno numeri di visitatori molto alti... In buona sostanza ecco quello che ci servirebbe. Una soluzione solida che ci permetta di: gestire inizialmente 6/8 siti, che cresceranno man mano che i contratti dei clienti scadranno (difficilmente andranno oltre i 30/40) Circa 1000/1500 visitatori unici iniziali al giorno divisi tra i vari siti (difficilmente andremo oltre i 5000) Possibilità di registrare/trasferire ed associare domini in maniera rapida ed a costo non troppo elevato (i domini che puntano a ciascun sito sono spesso tanti) Possibilità di creare domini di terzo livello Possibilità di avere più di un indirizzo IP Possibilità di creare permessi FTP Possibilità di creare e gestire diversi db mysql Almeno 20 gb di spazio espandibili in futuro secondo le esigenze che si presenteranno. Backup giornaliero Ottima assistenza che non ci abbandoni nel momento del bisogno e che possa intervenire anche in caso di eventuali problematiche dovute ad una nostra cattiva gestione (abbiamo una discreta esperienza su plesk, e ci è capitato di usare direcadmin e webmin, ma non abbiamo alcuna esperienza di gestione senza pannello di amministrazione). Un pò di flessibilità nella gestione del php.ini Pensavamo di spendere circa 500/700 € all'anno. Ci piacerebbe restare su server italiani, anche perchè il 95% degli utenti dei vari siti è italiano. Grazie mille a chi vorrà darci una mano nella scelta!
×