Jump to content

Giardo

Members
  • Content Count

    22
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Giardo

  1. Ciao a tutti ragazzi! Questa è la mia attuale situazione: - VPS con Buyvm.net - Domini gestiti da ovh.it La mia VPS ha in hosting diversi siti wordpress, aventi tutti i domini registrati presso OVH. Per quanto riguarda la mail non ho mai avuto la necessità di avere più di un indirizzo per dominio e nemmeno molto spazio, quindi mi sono sempre affidato all'indirizzo mail gratuito che ovh fornisce di default. La mia domanda è, visto che non ho l'esperienza necessaria per configurare e gestire un server mail, è possibile indicare alla vps di inoltrare tutte le sue mail in uscita verso i server di ovh? Mi spiego meglio... mettiamo che ho un dominio pincopallino.com associato ad un sito wordpress ed una casella mail admin@pincopallino.com - Come posso dire alla vps che tutte le mail in uscita dal sito wordpress pincopallino.com (reg utenti, notifiche commenti, ecc...) devono essere spedite al destinatario utilizzando admin@pincopallino.com (che risiede sui server ovh)? Grazie per l'aiuto!
  2. Giardo

    Vps con mail-server esterno

    Niente da fare ragazzi... proprio non ci riesco. Preferirei usare exim4 sinceramente, è più leggero (VPS con poca ram) e sembra più facile da configurare. Ho seguito diverse guide ma non c'è stato verso, sempre email rifiutate: Esempio: Invio di una mail di test dal mio server al mio indirizzo hotmail (mioind@msn.com) tramite il comando: echo "ciao" | mail -s "test" mioind@msn.com La mail dovrebbe provenire dall'indirizzo contact@miodominio.com 2013-01-08 12:28:14 1TsXLq-00045s-Jp <= root@miodominio.com U=root P=local S=460 2013-01-08 12:28:18 1TsXLq-00045s-Jp ** mioind@msn.com R=smarthost T=remote_smtp_smarthost: SMTP error from remote mail server after MAIL FROM:<root@miodominio.com> SIZE=1498: host ns0.ovh.net [213.186.33.20]: 553 sorry, that domain isn't allowed to be relayed thru this MTA (#5.7.1) (mail26.ha.ovh.net, smtpauth: no) 2013-01-08 12:28:18 1TsXLu-00045v-Vh <= <> R=1TsXLq-00045s-Jp U=Debian-exim P=local S=1481 2013-01-08 12:28:19 1TsXLq-00045s-Jp Completed 2013-01-08 12:28:20 1TsXLu-00045v-Vh ** root@miodominio.com R=smarthost T=remote_smtp_smarthost: SMTP error from remote mail server after MAIL FROM:<> SIZE=2543: host ns0.ovh.net [213.186.33.20]: 553 sorry, that domain isn't allowed to be relayed thru this MTA (#5.7.1) (mail26.ha.ovh.net, smtpauth: no) 2013-01-08 12:28:20 1TsXLu-00045v-Vh Frozen (delivery error message) Idee? p.s. come potete vedere mi sostituisce sempre contact@miodominio.com con root@miodominio.com pur avendo specificato nel file /etc/exim4/passwd.client il corretto contact@miodominio.com
  3. Google helps :) http://www.vmware.com/pdf/vmware_player40.pdf pagina 101 Ciao!
  4. Giardo

    Vps con mail-server esterno

    Niente da fare... :( Non riesco a trovare la configurazione giusta di exim per farlo autenticare correttamente sui server di posta di OVH. Altre idee?
  5. Giardo

    Vps con mail-server esterno

    Ho provato a guardare direttamente su wordpress... Non ho trovato alcun parametro configurabile e a quanto ho capito, in assenza di plugin dedicati allo scopo, lui utilizza la funzione mail() di php ed è l'impostazione del server a decidere dove indirizzare il tutto. Lato server se volessi implementare il comando mail cosa mi consigli di utilizzare? exim configurato con smtp esterno può funzionare? hai una guida a cui posso fare riferimento?
  6. Giardo

    Vps con mail-server esterno

    Al momento ho utilizzato il plugin per wordpress WP Smtp per permettergli di collegarsi direttamente al server ovh per l'invio delle mail. A questo punto mi sorge un altro dubbio... Se volessi evitare il plugin? cosa dovrei installare? E conseguentemente: come posso configurare il server in modo che, a seconda del dominio a cui appartiene la mail, si identifichi ad un mailserver differente?
  7. Ciao a tutti ragazzi, Gestisco da qualche tempo un server dedicato di piccole dimensioni per una WebRadio di mia proprietà. Il tutto comprende server Apache + Mysql + Php + Shoutcast. Durante la configurazione non mi sono mai addentrato nella gestione di un server mail per il mio dominio perchè in rete ho trovato numerose guide, spesso obsolete, con pareri contrastanti e mai chiare al 100%, per questo avevo deciso di puntare ad un redirect smtp verso gmail, escludendo così alla radice il problema. Vorrei sapere se c'è qualcuno di voi in grado di consigliarmi una buona guida / manuale che mi permetta di configurare un server mail multidominio con una interfaccia web per la gestione delle mail che comprenda sia la gestione (creazione nuovi utenti) sia la webmail classica. Vi ringrazio per l'aiuto :emoticons_dent2020: p.s. Dimenticavo, attualmente uso Debian come sistema operativo
  8. Ahahah! Trovato l'errore! Quando vado a fare il login con la mia mail il server risponde: "!BYE [ALERT] Fatal error: Account's mailbox directory is not owned by the correct uid or gid:" eppure uid e gid sono giusti! ho messo quelli che mi sono usciti dando il comando: id postfix come era descritto nella guida!
  9. Provando il comando il server mi risponde con il dominio che sto cercando... L'errore penso sia nel server Imap che mi risponde sempre: "NO Error in IMAP command received by server" Grazie per l'aiuto!
  10. Nessuno?? Squirrelmail mi continua a dare "Connection dropped by IMAP server"
  11. Si ok l'inglese lo so tradurre anche da solo :asd: Il problema è che l'indirizzo esiste, infatti è lo stesso da cui ho fatto la prova di invio!
  12. Ecco cosa mi dice google quando provo a spedire una mail: Google tried to deliver your message, but it was rejected by the recipient domain. We recommend contacting the other email provider for further information about the cause of this error. The error that the other server returned was: 550 550 sorry, no mailbox here by that name (#5.1.1) (state 14). e nel log mail.warn appare (indipendentemente dall'invio mail): postfix/trivial-rewrite[15414]: warning: table "mysql:/etc/postfix/mysql_virtual_domains_maps.cf": empty lookup result for: "ilmiodominio.it" -- ignored Quindi non sembrerebbe essere un problema di record Mx ...
  13. Ok, diciamo che sono circa a metà del lavoro :D La guida non andava perchè oltre che ad essere poco aggiornata contiene un errore di battitura che mi faceva andare in crisi postfix, se qualcuno può correggerlo lo trova a questa pagina: Un mailserver con Postfix, dall'installazione alla configurazione | HostingTalk.it bisogna sostituire nel grassetto: mysql_virtual_alias_map.cf con mysql_virtual_alias_maps.cf C'è anche un piccolo errore di traduzione di postfixadmin, quando si spedisce una mail infatti abbiamo come conferma la scritta "La casella di posta è stata creata!" :062802drink_prv::062802drink_prv: a parte questo sono riuscito ad inviare una mail ad un'indirizzo gmail e hotmail (hotmail me lo rileva come spam, avete idea del motivo?) ma nonostante ciò non riesco a ricevere nulla e la mail mi torna indietro con il classico delivery status notification. La mia ipotesi è che sia sempre colpa del record MX che punta a redirect.ovh.it, ho provato a modificarlo, ma dice che il mio dominio permette solo reindirizzamenti :sbonk: avete idea di come posso risolvere? Grazie a tutti del prezioso aiuto :lode::lode:
  14. Niente da fare... proprio non ci riesco... Putroppo non ho mai configurato un server mail e devo dire che non mi sembra una cosa molto semplice, soprattutto perchè dovrei gestire piu domini, anche se con pochi utenti. Ho provato a seguire la guida di flame e configurare squirrelmail, ma all'invio di una mail la risposta è: 111 Can't open SMTP stream. mentre quando provo ad inviarla da un account esterno (@msn.com) alla mio server la posta torna indietro. Mentre sulla porta 25 la risposta è ok sulla 145 non risponde nulla, come se il server smtp non ci fosse :-( Suggerimenti?
  15. Ancora non c'è nessun mailserver configurato, quindi il problema non c'è perchè su quel dominio non arrivano mail. Il pannello che utilizzo è quello di Ovh. Questo pomeriggio proverò a dare un'occhio alle guide per vedere cosa riesco a tirarne fuori ;-) Vi tengo aggiornati...
  16. Giardo

    Prestazioni nuova VPS

    Completamente d'accordo sull'origine del problema :cartello_lol: Consiglio qualche buon plugin di caching configurato a dovere (se posso permettermi consiglierei W3C):approved:
  17. Per quanto riguarda il DNS ho letto che bisogna inserire un campo MX / NX , come posso aggiungerlo dal pannello di configurazione e che campi devo inserire? Dovrebbe bastare "nomedominio.com" giusto? Grazie per le precisazioni ;-)
  18. Giardo

    Scelta Hosting

    Direi che potresti puntare ad un dedicato di media potenza, magari managed visto che non hai esperienza in campo di amministrazione server. Per quanto riguarda la connettività io ho sempre trovato offerte molto più allettanti all'estero rispetto a quelle "nostrane" :D Con questo non ti dico di affidarti a soluzioni oltreoceano, ma di iniziare anche a spulciare offerte europee, che spesso si dimostrano molto valide. Budget?
  19. Giardo

    NAS casalingo

    Beh allora va bene un qualsiasi pc anche con potenza di calcolo abbastanza bassa (nei Nas non è che ci sia tutto questo gran bisogno di Cpu). Dopo di che ci monti FreeNas e va tutto alla grande ;-)
  20. HowTo: Backup MySQL Databases, Web server Files to a FTP Server Automatically Un comodissimo script che uso da qualche tempo ;-)
  21. Giardo

    NAS casalingo

    Se ha intenzione di usarlo come media center io ti consiglio di installarci sopra un software tipo XMBC o Elisa che sono perfetti per la visualizzazione di film e musica. Per quanto riguarda i componenti bisogna che ti metti a sfogliare i manuali delle varie schede madri mini-itx e vedi quali processori montano (spesso sono quelli di portatili, sia per le dimensioni, sia per il consumo). Occhio anche al rumore, non è di certo piacevole vedere un film con un ronzio sotto :-D Il mio consiglio è quello di installarti una buona Debian / Ubuntu con un raid 1, dopo di che configuri ben bene la condivisione tramite l'interfaccia Swat di Samba e ti installi XBMC. In questo modo dal televisore fai direttamente play dei film che stanno sul Nas caricandoli da qualsiasi altro pc. Poi volendo ci installi un client BitTorrent / Emule, ma questi sono altri discorsi :-P
  22. Un server managed in grado di reggere quelle visite con 50/60€ lo vedo molto improponibile. Potresti trovare una soluzione unmanaged e puntare ad un caching molto aggressivo, ma se il managed è l'unica soluzione plausibile allora ti consiglio di aumentare il budget (e non di poco).
×