Jump to content

trotto

Members
  • Content Count

    18
  • Joined

  • Last visited

  1. Hai assolutamente ragione! Per dire anche la mia su questa vergognosa vicenda: gli ho scritto che li denunciavo perchè mi hanno perso la bellezza di 5 db e per tutta risposta mi hanno scritto che loro sono tenuti al rispetto della legge USA e non a quella italiana. Alla fine, senza preavviso, mi hanno chiuso l'account per le mie lamentele. Se , come penso anche io, danneggiano non solo gli utenti ma anche i piccoli operatori italiani dovrebbero essere proprio le Associazioni dei Provider italiani a denunciare questi autentici farabutti!
  2. Ha cambiato da poco proprietà ed è sparito anche quel poco di buono che c'era. I server non sono più localizzati in Italia, l'assistenza non è più in italiano ed i siti quasi sempre down. I server per l'Europa sono adesso su OVH (in Francia) ed allora tanto vale acquistare da OVH che ha assistenza in italiano e VPS anche a Milano. Io lo sconsiglio
  3. Di nuovo grazie! Ho fatto le modifiche necessarie ed infatti adesso il sito di prova http://www.axxa.tk è raggiungibile. Per adesso va bene così poi proverò a personalizzare i NS
  4. OK. Grazie per la vostra disponibilità. Credo di aver capito. Adesso ricomincio dal principio....
  5. Quindi la configurazione dei NS è corretta. L'errore è a monte cioè proprio nel DNS. Come faccio a sapere quali indicare? Non dovrebbero essermi dati dal fornitore della VPS?
  6. Esatto. Al posto di salerno, nelle schermate, ci sono le xxx. Avevo preferito non mettere l'originale camuffandole con le xxx ma ovviamente con un whois escono subito i dati che inserito. In ogni caso xxx corrisponde a salerno
  7. Grazie molto per le vostre risposte. Ho letto la guida e i punti di riferimento applicabili in quanto si riferisce alla vecchia versione di ISPConfig. Stando alla guida la mia configurazione dovrebbe funzionare ma non funziona La sto provando su un dominio di test "axxa.tk" dove ho indicato i miei NS. Dove sbaglio?
  8. Ho comprato un VPS unmanaged dove ho installato Ubuntu 12.04 + ISPConfig. Non riesco però a creare i nameserver. Come si fa? Qualcuno può aiutarmi? Grazie
  9. trotto

    Scelta hosting e Mbits

    Quindi è la banda garantita la cosa più importante relativamente alla velocità di un sito. Grazie
  10. C'è qualcosa che ancora non ho capito e la cosa davvero strana è la grandissima differenza tra le varie offerte. Faccio qualche esempio pratico: 1. KOLST Pro KOLST - Hosting - Banda garantita 5Mb/s 2. NETSONS Fast NETSONS - Hosting, VPS, Server dedicati, Housing, Cloud Hosting, Cloud Server - Connettività 100Mbit Quale è la differenza tra Banda garantita e Connettività? Non credo siano la stessa cosa o sbaglio? E quale è l'indicatore più importante tra i 2? 100Mbit100Mbit100
  11. trotto

    Scelta tra vps e multidominio

    Vorrei cambiare perchè sono preoccupato dal grafico che sembra dare valori al limite. Ero orientato verso un VPS di Hetzner con 2G ma se ritieni che così va bene e che non ci saranno miglioramente lascio tutto come sta. Grazie per la tua disponibilità
  12. trotto

    Scelta tra vps e multidominio

    Solo per la visione del grafico perchè per il resto funziona tutto bene. Il grafico si riferisce però solo al sito principale e non agli altri 14 ospitati (anche li però non ci sono mai stati problemi). Credevo di essere al limite dell'utilizzo delle risorse e per questo intendevo cambiare (al limite con VPS con 2G Hetzner Online AG: vServer VQ 19 ) ma se la situazione è come dici evito di fare una spesa inutile. Grazie di tutto!
  13. trotto

    Scelta tra vps e multidominio

    Infatti il problema è soprattutto dell'utilizzo della CPU. Quindi ritieni che posso anche evitare di acquistare qualcosa di diverso da OVH o Hetzer come indicato in precedenza? Questa la schermata relativa all'ultimo mese:
×