Jump to content

RazorMx

Members
  • Content Count

    93
  • Joined

  • Last visited

  1. RazorMx

    eastitaly tutto in down

    Quale mancanza di rispetto?
  2. RazorMx

    eastitaly tutto in down

    Potete per favore spiegare a me che cosa significa e cosa non va dato che non sono un sistemista e queste cose non le capisco? In parole semplici se possibile, grazie!
  3. RazorMx

    eastitaly tutto in down

    Siti nuovamente offline. Ormai siamo finiti in un'offline roulette...
  4. RazorMx

    eastitaly tutto in down

    COMUNICAZIONI UFFICIALI: [h=5]Gentili Clienti, Giovedì pomeriggio della settimana scorsa alle 15.55 il nostro datacenter è andato in down per mancanza di connettività. Tale problema è stato causato da alcuni interventi di scavo effettuati in zona, a seguito dei quali sono stati tranciati per errore i cavi della fibra che connettevano anche la nostra struttura. Alle 17,55, sempre di giovedì, siamo riusciti a far riparare con una soluzione provvisoria la nostra linea di backup, riiuscendo a riportare così online tutti i nostri apparati all'interno del nostro datacenter. Venerdì alle 11,55 sono iniziati, sempre esternamente, i lavori per il ricablaggio della fibra su entrambe le nostre linee, causando una nuova interruzione del servizio. I lavori di ricablaggio, effettuati dal nostro carrier principale, si sono conclusi alle 16,50 sempre di venerdì, con il ripristino della connettività. Purtroppo, pur in presenza di connettività, ci siamo resi conto di un errato instradamento delle nostre subnet (essendo noi AS), che pertanto non permettevano il raggiungimento dei nostri router e di conseguenza la presenza online del nostro datacenter. Abbiamo immediatamente contattato il nostro carrier, per chiedere la correzione di tale instradamento, pur essendoci stato assicurato che tale correzione sarebbe stata effettuata immediatamente, alle 18,30 abbiamo riscontrato che tale correzione non risultava ancora essere stata eseguita. Abbiamo ricontattato il Carrier, ma, con nostra grande sorpresa, nonostante l'assistenza 24/7, abbiamo ricevuto risposta da una segreteria telefonica che ci informava che gli uffici erano chiusi. Nell'impossibilità di sbloccare le nostre subnet, abbiamo immediatamente inoltrato formale richiesta sia la RIPE per ottenere lo sblocco delle nostre subnet che al nostro carrier secondario per ottenere provvisoriamente una serie di indirizzi IP che ci consentisse di rimettere online la nostra farm su una nuova linea terziaria, la cui attivazione, che era stata preventivata a inizio gennaio, è stata anticipata proprio a Venerdì, considerata l'emergenza. Purtroppo, sia la richiseta di sblocco delle nostre subnet (non ancora sbloccate), sia quella relativa i nuovi IP, richiedono una tempistica burocratica per ottenere l'autorizzazione all'instradamento. Tutti i nostri tecnici hanno lavorato ininterrottamente, per riuscire ad individuare una soluzione che ci consentisse di ripristinare la connettività dall'esterno dei nostri apparati, pur sapendo che in mancanza di un corretto instradamento dei nostri indirizzi IP e senza averne di nuovi con cui configurare i nostri apparati, era impresa al quanto disperata. Nel frattempo, già, da Venerdì notte, abbiamo attivato alcuni nostri server di emergenza, collocati in Gran Bretagna, su cui abbiamo iniziato a migrare il maggior numero di domini possibili per rimetterli online, ad eccezione degli .it che non ci era possibile reindirizzare proprio a causa dell'impossibilità di far comunicare il nostro database EPP con quello della nic italiana. Tali migrazioni, con tempistiche abbastanza lunghe dovute appunto al trasferimento in rete di grandi quantità di dati, sono proseguite ininterrottamente sino a lunedì mattina alle 5:00 Lunedì mattina alle 7:00, giunta l'autorizzazione della RIPE e con il supporto del nostro Carrier secondario, siamo riusciti ad ottenere l'instradamento della nuova subnet fornitaci. Abbiamo potuto iniziare quindi le operazioni di riconfigurazione dei nostri apparati con i nuovi indirizzi IP. Dalle 12:30 di Lunedì, tutti i nostri apparati sono nuovamente online, superata dunque la fase più critica, nei prossimi giorni, lavoreremo per ottimizzare i sistemi e riverificare tutte le configurazioni. Durante queste operazioni di ottimizzazioni e controllo, potrebbero eventualmente verificarsi delle brevi interruzioni di servizio per la sincronizzazione dei dns oppure dei possibili rallentamenti. Ci scusiamo per il disagio arrecatole e per una comunicazione forse non sempre puntuale, anche se abbiamo comunque attivato entrambi i nostri canali sui social network (Facebook e Twitter) su cui abbiamo provato a dare informazioni e assistenza ai nostri clienti, nei limiti del possibile anche considerata l'emergenza e la necessità per noi di priorità assoluta di lavorare fattivamente alla soluzione del problema. Comunque, i nostri recapiti telefonici sono sempre stati attivi ed abbiamo sempre risposto a tutti i clienti (aziende e privati, senza alcuna distinzione), a tutte le ore (anche quelle notturne). Siamo, purtroppo, consapevoli del disagio arrecato dall'interruzione del servizio e per questo le rinnoviamo le nostre scuse. Sappiamo quanto è per voi importante l'efficienza dei nostri servizi, per questo siamo da sempre impegnati nel miglioramento degli stessi. Infatti abbiamo recentemente implementato un nuovo sistema di Disaster Recovery gratuito, che rendesse ancora più efficace ed efficiente il salvataggio di tutti i vostri dati ed implementato un nuovo sistema di gestione dei nostri apparati che migliorasse le prestazioni e l'utilizzo delle risorse in tutti i nostri server. Questo incidente, tra l'altro causato dalla leggerezza di qualche operaio distratto e aggravato ancor più dalla negligenza di un tecnico, dispiace innanzitutto a noi, perché svilisce tutti gli sforzi e l'impegno profuso in questi anni per riuscire ad essere sempre con maggiore efficacia ed efficienza il vostro ISP provider.[/h]
  5. RazorMx

    eastitaly tutto in down

    Quindi ora la colpa è tua? Non diciamo sciocchezze per favore....
  6. RazorMx

    eastitaly tutto in down

    Ho trovato la nuova offerta per i miei siti da un sistemista di un mio amico: a) 30 euro al mese VPS Linux Full Managed dal CMS in giù; b) 10 euro al mese full backup giornaliero e restore se succede qualcosa; c) Clausola contrattuale: se il sito ha un down per più di 1 minuto non devo pagare la mensilità di hosting. d) 1 intervento tecnico garantito al mese per qualsiasi problema, configurazione, installazione di ulteriori programmi (io voglio mettere varnish) i restanti a pagamento. e) Contatto diretto skype/telefono. Sono felicissimo. L'ho anche incontrato di persona ed è davvero super smart.
  7. RazorMx

    eastitaly tutto in down

    Tutte a me capitano oggi?
  8. RazorMx

    eastitaly tutto in down

    Mi è saltata, poco fa, la mail gmail completamente. Errore 500 non accessibile.
  9. RazorMx

    eastitaly tutto in down

    Ritornati down pure i miei.
  10. RazorMx

    eastitaly tutto in down

    Stiamo aspettando l'auth-code ma ancora nulla.
  11. RazorMx

    eastitaly: cosa ne pensate?

    Giorgio come non quotarti? Carla tu hai un sito che credo, se non ho capito male guardandolo, in cui ti publicizzi per dei servizi. Correggimi se erro perchè ora che provo a collegarmi è irraggiugibile. Se è così come ho capito, non credo e non penso che avrai un traffico elevato giornaliero, non dipendi da posizionamenti Google, non dipendi da pubblicità ma da clienti tuoi personali. Io non lavoro in questo modo. Ho dei siti che sono stati down dal giorno 4 a stamane. Dipendo dal traffico e posizionamento di Google. Dipendo dalla pubblicità che la gente vede e clicca. Tutto questo porta il pane a me e alla mia fidanzata con cui voglio sposarmi. Ora 7 giorni di down corrispondono a: a) Quasi 80 euro di Adsense/pubblicità diretta al giorno persi (se fai il calcolo sono quasi 600 euro persi che nessuno mi rimborsa). b) Posizionamento Google crollato, se a lungo termine, avrò il mio profitto mensile più che dimezzato. Profitto per cui ho lavorato duramente per 6 anni. Dimmi tu dove io devo essere felice, contento, tranquillo e sicuro. Tu credo che hai una vetrina online. Il discorso, credimi, è totalmente differente da chi ha, come me, siti di informazione letti ogni giorno da decine di migliaia di persone. Qual è stata la tua perdita invece?
  12. RazorMx

    eastitaly tutto in down

    Eccomi qui anche io. Siti tornati up, purtroppo lato seo Google uno è stato silurato di brutto...
  13. RazorMx

    eastitaly tutto in down

    In realtà aranzulla sta leggendo questi post.
  14. RazorMx

    eastitaly tutto in down

    Non capisco, sono commenti positivi fatti a nome vostro inventati di sana pianta?
×