Jump to content

lorystorm90

Members
  • Content Count

    18
  • Joined

  • Last visited

About lorystorm90

  • Rank
    Nuovo utente
  1. lorystorm90

    Consiglio Hosting Semidedicato

    Piccola aggiunta, dato che il codice lato server utilizza binari windows è necessario che il server sia Windows.
  2. Salve a tutti, vi chiedo ancora un consiglio. Sto cercando un discreto Hosting Semidedicato, o shared di alto livello, che praticamente sono la stessa cosa ;) Il tutto è per ospitare un sito sviluppato in WordPress (PHP+MySQL) con all'interno un piccolo eCommerce, non mi serve molto spazio dato che per questo userò un servizio di Cloud Storage. Mi serve una discreta banda e traffico, risorse HW sufficienti a servire massimo 30 utenti online. Il budget è intorno ai 150/200€ l'anno. Grazie ancora a tutti ;)
  3. lorystorm90

    Consiglio Buon Hosting con MOLTO Spazio

    Si, sembra anche a me che sia la soluzione più indicata, grazie a tutti ;) Adesso non mi resta che trovare un hosting semi-dedicato di buono/discreto livello per ospitare sito, database & co... Consigli?
  4. lorystorm90

    Consiglio Buon Hosting con MOLTO Spazio

    Grazie a tutti per le risposte ;) Per chi chiedeva del sito in pratica permette di acquistare basi musicali per band (quindi multi-traccia), tenete conto che un brano pesa circa 2/300MB (dipende dal numero di tracce, ovviamente in formato non compresso). Per il momento ci sono circa 300 brani, quindi siamo sui 100GB, ma in previsione di aggiungere qualche brano al mese ho posto 500GB come spazio più che sufficiente per iniziare a farlo girare per bene. A questo punto sono molto interessato al Cloud Storage, in effetti i brani verranno caricati solo dal gestore via FTP o altro e dopo il download ogni utente deve seguire una procedura con chiavi di attivazione per gestire le tracce. Sapete consigliarmi qualche buon servizio di Cloud Storage? Grazie ancora.
  5. lorystorm90

    Consiglio Buon Hosting con MOLTO Spazio

    Ecco! Sinceramente non lì conoscevo ma facendo ora qualche ricerca in rete sembra una buona soluzione. Conoscete buoni servizi di CDN? Possibilmente italiani? Grazie
  6. lorystorm90

    Consiglio Buon Hosting con MOLTO Spazio

    Innanzitutto grazie per la celere risposta ;) Ho qualche dubbio sul dedicato perché comunque lo spazio su disco è sempre abbastanza risicato, per una soluzione da 500GB vai a spendere un bel po. Dove tra l'altro ti propongono parecchia RAM/CPU e nel mio caso non ne ho assolutamente bisogno. A me potrebbe andare un semi-dedicato, dato che il sito di per se si basa su un database da pochi MB ma il grosso sono file abbastanza pesanti da scaricare. Quindi dite che non esistono soluzioni del genere? Solo shared mega overselled (o oversold che dir si voglia) ad una stupidata l'anno che come superi il GB ti chiudono i rubinetti? ://
  7. Salve a tutti, Mi trovo di nuovo a chiedervi un consiglio.. Vi spiego, ho la necessita di trasferire un sito, che attualmente si trova su un non ben specificato "server dedicato", sul cui database però ci stanno qualcosa come 300 siti.. Il sito in questione non richiede una particolare potenza HW, almeno per il momento, come scritto in titolo, richiede MOLTO spazio, nell'ordine dei 500GB per essere larghi. Ovviamente richiede anche un traffico nonché di una banda tale che consenta il download di questi dati. Personalmente, se possibile, eviterei la soluzione dedicata primo per i costi e secondo perché in realtà a parte lo spazio su disco e il traffico non necessita di grossa potenza di calcolo, anche il numero degli utenti collegati non dovrebbe essere molto, sotto i 100. Pensavo quindi ad una soluzione Shared, preferibilmente gestita e con un OTTIMO servizio clienti. Presumibilmente una soluzione "semi-dedicata", ma con discrete risorse hw. Ancor meglio sarebbe un provider che, nel caso ce ne fosse bisogno, possa migrare l'hosting su soluzioni VPS/Dedicato. Il budget è intorno ai 1000€ l'anno, meglio se si riesce a spendere qualcosa meno. Quindi comunque una buona soluzione, di livello semi/professionale. Grazie di nuovo ;) Saluti, Lorenzo
  8. lorystorm90

    Registrazione dominio tre lettere

    Si, infatti. Quindi se anche alcuni register mi fanno procedere con l'ordine (con cifre basse 20/30€) sicuramente le registrazioni non si concluderanno?
  9. lorystorm90

    Registrazione dominio tre lettere

    Ma anche se il dominio è libero? Perché a dire il vero molti siti di registrazione sembra che te lo facciano fare ma non vorrei che poi ti bloccano la registrazione come mi è già successo.
  10. lorystorm90

    Registrazione dominio tre lettere

    Nessuno sa aiutarmi??
  11. Ciao a tutti. Volevo sapere se conoscete un servizio che permette di registrare domini di tre lettere. In particolare mi interessa l'estensione .ws. Perché il mio attuale register dopo aver completato l'ordine mi ha rifiutato la registrazione dicendo che la lunghezza minima ammessa è di 4 lettere. Voi ne sapete qualcosa? Grazie.
  12. lorystorm90

    [Consiglio]Cloud, VPS o Reseller ?

    Ciao, tu lavori per flamenetworks? Perché l'offerta reseller potrebbe interessarmi ma il sito non è molto chiaro. Per il resto conoscete altre buone offerte Reseller o VPS?
  13. lorystorm90

    [Consiglio]Cloud, VPS o Reseller ?

    Immaginavo, infatti non chiedo solo di VPS. Cosa consiglieresti?
  14. Buona sera a tutti Voi di HT e Buone Feste! ;) Innanzitutto spero di aver postato nella giusta sezione. Vi chiedo un consiglio perché sto valutando un "radicale" cambio di hosting per dei siti e progetti web che gestisco. Attualmente ho un hosting standard per ogni sito (500MB disco, 20GB traffico, 1 DB MySQL, sottodomini, 20 email). Poi per questioni pratiche ho un unico pannello Plesk da cui riesco a controllare tutti i siti (circa una 15a). Sono tutti siti molto banali (associazioni, piccole aziende), in sostanza il classico PHP+MySQL con un piccolo CMS fatto in casa. A livello prestazionale e di utilizzo delle risorse siamo a livelli molto bassi, attualmente tutti insieme occuperanno meno di 2GB di disco e generano qualcosa come 5GB di traffico, come risorse essendo il CMS, per ora, molto semplificato non richiede particolari risorse. Quello che mi scoccia è pagare non pochissimo a sito (intorno ai 50€/annui) quando poi vengono utilizzate davvero poche risorse a parte l'ovvio spazio su disco. Quindi volevo qualcosa di "centralizzato", dove l'unico costo per il singolo sito fosse la registrazione del dominio. Volendo quindi cambiare comunque hosting sto valutando le tecnologie riportate nel titolo: Cloud, VPS o un Hosting (shared) profilo Reseller. Tenendo in considerazione ovviamente i costi/servizi di ogni tipologia e le offerte degli operatori. In aggiunta la mia intenzione sarebbe quella di creare un mio server di sviluppo (Apache e IIS) , quindi possibilmente piena compatibilità dei vari linguaggi lato server (PHP, PERL, ASP, ASP .NET, magari ambiente .NET )e motori database (MySQL, MSSQL da 2005 in su) e la possibilità di caricare un repostory controllore di codice (GIT piuttosto che SVN). Non mi dispiacerebbe un VPS, anche se la cosa che mi spaventa un pò è la gestione "troppo libera" del server, soprattutto la parte di sicurezza (firewall, DNS, antispam) che conosco ma su cui non lavoro quotidianamente. Come competenze lavoro con SO server Windows (dal 2000 in su) e smanetto discretamente sotto Linux, ho compentenze di Networking a livello di routing buone (sono in corso di certificazione Cisco CCNA). Starei comunque con gestori che garantiscono assistenza H24 preferibilmente in Italiano. Tirando le somme come budget starei sui 400€ (anche meno)/annui. Preferibilmente partire i primi 2/3 mesi in prova con anche meno risorse poi aumentabili per ospitare tutti i siti attuali e nuovi che verranno ad aggiungersi. Come risorse base starei almeno sui 5GB di disco, traffico preferibilmente illimitato, 256/512MB di RAM, banda garantita e soprattutto una buona/ottima assistenza. Ho dato un occhio alle offerte di hostingsolutions.it come VPS Cloud Linux. Qualche consiglio? Grazie mille. Saluti, Lorenzo
  15. lorystorm90

    Ubuntu 9.10 Karmic Koala

    Anche io ho effettuato l'upgrade a Karmic Koala dalla distro 9.04. A parte un problemino iniziale con l'audio (era muto) il resto è ottimo: finalmente hanno anche ottimizzato i driver della mia scheda grafica (Intel GMA 915), piena compatibilità con ACPI del notebook, wifi, tasti funzione, coperchio, batteria (già dalla 9.04 l'utily di gestione dell'alimentazione è 1000 volte migliore di quella di Win). Se non fosse per i tool di sviluppo proprietari (Visual Studio) passerei in toto ad Ubuntu senza pensarci due volte.
×