Jump to content

p.russo

Members
  • Content Count

    5
  • Joined

  • Last visited

About p.russo

  • Rank
    Newbie

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Con SiteGround sono stato rivenditore e ti assicuro che offre molto. Chiaramente ho istallato diversi WordPress sullo steddo dominio (in cartelle sottodominio) il problema è il numero di database gestibili. Se è uno non puoi farlo. Mi ricordo di averlo fatto anche con startup, non so se è cambiato qualcosa dovrei accedere al pannello. In caso non sia possibile è possibile avere un Personal Server ( da 5/10 euro in su) e fare tutto ciò che vuoi. p.russo@relite.eu
  2. Non capisco di cosa parlate. Se cade un Dns, non deve cadere anche il server che ha solo un indirizzo IP. Il Dns e solo un servizio per i nomi e non centra nulla con il Server. Ad esempio non vado a terra nemmeno se bruciano il mio server (se organizzo un tipo di servizio dedeicato, perchè magari scrivo su 2 o 3 server contemporaneamente. Quindi se cade il gestore di Dns a me non importa nula, devo solo riconfigurare con un registrar il reindirizzamento del dominio vs il mio IP che comunque lo raggiungo lo stesso. Infatti per questo modivo quando creo una rete metto il server su un IP e lo parametrizzo come mi pare, gestisco il registrar con Aruba, SiteGround o altro, ed il Server di posta lo posso metter altrove. Posso perdere un po' di posta solo se mi distruggono quello. In tutti gli altri casi non perdo una sola mail. p.russo@relite.eu
  3. Ti creo un Server (non condiviso ma personal) di tipo professionale e partiamo con un configurazione di base di 2 CPU - 3TB transfer - 60 GB spazio costa circa 25 euro mese pagabili mese per mese. In base alle necessità aumentimao le prestazioni per CPU, spazio e TRansfer, o applichiamo le diverse tenologie, come Cpu dedicate, Kubernetes. Non ci sono limiti. Un server personal e sempre meglio. Viene utilizzato solo in ambito professionale, ma a parita ti costa meno. p.russo@relite.eu
  4. Costa assai un Server dedicato in hosting condiviso, ma puoi avere un server personale a dare un costo in base a quello che ti serve. Il costo di mantenimento di un Server privato (professionale) parte da 10 euro mese. 2 Cpb + 2 Tb transfer + 60 Gb spazio con Distro Linux (Ubuntu, Debian, Fedora, Centos) un backup di sistema alla settimana costa 15 / 25 euro mese. Il server a livello di sistema lo gestisco io ed è un mio problema. Su questo puoi applicare le tecnologie che richiedi o far girare quei software che non girano in hosting condiviso. Aumentare le prestazioni in base alle esigenze ...... e tanto alto p.russo@relite.eu
  5. Ho letto i post e credo di poter fare un po' di luce. Il server che crei dove vuoi (chicago, singapore, amsterdam etc etc) corrisponde ad un IP preciso (esiste anche una tecnica di privacy antirintracciamento .. ma adesso non importa). Quindi il server diciamo che sia fisicamente ad Amsterda. Poi registro un dominio .it o altra estensione ad es con Aruba (in italia) dove e possibile gestire i servizi digitali (firma, fatturazione, identità...) ed utilizzo un redirect per raggiungere il server. Quindi quando digiti il docinio che corrisponde a un record A raggiungi il server che si trova altrove. Per quanto rigurda WordPress funzione anche in hosting codiviso. Questo è un settore che puè offrire vantaffi e svantaggi. Io predilico non l'hosting condiviso, ma i Personal Server per non avere limiti ed accesso al sistema. Per fare un esempio un mio Personal server, può costare anche meno di un hosting condiviso. Il costo dipende sempre dalle prestazioni dello stesso (nr di Cpu, Tb transfer, spazio) in più è possibile applicare tecnologie come Kubernetes, SSH, SSL etc etc. Il serve lo creo in 5 minuti con WordPress. In più i Server di Wordpress posso personalizzare campi con Acf Pro, importare in maniera professionale e massiva. Nel mio prossimo progetto in lavorazione andrò a crera un intranet servizi per server e software in orchestrazione extranet Ti serve un Serve contattami. p.russo@relite.eu
×