Jump to content

charlot

Members
  • Content Count

    4
  • Joined

  • Last visited

  1. Spiacenti, ho ignorato questo forum a causa della mia fitta agenda di recente e non mi sono ricordato di risponderti fino ad oggi. All'inizio ero davvero turbato da questo problema, ma poi ho trovato una soluzione. In ogni caso, lascio qui l'articolo per i membri bisognosi. Grazie ancora a tutti!
  2. L'unico programma che ho installato è auslogicdefrag. Da quello che ho letto è ottimo deframmentatore. Quindi uso quello. Poi... ho provato tanti programmi tuneup che fanno di tutto! Disinstallati tutti! Mi sembra che non cambi poi molto. AVG, iobit, iolo ecc... Allora mi chiedo se è possibile con Windows 10 fare le stesse operazioni che svolgono questi programmi tuneup!!! Controllo programmi in avvio, pulire il pc, renderlo più veloce con qualche trucchetto, velocizzare internet (io uso Chrome), ecc... ah... ecco aspetto di windows snello... tutto per le performance! il file paging... togliere il parking dei core (che poi leggevo essere pericoloso... anzi inutile -.-' ) boh magari qualcuno mi chiarisce sta cosa... Poi altra cosa su cui ho sempre avuto un dubbio. Qui sul forum microsoft, alcuni utenti (non noi... comuni utenti) ma i guru che rispondono alle domande, dicono di non toccare il registro di sistema perché è un file "morto" (cito testuale) perché non influisce sulla velocità del sistema, non serve ottimizzarlo, non serve toccarlo, viene solo letto. Idea che ho sempre avuto anche io! Nel senso che già il nome "registro di sistema" mi dà l'idea di qualcosa di delicato e che è meglio non toccare! Però pulirlo delle voci nulle e deframmentarlo, come fanno i programmi tuneup del web, da un lato non mi sembra una cattiva idea! Da qui il dubbio. Meglio deframmentarlo e pulirlo o lasciarlo così com'è? Cmq il motivo del topic era un altro 😛 Vorrei ottimizzare il pc senza usare programmi dalle grandi promesse -.-' GRAZIE
  3. charlot

    VPN - Consigli ?

    Navigherò su questo forum ogni giorno, purtroppo non ho ricevuto alcuna risposta. Fino ad oggi, il mio amico mi ha consigliato un articolo sulla VPN in dettaglio, il mio problema è stato risolto, penso che possa aiutarti.
  4. Buongiorno, spero sia la sezione giusta, altrimenti come mio solito chiedo l'intercessione del mod di turno. Ho scoperto con evidente fastidio che il mio operatore mobile attua un blocco totale nei confronti di diversi servizi online, tra cui streaming e download, ciò che è possibile è piuttosto una navigazione tradizionale. Quindi vorrei chiedervi, dato che sono ignorante completo in materia, chi è il fornitore di VPN migliore a parità di qualità/prezzo? Le soluzioni gratuite sono valide/sicure? Cosa dovrei considerare quando valuto una VPN? Per ora so solamente che questo dovrebbe garantire la privacy e nascondere all'operatore il tipo di servizio di cui usufruisce. Vi ringrazio!
×